or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Riprendiamoci il sorriso Un progetto di Biodanza per la terza età

A campaign of
Facilitatrici di Biodanza

Contacts

A campaign of
Facilitatrici di Biodanza

Riprendiamoci il sorriso Un progetto di Biodanza per la terza età

Support this project
7%
  • Raised € 360.00
  • Target € 5,000.00
  • Sponsors 5
  • Expiring in 71 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    10. Ridurre le disuguaglianze
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
Facilitatrici di Biodanza

Contacts

The project

Riprendiamoci il sorriso!!

Un progetto di Biodanza per  la terza età

Siamo Cristina, Rita, Sonia, Ines, Tiziana, Anja, Maria, Sandra, Rita,  Mariella, Agnieszka, Silvia. Dalla Lombardia alla Sicilia, dalla Liguria all’Emilia (e Toscana, Lazio, Abruzzo, Puglia…) come  operatrici  di Biodanza   abbiamo in comune, oltre alla passione per la Biodanza, l’interesse per la salute e il benessere delle persone anziane, con la loro ricca umanità, le potenzialità e i bisogni.

Il nostro desiderio è  condividere con loro allegria, vitalità, spensieratezza,  creare la possibilità di fare nuove amicizie; insomma, dare spazio al sorriso e alla gioia di stare insieme con rispetto e simpatia, pur nel difficile periodo che stiamo attraversando.

E tutto questo partecipando ad incontri di Biodanza è possibile!

Lanciamo questo crowfunding per proporre in varie regioni italiane corsi di Biodanza per la terza età

Cosa faremo con questa raccolta

Vogliamo avviare gratuitamente corsi di Biodanza specifici per la  terza età presso centri sociali per anziani, sedi dell’Auser, Centri Diurni, presso le RSA e altri luoghi di aggregazione offrendo 10  incontri.

I gruppi, in base alle caratteristiche dei partecipanti, potranno essere formati da 10/20 persone (la partecipazione di familiari è fortemente gradita!).

A fine corso  proporremo  un momento di festa che verrà ripreso per documentare e diffondere le esperienze dei/delle partecipanti

Perché questo Progetto?

Il perdurare degli effetti della pandemia  e il lungo  periodo  di  distanziamento fisico colpiscono in modo particolare, oltre ai giovani, proprio la popolazione anziana: per chi vive l’incertezza della terza età aumenta    il timore per il futuro, la diffidenza ad avvicinarsi agli altri, la preoccupazione per la propria salute. E al contempo  il vissuto dell'isolamento , la malattia e i lutti di persone vicine, acuiscono  la sensazione di fragilità del vivere.

Tutti noi, nel periodo di chiusura abbiamo ridotto l’attività fisica,  indebolendo i muscoli e irrigidendo le articolazioni; ma sono state soprattutto le persone anziane a subire emotivamente il famoso distanziamento sociale (o meglio fisico), il distacco  dalle persone care e dalle amicizie.

Reagire riattivando il  movimento, recuperare scioltezza e vitalità  ma soprattutto conoscere e frequentare altre persone, condividere, esprimerci,  donare o ricevere un abbraccio, una carezza, un sorriso… Abbiamo bisogno di musica, di allegria, di leggerezza ….  di danzare la nostra vita!

E dai risultati di tante ricerche  sappiamo che Biodanza influisce positivamente sulla salute psico-fisica  delle persone e migliora complessivamente la qualità della vita.

Perchè Biodanza?

Biodanza nasce come proposta di rieducazione affettiva, motoria e cognitiva;  è una metodologia che coinvolge  corpo,   cuore e mente, crea incontri e favorisce relazioni piene di rispetto e di spontaneità; permette di sperimentarsi, recuperare  vitalità e creatività; facilita   l’ascolto e l’espressione delle emozioni.

Biodanza, con dolcezza e progressività, può aiutare  a riscattare i nostri istinti, i nostri desideri, a ritrovare l’entusiasmo di vivere ; tutto questo con una modalità piacevole e divertente. Un supporto all’equilibrio psicomotorio e alla dimensione affettiva che si rivela particolarmente importante ed efficace per la persona anziana.

Gli incontri di Biodanza hanno cadenza settimanale,  durano circa un’ora  e sono  facilitati da un operatore che propone  esercizi e giochi accompagnati da    musiche coinvolgenti per stimolare   il movimento, l’incontro e l’interazione con gli altri. Non si tratta di imparare   passi di danza, bensì  di muoversi  accompagnati dalla musica con spontaneità e naturalezza.

Cosa puoi fare tu per aiutarci

Puoi contribuire con una donazione per permetterci di attivare corsi in varie regioni.

Il contributo è destinato a  retribuire le operatrici che terranno gli incontri; un rendiconto trasparente delle attività finanziate dal crowfunding verrà pubblicato sul sito www.biodanzaitalia.it

Puoi condividere questa campagna  coi  tuoi contatti e dare visibilità alle  pagine social  del progetto.

Puoi segnalare i corsi alle persone che ritieni possano essere interessate.

E donando  potrai  ottenere un   beneficio fiscale: ogni donazione infatti è detraibile dalle tasse sia per le Persone Fisiche che per le Aziende.

Contribuisci anche tu a realizzare questo sogno:  ritroviamo insieme agli anziani un nuovo sorriso!


Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Roberto ho dovuto ridurre l'importo a 250 euro mi spiace
    • AR
      ANTONELLA Bellissima idea!

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      3. Salute e benessere

      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      15. Vita sulla terra

      Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

      Vuoi sostenere questo progetto?