or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network BeAtlas

World in town | intercultural festival

A campaign of
L'Albatro Associazione di Promozione Sociale

Contacts

A campaign of
L'Albatro Associazione di Promozione Sociale

World in town | intercultural festival

Campaign ended
  • Raised € 125.00
  • Sponsors 14
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
L'Albatro Associazione di Promozione Sociale

Contacts

The project

Chi siamo?

Un gruppo di ragazzi che nel 2014 hanno deciso di fondare un'Associazione e che tentano di salvare il mondo, più o meno. Come tentiamo di farlo? Con la bellezza . Riportare la bellezza nel mondo, o meglio, riportare la capacità di vederla, la bellezza della cultura, del pensiero, della riflessione, della gentilezza, della diversità. Proprio questo è il caso del World in Town .
Perchè, chissà, forse verrà il giorno in cui, se gli uomini lo vorranno, il cielo scenderà sulla terra. - parafrasando Dostoevskij.


​Cos'è World in Town?

Un Festival, ideato e diretto da Michela Rosi, che come obiettivi principali quelli di difendere, tutelare, diffondere e valorizzare la diversità culturale, in particolar modo delle comunità migranti e immigrate sul nostro territorio, sensibilizzando inoltre sul tema dell'accoglienza e della solidarietà, per favorire dunque un discorso di integrazione che non sia un semplice assorbimento a un sistema ben definito di regole e consuetudini ma che sia basato sul rispetto e sulla valorizzazione dell'altro e della sua diversità culturale.

Il Festival si articolerà in più momenti , dagli stand enogastronomici etnici al " mercato della terra ", dai film alle conferenze , dagli artisti di strada alle mostre fotografiche e artistiche, dalla danza al canto .

Gli Stand gastronomici saranno curati dalle comunità immigrate locali, nello specifico dalle comunità: Albanese, Romena, Marocchina, Somala, Camerunense, Spagnola e Palestinese.

- Food and Drinks
- Art
- Music
- Film
- Theatre
- Earth Market
- Folklore


Perchè?

Because diversity is discovery ,
diversity is wealth ,
diversity is beauty .


Dove e quando?

Il Festival si terrà all'interno del centro storico dello splendido borgo medievale di Anagni (FR), a 60 km da Roma.
Andrà avanti per tre giorni, che sono il 2​5, 26 e 27 Settembre .


Chiunque sarà considerato come un ospite speciale, senza distinzioni.

Passate a respirare una boccata d'aria multietnica.

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • PM
    Paolo Partecipate!
    • mi
      michela17 fatelo anche voi!!!
      None