oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Network di Banca Etica

ORTO A CHI TOCCA! Laboratori didattici e cooking-class in cascina

Una campagna di
Larius Società Cooperativa Sociale

Contatti

Una campagna di
Larius Società Cooperativa Sociale

ORTO A CHI TOCCA! Laboratori didattici e cooking-class in cascina

Sostieni questo progetto
0%
  • Raccolti € 230,00
  • Obiettivo € 28.000,00
  • Sostenitori 7
  • Scadenza 27 giorni rimanenti
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Food & agricoltura

Una campagna di 
Larius Società Cooperativa Sociale

Contatti

Il Progetto

Nel marzo 2018 la Cooperativa Larius ha ottenuto dalla Provincia di Lecco la gestione del Compendio di Fuentes, una struttura ricettiva (agriturismo e 34 ettari di terreno) a Colico, in stato di abbandono dal 2015. Il progetto ORTO A CHI TOCCA! si inserisce in un piano pluriennale di rilancio agricolo di questo Compendio per farne un luogo accogliente e inclusivo, una grande Cascina che vogliamo torni ad essere un punto di riferimento per la Comunità di Colico e dintorni.

ORTO A CHI TOCCA! E' un monito felice...

Una chiamata a partecipare attivamente alla costruzione collettiva di una cascina accessibile, visitabile, dove poter fare esperienza diretta delle filiere di crescita e trasformazione del prodotto agricolo a km0. Un luogo per la comunità, dove le scuole possono vivere da vicino la storia alimentare “dietro” il proprio pasto quotidiano, adottare parte delle serre e del frutteto, contribuire alla cura del campo, attivare sperimentazioni didattiche. La Cooperativa Larius si sta occupando di tutte le necessarie ristrutturazioni investendo su due aree di produzione del valore: ricettività e agricoltura sociale, a cui la presente proposta sul tema “laboratori” si integra. La proposta di ri-generazione agricola del Compendio si focalizza sulla produzione biologica di ortive, rivolta in primo luogo alla fornitura delle mense scolatiche (12 cucine) e aziendali gestite dalla Cooperativa stessa nei comuni limitrofi. La ri-qualificazione architettonica della struttura, invece, trasformerà la cascina in un agriturismo luogo accogliente per un target misto (camere + area ostello) così da poter rispondere alle esigenze –anche economiche- di più interlocutori, per un totale di 26 posti letto. Sia nei campi sia in struttura (camere e locanda) saranno impiegati lavorator i in stato di “fragilità” o svantaggio (normativa 381/91), secondo possibilità della persona e adeguata mansione.

___

Per rendere la cascina completamente accessibile alle persone con disabilità è indispensabile la ridefinizione funzionale del piano terra della struttura che vuole essere uno spazio aperto alla collettività, con servizi per i lavoratori e per tutta la comunità di Colico, in primis agli alunni delle scuole. ORTO A CHI TOCCA! vuole attivare dei laboratori esperienziali dedicati ad alunni delle Scuole e degli Istituti Comprensivi del territorio al fine di coinvolgere alunni - e famiglie - in progetti di educazione alimentare e ambientale pluriennali. Grazie alla natura del sito in cui si svolgeranno le lezioni, si tratterà sostanzialmente di una didattica “hands-on”, su tematiche quali la produzione di filiera corta, come fare un orto didattico, il ciclo delle acqua, gli habitat di zona umida, la tutela delle specie antiche (nel nostro frutteto).

Questo permetterà al Compendio non solo di farsi conoscere dalla popolazione locale, ma di coinvolgere la stessa nel ruolo di “attrice co-protagonista” di un recupero del territorio in armonia con i ritmi della natura. Gli orti scolastici sono un modo meraviglioso di usare il cortile come un'aula, ricollegare gli studenti con il mondo naturale e la vera fonte del loro cibo e insegnare loro preziosi concetti e abilità di giardinaggio e agricoltura che si integrano con diverse materie, come matematica, scienze, arte, salute e educazione fisica e studi sociali, oltre a diversi obiettivi educativi, compresa la responsabilità personale e sociale. Ci piace pensare che degli stimoli educativi di questo tipo possano insegnare qualcosa ai bambini, ma anche alla comunità a cui questi bambini appartengono. Il coinvolgimento più o meno diretto dei genitori, il contatto con i nonni “orto-fili” che aiutano maestre e bambini, l’interazione con alcuni operatori del settore agroalimentare apriranno il Compendio a scambi con l’esterno, con la comunità tutta che può imparare a consumare in modo più consapevole.

Come utilizzeremo i fondi

Per la realizzazione del nostro progetto il budget complessivo è di 28.000 euro.

Per attrezzare i Laboratori e le Cooking-class di ORTO A CHI TOCCA! abbiamo previsto 3 step di spesa:

  • Con 7mila euro compreremo gli arredi per lo spazio comune, reception e sala relax/studio + arredi esterni, quindi si inizia a poter accedere all’”area welcome” del nostro community hub in Cascina!
  • Con ulteriori 8mila euro potremo acquistare una cella frizer e piccoli strumenti di lavoro per pelare, tagliare e confezionare l’orto-frutta trasformato
  • Infine, con il Vostro contributo, i rimanenti 13mila euro saremo in grado di acquistare un indispensabile “abbattitore”, i tavoli lavoro e gli strumenti più complessi per le trasformazioni (conserve in primis).

___

Vogliamo che il nostro orto produca la migliore materia prima per le mense scolastiche del territorio: piu di 450 bambini ogni giorno consumeranno prodotti nati, con cura, da un'attività agricola realmente inclusiva.

