or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Un trattore per tornare all'opera

A campaign of
Antonino Di Pilla

Contacts

A campaign of
Antonino Di Pilla

Un trattore per tornare all'opera

Campaign ended
  • Raised € 2,180.00
  • Sponsors 31
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Food & agriculture
  • Obiettivi
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica

A campaign of 
Antonino Di Pilla

Contacts

The project

IN UN GIORNO QUALUNQUE

Immaginate una giornata qualsiasi di lavoro in cui quando arrivate non trovate i mezzi che vi servono per svolgerlo.
Come vi sentite? Spaesati? Arrabbiati?

Bene, è quello che abbiamo provato noi qui in comunità.
Ci siamo svegliati tutti con la notizia del furto subito, ma non è nostra abitudine rassegnarci . Mentre qualcuno sporgeva denuncia, i giovani si apprestavano a svolgere tutto il lavoro che fino al giorno prima aveva fatto il trattore. Non si sono lamentati, hanno preso pale, forche e carriole e si sono dati da fare. Velocemente e senza badare alla fatica . Lo hanno capito subito che era tempo di lasciare i sogni da parte e collaborare per qualcosa che appartiene a tutti.


Chi Siamo?

La Cooperativa EMMAUS, cooperativa sociale di tipo B, è stata costituita a Foggia nel 1978 per dare risposta di lavoro a giovani del nostro territorio e inserire anche soggetti svantaggiati nel mondo del lavoro. È iscritta all’Albo Regionale delle cooperative sociali al n. 27 nella sez. “B”, con decreto del Presidente della Giunta Regionale del 13/01/1997.

Come cooperativa sociale è, di diritto, un’organizzazione non lucrativa (onlus) di utilità sociale. Opera all’interno del più vasto progetto Emmaus, che accoglie giovani tossicodipendenti, malati con AIDS conclamato e fa azione di prevenzione sul territorio cittadino.


Il misfatto

Il 31 marzo la Cooperativa Emmaus ha subito il furto di due trattori. Potete immaginare a cosa si è andato incontro da quel giorno. Non si riesce a smaltire velocemente il letame, creando così delle montagne enormi . Per pulire le stalle e gli animali ci si impiega il triplo del tempo e, automaticamente, questo rallenta la mungitura e la produzione di formaggi.


Perché parliamo di sogni?

Perché i giovani stavano imparando a guidare il trattore, ad utilizzarlo per le pulizie delle stalle e per il trasporto di letame o mangime. Questo gli permette(va) di imparare un mestiere che gli avrebbe dato la possibilità di ricominciare una volta finito il percorso. Insieme al trattore si sono portati via la speranza di questi giovani che vogliono riscattarsi.

Prima per pulire una stalla ci volevano poche ore, per quelle più piccole, e un solo giorno per quelle più grandi. Adesso il tempo si è triplicato e questo ritarda anche la mungitura delle mucche e delle capre. Non possiamo prendere il latte nella sporcizia!
La montagna di letame che cresce ogni giorno di più e non possiamo fare niente per trasportarla al di fuori della comunità.


Per Voi e per Noi

Abbiamo bisogno del trattore per poter riaprire la fattoria didattica con tutti gli animali, per far divertire i bambini e le famiglie intere mentre li osservano curiosi e meravigliati. Accogliamo delle specie in via di estinzione , ma se non possiamo prendercene cura al meglio, saremo costretti a darli a qualcun altro che sarà in grado di farlo.

Collaborare è la nostra parola d’ordine ed è quella che vogliamo condividere con voi, nella speranza di potervi offrire ancora i nostri prodotti e le domeniche in fattoria. Il nostro grazie lo troverete nell’impegno che ci metteremo per tornare più forti e operativi di prima!

Comments (5)

Per commentare devi fare
  • CT
    Claudio Da Verona.. ci siamo! forza!
    • avatar
      Famiglia forza e non disperate..
      • avatar
        Famiglia coraggio e avanti
        • mc
          michela Insegna a pescare!
          • MS
            Michele I miei 50 euro pochi...ma sostengo il vostro progetto con forza!!!

            Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

            Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

            8. Lavoro dignitoso e crescita economica

            Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.