or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

SPESA S.O.S.TENIBILE

A campaign of
Cooperativa Sociale La Rosa Blu

Contacts

A campaign of
Cooperativa Sociale La Rosa Blu

SPESA S.O.S.TENIBILE

Support this project
10%
  • Raised € 518.00
  • Target € 5,116.00
  • Sponsors 16
  • Expiring in 39 days to go
  • Type All or nothing  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Cooperativa Sociale La Rosa Blu

Contacts

The project

Vicini agli anziani: i ragazzi con disabilità diventano risorsa!

Vi vogliamo raccontare una storia di solidarietà, sostenibilità e inclusione

Bertilla ha 87 anni, vive da sola nel quartiere Gazzera ed è una nostra vicina di casa. E’ abituata a gestire da sola le piccole sfide quotidiane, ma quest’anno è stato diverso e più difficile. Il lungo periodo di lock down dovuto alla pandemia da Covid-19 l’ha messa a dura prova, non ha potuto vedere i suoi familiari per lungo tempo, ha dovuto cambiare le sue abitudini e prestare attenzione per evitare il contagio: oggi, anche se il peggio sembra passato, non si sente sicura ad uscire e ha ridotto i suoi rapporti sociali.

Giancarlo, frequenta il centro diurno Rosa Blu da tanti anni e tutte le mattine passa davanti alla casa di Bertilla, si salutano con un cenno della mano, un sorriso e poi lui entra nei nostri laboratori. Un giorno ci racconta di aver visto Bertilla triste, da diversi giorni non poteva uscire di casa…”.

E’ a lei, e ai tanti altri anziani del nostro quartiere che abbiamo pensato, quando ci siamo interrogati, su cosa noi, cooperativa sociale, potevamo fare per rendere la nostra comunità più inclusiva e solidale.

E così, nasce UN’IDEA !

Con il vostro supporto vogliamo avviare un servizio gratuito di consegna della spesa a domicilio, creando un “Rosa Blu Point” per la raccolta degli ordini e per la consegna della spesa.

Vogliamo offrire un aiuto concreto alle persone anziane o in situazione di fragilità, che fanno fatica ad uscire di casa.

Come?

Consegnando GRATUITAMENTE la spesa a domicilio

grazie al coinvolgimento dei ragazzi con disabilità del centro diurno Rosa Blu tutto ciò sarà possibile.

Sperimenteremo un nuovo modo per stare insieme: sosterremo le persone anziane del nostro quartiere attivando nuove relazioni e amicizie, dando la possibilità alle persone con disabilità che seguiamo quotidianamente, di sviluppare nuove abilità e competenze in autonomia.

Realizzeremo un Rosa Blu Point all’interno del centro diurno, dove i ragazzi saranno impegnati nella ricezione degli ordini, l’organizzazione degli acquisti e la programmazione delle consegne. I due obiettivi principali di questo progetto sono quindi: aiutare concretamente le persone sole o che fanno fatica ad uscire di casa per fare la spesa e dare alle persone con disabilità l’occasione di essere risorsa, protagoniste in questo servizio, acquisendo competenze e nuove autonomie.


Prima, però, ci presentiamo

La Rosa Blu è una Cooperativa sociale e siamo presenti da oltre 40 anni a Venezia, nel territorio di Gazzera e Chirignago. Da sempre aiutiamo le persone con disabilità a sperimentare e realizzare progetti per lo sviluppo delle loro potenzialità: assistiamo ragazze e ragazzi con disabilità anche gravi, lavorando insieme alle loro famiglie e agli Enti pubblici del territorio.

Crediamo nel lavoro di rete, per rendere realtà valori quali la solidarietà, l’inclusione sociale, l’auto-determinazione: lavoriamo, per questo, con Scuole, Associazioni, Enti, Aziende locali, Volontari e sviluppiamo relazioni, esperienze, metodologie condivise.