Chi c'è dietro al progetto?

ORTO A CHI TOCCA! è un progetto di Larius Società Cooperativa Sociale, una cooperativa sociale di tipo B che svolge attività diverse finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate (in riferimento alla Legge 381/91), attraverso la gestione di attività produttive e la fornitura di servizi, a normali prezzi di mercato.

La Cooperativa Sociale Larius prosegue le proprie attività nei paesi ubicati nell’Alto Lario, riviera di Lecco, garantendo i rapporti strutturatisi negli anni con persone, enti, servizi, dislocati nelle altre provincie adiacenti di Como e Sondrio. Larius impiega complessivamente 163 lavoratori, di cui +50% in condizione di svantaggio, nei settori industria, pulizie, ristorazione, turismo e servizi di guardiania, agricoltura. Nel solo settore della Ristorazione lavorano complessivamente 17 persone tra cuochi, addetti alla cucina e trasportatori; il comparto agricolo di recente avvio conterà entro la fine dell’anno 7 nuove persone inserite e, a tendere (secondo specifico piano di sviluppo, entro il 2021), 11 persone dedicate.

La Cooperativa Larius ha sempre privilegiato i rapporti con gli Enti Locali, sottolineando l'importanza del concetto di "rete dell'inserimento lavorativo", cioè dell'esistenza di una pluralità di soggetti che su un territorio si impegnano nella realizzazione di progetti d'integrazione lavorativa ed inclusione sociale.

Partecipa anche tu, ORTO A CHI TOCCA!

Sostieni questo progetto

Ricompense

Seleziona questa ricompensa
€10.00

vieni al FUENTES!

La donazione sostiene una piccola quota degli acquisti generali; come ringraziamento riceverai una membership card che funge da tessera di ingresso alla struttura e al suo circuito interno (Sentieri, passeggiate in campo e frutteto, visita alle sorgive e ai Cantieri d’Acqua, percorso naturalistico in zona umida biodiversa). La membership dà inoltre la possibilità di partecipare alla festa di inaugurazione del Fuentes che si terrà la prossima estate.

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€25.00

la “cassetta del contadino”

La donazione sostiene l’acquisto di quota parte di attrezzatura per il laboratorio di trasformazione; come ringraziamento potrai ritirare una “cassetta del contadino”: una miscellanea di produzione ortiva e frutta 100% made in Fuentes. L’attività agricola promossa dalla cooperativa è un’attività sociale e inclusiva, che impiega nell’organico, in modo stabile e tutelato con accompagnamento educativo, lavoratori in condizione di fragilità e/o svantaggio.

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€60.00

ORTO-academy

La donazione sostiene una quota di acquisto per le strutture e gli attrezzi necessari a organizzare e ri-arredare la cucina; il ringraziamento a questo sostegno è la partecipazione a una cooking-class @Fuentes di una giornata intera (per una persona), su un tema a scelta tra: facciamo la marmellata, cucinare con gli scarti, le erbe spontanee, et all.

50 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€150.00

garden party

La donazione (che può essere anche collettiva, familiare o di classe ad esempio) sostiene l’acquisto di quota parte di attrezzatura per il laboratorio di trasformazione; come ringraziamento potrai “adottare” temporaneamente una parte di terreno, frutteto o serra, nella quale organizzare una giornata di festa open-air sostenuto dallo staff Larius.

5 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€350.00

abbonamento alla “cassetta del contadino”

La donazione sostiene l’acquisto di quota parte di attrezzatura per il laboratorio di trasformazione; come ringraziamento potrai ritirare una “cassetta del contadino” al mese, per un anno. Riceverai inoltre una membership card che funge da tessera di ingresso alla struttura e al suo circuito interno (Sentieri, passeggiate in campo e frutteto, visita alle sorgive e ai Cantieri d’Acqua, percorso naturalistico in zona umida biodiversa). La membership dà inoltre la possibilità di partecipare alla festa di inaugurazione del Fuentes che si terrà la prossima estate.

10 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€600.00

battezza un albero

La donazione sostiene l’acquisto di quota parte di attrezzatura per il laboratorio di conserve; la quota corrisponde, simbolicamente, al costo medio di cura annuale di ciascun albero del nostro frutteto di specie antiche. Ogni donatore che sceglierà questa opzione sarà invitato alla cerimonia di battesimo, nella quale potrà scegliere la propria pianta, a cui sarà dato il suo nome; il donatore avrà inoltre la possibilità di accedere al frutteto e ai frutti del “proprio” albero (pick-up yourself) in modo libero per un anno, partecipando –secondo i propri desideri e possibilità- anche alle operazioni di manutenzione ordinaria.

10 rimanenti
Scegli
Seleziona questa ricompensa
€5.000.00

attività di team-building rurale

La proposta di sostegno è indirizzata a organizzazioni e aziende che vogliono sperimentare con noi nuove dinamiche di CSR; come ringraziamento Larius metterà a disposizione un team/conduttore che progetterà i contenuti del team-building insieme agli enti sostenitori confezionando una escape experiences e/o un laboratorio di cooperazione presso la struttura (per un massimo di 20 persone ospitate per due notti e tre giornate intere in formula B&B). La donazione sarà utilizzata a sostegno dell’acquisto per le strutture e gli attrezzi necessari a organizzare e ri-arredare la cucina e i laboratori di trasformazione e conserve interni agli spazi comuni della struttura; nonché per gli arredi dell’area “welcome”.

2 rimanenti
Scegli

Commenti (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?