or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Ricorso al TAR del Lazio per ingiusta esclusione dall'esenzione IMU a favore dell'ospitalità domestica

A campaign of
Associazione Host+Host

Contacts

A campaign of
Associazione Host+Host

Ricorso al TAR del Lazio per ingiusta esclusione dall'esenzione IMU a favore dell'ospitalità domestica

Ricorso al TAR del Lazio per ingiusta esclusione dall'esenzione IMU a favore dell'ospitalità domestica

Campaign ended
  • Raised € 576.00
  • Sponsors 31
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
Associazione Host+Host

Contacts

The project

RACCOLTA CONTRIBUTI PER FINANZIARE IL RICORSO AL TAR DEL LAZIO A FAVORE DELL’OSPITALITÀ DOMESTICA

Host+Host , il network italiano delle associazioni per l'home sharing, insieme a molte altre associazioni, promuove una raccolta di fondi a difesa di questa antica forma di accoglienza. Stiamo parlando dell’home sharing ovvero ospitare viaggiatori in casa propria mettendo a disposizione una stanza o una casa intera.

Centinaia di migliaia di famiglie italiane hanno avuto grandissimo danno dalla pandemia ancora in corso, e in aggiunta, sono l’unica attività economica che è rimasta priva di ogni “ristoro” perché invisibile : non opera in regime di partita IVA, ma a livello di progetto familiare non organizzato (Home Sharing).
Per far fronte a questo problema il Parlamento ha formulato una legge (n. 34 del 19 maggio 2020), che esenta dal pagamento dell’IMU “gli immobili … degli … affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze (CAV), dei bed & breakfast, …”.

La norma discrimina ingiustamente le locazioni turistiche in forma non imprenditoriale , inoltre il Ministero delle Finanze il 4 dicembre ha pubblicato una incredibile “FAQ”, in cui si precisa che, anche per B&B e CAV la norma concerne solo le gestioni imprenditoriali. In pratica le oltre 300.000 famiglie dell’ospitalità domestica (Home sharing) sono tutte escluse dal beneficio!

In particolare la norma attuativa costituisce un evidente sopruso, in quanto la norma originale non accenna minimamente alla gestione imprenditoriale o meno di case vacanza e bed & breakfast.

Desideriamo quindi ricorrere alla giustizia fiscale ed amministrativa contro il decreto ministeriale che ha innescato la Fac, nonché chiedere il rimborso delle somme pagate per l’IMU 2020 per chi avrebbe dovuto esserne esente: per poterlo fare ci serve l’appoggio della società civile e un aiuto finanziario.

La nostra forza sta nel numero sia degli Host, sia dei Guest che ci apprezzano. Abbiamo perciò deciso di farci conoscere e di segnalare le discriminazioni di cui siamo oggetto, per questo ti chiediamo di offrire qui il tuo contributo (anche solo 10 € saranno utilissimi) alle spese legali per i ricorsi al TAR e ai Comuni per la restituzione dell’IMU 2020 ingiustamente versata solo dagli Host dell’ospitalità domestica.

Il nostro obiettivo è raccogliere quanti più fondi possibile (fino a 10.000 euro) per pagare le spese legali delle azioni che saranno intraprese.

Un primo obiettivo è raccogliere 3.000 € per sostenere il costo del ricorso al TAR (spese legali, spese amministrative etc.), poi serviranno altri fondi per le pratiche da fare per ottenere i rimborsi dei versamenti IMU dai diversi comuni, tra cui Milano.

L'utilizzo dell’intera somma raccolta con la campagna sarà puntualmente rendicontato sul sito www.hostpiuhost.it, come tutte le fasi del ricorso.

Promuovi anche tu questa iniziativa, facendola conoscere a tutti!


Leggi maggiori informazioni e l’ elenco aggiornato delle associazioni che ci sostengono sul sito www.hostpiuhost.it

Grazie in anticipo per il tuo sostegno!

AGGIORNAMENTO : 22 FEBBRAIO 2021 - in data odienza è stato depositato il ricorso al tar del Lazio. Vi aggiorneremo sulla udienza.



Comments (6)

Per commentare devi fare
  • FP
    Fabrizio Forza ragazzi!
    • GB
      GIAMPAOLO Sudditi o Cittadini ? Dipende anche da Noi
      • avatar
        ANGELO Il Ricorso al TAR é un' azione indispensabile per la tutela degli host in forma non imprenditoriale, che di fatto generano reddito, rispettano adempimenti e pagano imposte
        • avatar
          Laura Grazie a voi!
          • avatar
            Lorenzo Occorre il ricorso al tar,e' proprio un ingiustizia che vengano estromessi gli host senza partita iva
            • avatar
              Matteo Grazie

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              8. Lavoro dignitoso e crescita economica

              Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

              10. Ridurre le disuguaglianze

              Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

              11. Città e comunità sostenibili

              Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.