or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network NaturaSì

RECUP+, TRASFORMIAMO IL CIBO ANCORA BUONO PER RIDURRE LO SPRECO ALIMENTARE

A campaign of
Associazione di promozione sociale Recup

Contacts

A campaign of
Associazione di promozione sociale Recup

RECUP+, TRASFORMIAMO IL CIBO ANCORA BUONO PER RIDURRE LO SPRECO ALIMENTARE

Campaign ended
107%
107%
  • Raised € 12,384.00
  • Target € 11,550.00
  • Sponsors 223
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Food & agriculture
  • Obiettivi
    11. Città e comunità sostenibili
    12. Consumo e produzione responsabili
    13. Agire per il clima

A campaign of 
Associazione di promozione sociale Recup

Contacts

The project

CHI SIAMO

Recup è un progetto che agisce nei mercati della città per combattere lo spreco alimentare e l’esclusione sociale. Recuperiamo il cibo prima che venga buttato via, lo dividiamo tra commestibile e non, infine lo distribuiamo a chiunque voglia prenderlo.

I beneficiari sono gli stessi esecutori del lavoro: in questo modo si crea un concetto di collaborazione e comunità tra persone diverse, una possibilità di scambio interculturale e intergenerazionale che prima mancava.


COSA FACCIAMO

Grazie a questo crowdfunding e al vostro sostegno, vogliamo aggiungere un tassello importante alla nostra filiera di recupero e lotta contro lo spreco alimentare: la trasformazione di cibo! Recup +, è il nome che abbiamo voluto dare a questa raccolta fondi.

Attualmente, secondo le ultime statistiche dell'ONU a livello mondiale, Il 17% del cibo che compriamo viene buttato. Nel 2019 sono sparite dalle tavole di tutto il mondo 931 milioni di tonnellate di alimenti che causano tra l’8 e il 10% delle emissioni annue di gas serra. Lo spreco di cibo è inoltre anche spreco di risorse naturali (come l'acqua), spreco di forza lavoro (come quello delle persone che lavorano nei campi agricoli) e di energia (utlilizzata per il trasporto del cibo stesso).

Nel nostro piccolo cerchiamo di fermare tutto ciò già dal 2016. I nostri volontari e volontarie sono già attivi all’interno dell’ortomercato di Milano Foody dall'aprile 2020, oltre che in 10 mercati scoperti, dove ogni settimana salviamo circa 1 tonnellata e mezza di prodotti ortofrutticoli non venduti dai grossisti e commercianti, che altrimenti verrebbero sprecati.

Ad oggi, l’associazione recupera solo una parte del cibo invenduto presente all’ortomercato, che distribuisce a fasce deboli della popolazione tramite enti del terzo settore attivi sul territorio.


UN HUB DI STOCCAGGIO CIBO E UN LABORATORIO DI TRASFORMAZIONE

L’obiettivo è la creazione di una rete sinergica sul territorio, attivando inizialmente partnership con laboratori di trasformazione esistenti e affittare un hub di stoccaggio cibo, che possano aggiungere valore alle proprie proposte e salvare un quantitativo sempre maggiore di prodotti ortofrutticoli, andando così ad aumentare l’impatto socio-ambientale di Recup, con il fine ultimo della creazione di un laboratorio interno.

Chef and The City è il primo partner che si è unito al nostro progetto. La fondatrice Ilaria è una chef professionista con 10 anni di esperienza che ha un laboratorio di trasformazione di cibo nel quartiere di Calvairate, zona limitrofa all’Ortomercato e al mercato di Piazzale Martini a Milano.

Il laboratorio di trasformazione gastronomica consentirà di soddisfare diversi bisogni e di rispettare diversi criteri:

1. IMPATTO AMBIENTALE :
  • Ortofrutta non sprecato dai grossisti (kg)
  • Riduzione emissioni CO2 per il cibo non smaltito in discarica (tCO2e)
  • Meno spreco di risorse sensibili (l'acqua risparmiati)
  • Servizio a km 0
2. IMPATTO SOCIALE:
  • Coinvolgimento della comunità e inclusione sociale (numero di beneficiari coinvolti nelle attività)
  • Coinvolgimento interculturale e intergenerazionale (eterogeneità delle persone coinvolte)
  • Riduzione della povertà alimentare (kg di eccedenze donate a persona, che contribuiranno alla creazione di una dieta più equilibrata)
3. IMPATTO ECONOMICO:
  • Ritorno economico ai commercianti (kg di cibo detratti per la donazione)
  • Ottimizzazione delle risorse disponibili
  • Possibile scalabilità del modello


IL NOSTRO TEAM

Il direttivo dell’Associazione RECUP è composto da 8 giovani under 35 a prevalenza femminile più altri soci attivi, che si occupano di promuovere le attività dell’associazione.

Nello specifico, si stanno occupando di gestire e promuovere il progetto:

Lorenzo, Responsabile comunicazione e giornalista freelance.

Alberto, Presidente di recup che si occupa della gestione delle attività all’interno dell’ortomercato e dei rapporti con i grossisti.

Sara, Ingegnere specializzata dello sviluppo di progetti innovativi, che si occupa della sostenibilità del progetto.