Oggi, gestiamo, in convenzione con l’Azienda Sanitaria Ulss 3 Serenissima, il Comune di Venezia e i Comuni di Marcon e di Quarto d’Altino tre servizi: Comunità Alloggio, Gruppi Appartamento, Centro Diurno impegnandoci ogni giorno a garantire tutela e diritti alle persone che condividono il loro percorso di vita con noi.

Già da tempo, abbiamo ottenuto la certificazione di qualità ISO 9001.


I benefici di Spesa S.O.S.tenibile

  • gli anziani e le persone in situazione di fragilità che vivono nel quartiere Gazzera potranno usufruire di un servizio utile e godere di momenti di socialità, sentendosi meno sole e scambiando due parole con i nostri “fattorini speciali”;

  • i ragazzi con disabilità del centro diurno Rosa Blu si renderanno utili e attivi, aumenteranno il loro ruolo sociale e l’identità personale;

  • i membri della comunità saranno più consapevoli e solidali e inizieranno a vedere la disabilità non più come un problema da risolvere e ma come una risorsa preziosa.

  • coinvolgeremo botteghe di quartiere, promuovendo un'economia sostenibile ed ecosolidale.

Le persone sole che non riescono ad uscire per motivi diversi potranno, quindi, trovare una soluzione semplice ed economica. Allo stesso tempo sarà, poi, possibile sviluppare relazioni, scambiando qualche parola con i nostri ‘fattorini’ che saranno ben lieti di condividere un po’ del loro tempo e regale un sorriso per alleviare la solitudine in cui spesso è costretto chi ha difficoltà ad uscire di casa.


Cosa vogliamo realizzare e come

Il servizio che vogliamo offrire è quello di portare direttamente a casa delle persone anziane o in difficoltà gli acquisti che verranno richiesti. Per fare questo abbiamo bisogno di:

  • Realizzare il Rosa Blu point: uno spazio attrezzato con telefono cellulare, computer, stampante in cui alcuni ragazzi con disabilità possano apprendere e mettere in pratica le nozioni di base di un call center (come rispondere al telefono, ricevere e registrare gli ordini, trasmettere gli ordini ai negozi convenzionati).

  • Formare un gruppo di addetti alla consegna a domicilio", che supportati da figure educative, sappiano muoversi nel territorio con professionalità e gentilezza.

  • Coinvolgere le aziende locali: sarà importante individuare le giuste attività commerciali favorendo, ove possibile, piccole realtà locali, sostenendo così lo sviluppo delle attività agricole e commerciali della zona.
  • Promuovere l’iniziativa e divulgarla il più possibile.


Vuoi aiutarci?

Per realizzare il nostro progetto abbiamo bisogno di 5.116 euro di fondi che andranno destinati a:

  • realizzare il Rosa Blu Point attrezzandolo scrivania dedicata, pc e software, linea telefonica, stampante;

  • acquistare attrezzatura e materiale come carrelli per la spesa, cancelleria, vestiario con il logo del progetto, giubbetti catarifrangenti per la sicurezza stradale;

  • promuovere e divulgare le attività del progetto;

  • sostenere dal punto di vista formativo ed educativo gli ospiti coinvolti.


Grazie al contributo del Comune di Venezia questo traguardo ora è più vicino!
Infatti, al
raggiungimento del 50% del budget corrispondente a 2.558,00, il Comune di Venezia co-finanzierà il restante 50% per il raggiungimento della quota goal di € 5.116,00.

Ogni donazione ha per noi un significato importante e sarà pubblicamente ringraziata sui nostri canali social.

Visita l'apposita sezione dedicata alle donazioni e scegli il tuo pacchetto esclusivo!!
Potrai sostenerci sia tramite carta di credito che bonifico bancario.
Affrettati, alcune sono in limited edition!

GRAZIE DA TUTTI NOI!

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • AF
    Andrea Buona fortuana
    • MC
      Cooperativa sociale La Rosa Blu Grazie mille Andrea per aver sostenuto il nostro progetto!
      1 day, 1 hour ago

Gallery

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

1. Zero Povertà

Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

10. Ridurre le disuguaglianze

Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

11. Città e comunità sostenibili

Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

Vuoi sostenere questo progetto?