or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Crowdfunding Network

Ponti di Memoria

Crowdfunding Network

Ponti di Memoria

L'Associazione Ponti di memoria nasce nel maggio 2012 da un'idea di Daniele Biacchessi, Gaetano Liguori, Massimo Priviero, Michele Fusiello.

Si è estesa in questi anni agli artisti principali italiani che realizzano progetti nel campo della memoria italiana in teatro, tvradio, giornalismo, letteratura, musica, arti visive e in ogni campo artistico

Sono iscritti e simpatizzanti Gang, Cisco, Massimo Priviero, Gaetano Liguori, Daniele Biacchessi, Gabriele Vacis,  Gino Marchitelli, Giulio Cavalli, Parto delle nuvole pesanti, Tete de Bois, Materiali Sonori, Paolo Borrometi, Renato Franchi, Roberto Cavosi,  FEV, Corte dei miracoli, Manuel Ferreira e Alma Rosè, Ulderico Pesce, Tiziana Di Masi, Ezio Guaitamacchi, Giordano Sangiorgi e Mei, Teatro dell’Ortica di Genova, Beppe Giampà, Claudio Fucci e Volo Libero, Andrea Sigona, Settegrani, Vittorio Agnoletto, Filippo Andreani, Alfonso De Pietro, Livia Grossi, Janos Hasur ex leader dei Vizonto, Rosario Pantaleo, Ugo Capezzali, Luca Maciacchini, Marco Oldani “Reb”, Giuliano Mori, Ventruto, Compagnia del Melarancio, Ilaria Ramoni, Paola Roccoli, Letizia Bernazza, Tiziana Pesce, Laura Tussi, Fabrizio Cracolici, Carmelo Pecora,  Elena Invernizzi, Stefano Paolocci, Manlio Beligni, Adele Marini, Paolo Monesi,  Stefano Ferro, Marco Moriconi, Confraternita del Chianti, Riccardo Fancini, Mario De Leonardis, Gianni Furlani, Ettore Puglisi, Rosa La Guardia e Info giovani di Genzano e molte altre realtà importanti come l’associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica, l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio, Circolo Curiel Lussemburgo, associazioni culturali radicate nel territorio come Il Picchio di San Giuliano Milanese, spettatori e cittadini.

E' un progetto che aderisce al circuito Arci, ma lavora da nove anni in modo indipendente organizzando festival, rassegne, convegni, premiworkshop in tutta Italia: Milano e hinterland, Roma, Certaldo, Sinalunga, Bologna. Collabora con le principali istituzioni del Paese e gestisce RADIO ON, una emittente web che trasmette solo rock e musica di altissima qualità. 

La nostra idea è quella di mettere insieme i progetti già presenti e futuri su Produzioni dal basso (film, teatro, musica, arti visive), intorno ad una visione più generale di difesa della memoria della Resistenza, della lotta di Liberazione e dei valori scritti nella nostra Costituzione, della qualità culturale.