or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

NOI SIAMO 1 - LSB per il sociale

A campaign of
LSB La scuola di Basket Lecce

Contacts

A campaign of
LSB La scuola di Basket Lecce

NOI SIAMO 1 - LSB per il sociale

Support this project
26%
  • Raised € 2,676.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 7
  • Expiring in 7 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Sport & wellness
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
LSB La scuola di Basket Lecce

Contacts

The project

Siamo stati selezionati dal Bando di Chiesa Cristiana Avventista, "IoGiocoDavvero": se raccogliamo 5000 euro tramite le donazioni, Chiesa Cristiana Avventista ci supporterà con un contributo pari ad altri 5000 euro!


Baskin: scendi in campo con noi!

Aiutaci ad offrire - ai ragazzi normodotati e disabili - l’opportunità di vivere insieme nella stessa squadra, un’esperienza unica di sport: il Baskin (basket e integrazione)!

Questa disciplina nasce appositamente per valorizzare la partecipazione di tutti, senza alcun tipo di discriminazione. L'intento del progetto avanzato dalla Scuola di Basket è proprio quello di creare un contesto di inclusione, in cui in cui ognuno possa esprimere se stesso, le proprie capacità e abilità, mettendole al servizio dei compagni, nel costante rispetto delle caratteristiche individuali ed in condizione di pari opportunità.

In tal modo, i giocatori disabili, anche quelli con grave disabilità, possono provare la gratificazione di sentirsi determinanti nel gioco, grazie alle proprie azioni, cercando di fare canestro…. Obiettivo comune in cui tutti si riconoscono!

I giocatori normodotati, invece, imparano a socializzare e ad organizzare un gruppo che conta al suo interno, gradi di personalità e disabilità differenti. A tal proposito, viene richiesto loro, lo sviluppo di capacità inedite di comunicazione, mettendo in gioco la creatività e il saper stabilire relazioni affettive, senza dubbio autentiche e forti.

Cosa faranno i ragazzi?

La prima parte del progetto prevede la fase dello “sviluppo delle capacità motorie di base”, determinanti per l’allenamento fisico.

In particolare si procederà con giochi di coordinazione, di spazialità, esercizi con piccoli attrezzi e piccoli ostacoli, giochi con varie stazioni a tempo e percorsi con varie stazioni di abilità.

La parte centrale del progetto servirà per mettere in pratica i fondamentali del baskin, precedentemente appresi come strumento utile per le capacità coordinative. Tale periodo è fondamentale perché va inteso come importante proposta educativa, indirizzata unicamente a far cogliere e ad affermare i veri significati formativi, culturali e sociali dello sport. Questa fase intermedia è importante perché i partecipanti prenderanno confidenza nella loro persona e nel gruppo, imparando a muoversi negli spazi delimitati dal campo ed assimilando gli schemi e le tecniche del gioco.

Durante questa fase inoltre, saranno anche organizzati incontri con la Biologa-Nutrizionista e con la Fisioterapista su salute, fitness, educazione alimentare, posture corrette, con l’obiettivo di diffondere i sani stili di vita attiva, con particolare attenzione all’alimentazione e ai rischi di una vita sedentaria.

La parte finale del progetto prevede partite con altre squadre di Baskin presenti sul territorio: dopo aver insegnato le regole fondamentali della disciplina, l’obiettivo è quello di confrontarsi con altre realtà locali, per mettere in pratica gli insegnamenti, ma per creare soprattutto momenti di condivisione e socializzazione, tutti a sostegno del benessere dei partecipanti!

Perchè sostenerci?

Il percorso progettato dalla Scuola di Basket, vuol essere promotore di un’occasione, straordinaria, per far comprendere che insieme, si riesce a fare quello che non si otterrebbe da soli e che solo quando si gioca all’unisono e all’insegna della massima collaborazione, si ottengono risultati sicuramente migliori. L’idea di base è che non esistono persone “diverse”, ma persone “speciali”, con cui poter interagire e giocare, socializzare, crescere, per il tramite di una disciplina sportiva e al tempo stesso occasione di vita.

Cosa ci serve

A voi chiediamo un contributo che ci aiuti a diffondere sempre più la pratica del Baskin non solo nella città di Lecce , e che ci aiuti a donare ai partecipanti tutto l'abbigliamento sportivo necessario (tuta, completo da gioco, borraccia, cappellino), che ci permetta di rimborsare gli istruttori per le loro attività sul campo e ci permetta di pagare le strutture sportive che ci ospitano.

  • Spese per abbigliamento sportivo: € 2.500,00
  • Compensi per istruttori sportivi: € 6.500,00
  • Spese per utilizzo impianti sportivi: € 1.000,00

Aiutaci a realizzare il nostro progetto: segna un canestro per il baskin!


CHI SIAMO

L'Asd La Scuola di Basket, presente a Lecce dal 2005, da circa 7 anni ha avviato i Corsi di Baskin per disabili e normodotati, Questa disciplina nasce appositamente per valorizzare la partecipazione di tutti, senza alcun tipo di discriminazione.

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • AL
    Alessandro FORZA RAGAZZI. DIAMOCI DENTRO!!!
    • MG
      Marco Ciao ragazzi! Buona fortuna per il vostro progetto! Taglia:L

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      3. Salute e benessere

      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      Vuoi sostenere questo progetto?