Che stanno gestendo attivamente la campagna di crowdfunding e la comunicazione legata al progetto RECUP+, con il supporto dell'associazione RECUP e degli altri soci e membri del direttivo.


QUANTE RISORSE CI SERVONO? COME LE USEREMO?

L'obiettivo finale è di 16.500 euro ma , al raggiungimento del 70% della budget (11.550€) il restante 30% potrà essere finanziato dal bando “Il Cambiamento Siamo Noi” , promosso da NaturaSì e Produzioni dal Basso e dedicato agli under40, che ha visto la candidatura di oltre cento progetti nell’ambito ambientale, sociale e educativo.

Attraverso questa somma andremo a finanziare le risorse umane necessarie alla buona riuscita del progetto. Nello specifico:

  • un project manager,
  • un responsabile comunicazione,
  • un operation manager,
  • l'affitto dello spazio per lo stoccaggio del cibo,
  • l'acquisto di tre frigoriferi per tenere i prodotti al fresco,
  • due sterilizzatori,
  • due essiccatori,
  • una bilancia per misurare le quantità di cibo raccolto.


AIUTACI A DARE UNA SECONDA VITA AL CIBO

Grazie alle vostre preziose donazioni saremo in grado di dare una sostenibilità economica e ambientale alla nostra attività di lotta allo spreco alimentare.

Siamo convinti che il cambiamento parta da ognuno di noi, ma che solo facendo rete potremo davvero cambiare le cose. Seguici sui nostri canali social per scoprire i dettagli della campagna :)

"Il cibo che ha perso valore economico riacquista valore sociale"

Rewards

Contribute
Campaign ended
€10.00

Panettiere

Per ringraziarti, riceverai: un ricettario antispreco per riciclare al meglio il tuo pane secco. Costi di spedizione inclusi.

Select
€15.00

Chef

Oltre alla nostra eterna gratitudine, riceverai: un ricettario antispreco completo per tutte le stagioni. Costi di spedizione inclusi.

Select
€25.00

Massaia

Per non sfigurare quando vai a fare la spesa, riceverai: una borsa in stoffa personalizzata con logo Recup. Costi di spedizione inclusi.

66 to go
Select
€40.00

Stilista

Come ringraziamento speciale, riceverai: una T-shirt personalizzata con logo Recup. Costi di spedizione inclusi.

75 to go
Select
€60.00

Ortolana

Come speciale ricompensa, riceverai: una cassetta di ortofrutta recuperata da 7 kg e un banana bread. Ritiro solo su Milano in luogo da concordare.

97 to go
Select
€100.00

Contadino

Oltre alla nostra eterna gratitudine, riceverai: un cestino piccolo di prodotti trasformati (5 marmellata, 2 chips, vaso piccolo con dadi vegetali da cucina, 1 presina). Costi di spedizione inclusi.

3 to go
Select
€200.00

Commerciante

Per ringraziarti del tuo prezioso riceverai: un cestino medio di prodotti trasformati (8 marmellate, 4 chips, vaso medio con dadi vegetali da cucina, 2 presine, borsa in stoffa). Costi di spedizione inclusi.

6 to go
Select
€400.00

Grossista

Per ringraziarti del tuo significativo contributo riceverai: un cestino grande di prodotti trasformati (12 marmellate, 8 chips, vaso grande con dadi vegetali da cucina, 2 presine, tote bag, t-shirt, sorpresa). Costi di spedizione inclusi.

12 to go
Select
€600.00

Recup VIP

Per garantirci che tu sia un vero VIP, riceverai: un cestino grande (12 marmellate, 8 chips, 8 vasetti sottolio, 2 presine, tote bag, t-shirt, sorpresa), una visita all'Ortomercato di Milano e il tuo nome sarà inserito nel wall of fame presso la sede dell'associazione. Costi di spedizione inclusi.

5 to go
Select

Comments (109)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Bruno ciaoooooo
    • avatar
      Paola Bravi!!
      • CP
        Chiara !
        • LC
          Luca Recup è una realtà di cui mi sono profondamente innamorato! Per questo sono convinto che debba crescere e includere sempre più attività al suo interno. #bananepertutti
          • avatar
            Gabriella Manca pochissimo, insieme ce la possiamo fare! :)
            • avatar
              Associazione di Promozione Sociale Recup Il traguardo si avvicina! 🎯
              3 months, 2 weeks ago
          • avatar
            Michele Daje
            • SP
              SIMONA MICHELA Mi piange il cuore quando vedo cibo sprecato o frutta e verdura tra le cassette da buttare. Grazie per il vostro impegno.
              • avatar
                Associazione di Promozione Sociale Recup Grazie mille Simona!
                3 months, 2 weeks ago
            • avatar
              Alessio Grandi, tanta roba! ;)
              • avatar
                Associazione di Promozione Sociale Recup 💪💪
                3 months, 2 weeks ago
            • avatar
              Raffaele Grandissim*!!!
              • avatar
                Associazione di Promozione Sociale Recup Grazie mille Raffaele! Dai che ci siamo quasi!
                3 months, 2 weeks ago
            • IB
              Irene .

              Gallery

              Community

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              11. Città e comunità sostenibili

              Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

              12. Consumo e produzione responsabili

              Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

              13. Agire per il clima

              Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.