oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Livornopoli

Una campagna di
Giusy Anzovino

Contatti

Una campagna di
Giusy Anzovino

LIVORNOPOLI

Livornopoli

Campagna terminata
  • Raccolti € 1.345,00
  • Sostenitori 44
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Fumetti & giochi

Una campagna di 
Giusy Anzovino

Contatti

Il Progetto

Chi sono vorrei dirvelo in poche righe.

Mi chiamo Giusy Anzovino, ho 44 anni, sono mamma, moglie ma soprattutto un'artista e una creativa a 360°.

Abito a Livorno e la mia città ha influito moltissimo sul mio modo di fare arte. Non ho una preparazione artistica, non ho frequentato Istituti di Belle Arti, anzi a dir la verità sono diplomata ragioneria, ma da sempre amo disegnare e ad oggi riesco, anche se con sacrifici, a vivere grazie alla mia arte.

Nel 2005 ho ideato, progettato, disegnato, brevettato, assemblato e prodotto il LIVORNOPOLI, la rivisitazione in chiave livornese del Monopoli(il più famoso gioco da tavola della storia).

Nel Livornopoli non troverai Viale dei Giardini e Parco della Vittoria ma Piazza delle Carrozze e Via del Littorale. Non troverai la Tassa di Lusso, ma la Tassa Inutile: " Consorzio di bonifica delle colline livornesi".

E' un'immersione nella "livornesità", racconta i livornesi e la cultura popolare di Livorno. Un 5 e 5 da Gagarin, un Ponce dar Civili, un panino da Giovanni, un frate in Piazza Cavallotti...e la domenica tutti allo Stadio a vedere il Livorno.

L'idea è nata una sera d'estate tra amici, un tabellone improvvisato, birra e tante risate.                                                   Poi era rimasto chiuso nel cassetto fino a che non mi è venuta l'idea di proporlo come gioco vero.                                 Devo dire che non è stata una passeggiata eh!                                                                                                              Mi sono imbattuta in diverse porte chiuse in faccia, ma io CREDEVO NELLA MIA IDEA e non ho MOLLATO mai.              Ho investito su di me e sono felice dei risultati che ho ottenuto.
Ad oggi sono riuscita a produrre 2000 copie, ma adesso sono esaurite...eccoci arrivati al motivo di questa raccolta fondi! Fino ad ora, come ho accennato prima, mi sono autofinanziata ma adesso comincia ad essere dura per me, quindi ho bisogno del vostro aiuto, un contributo per poter continuare a stampare il gioco! Il LIVORNOPOLI deve continuare la sua missione: essere AMBASCIATORE DI RISATE, per allietare le vostre serate in compagnia degli amici!!
Vi ringrazio per l'attenzione che mi avete dedicato e per l'eventuale contributo che vorrete darmi.

Grazie,
Giusy Anzovino

Commenti (25)

Per commentare devi fare
  • IL
    Ilaria  Giusy carissima amica ed eccezionale artista. ..in c@lo alla balena!!!
    • AD
      Alessandro  W il Livornopoli!
      • FF
        Fabio  Idea meravigliosa, brava!
        • AO
          Alessio  In bocca al lupo..e spero di giocarci quanto prima!!!
          • MC
            Marco  Anche pur non conoscendoti , mi hai ispirato fiducia con le tue parole ed idee cariche di entusiasmo. Forza livornesi e non , aiutiamola in questo bellissimo progetto. In bocca a lupo Giusy
            • LA
              Luca  Partecipo ed auguro in bocca al lupo!
              • AB
                Andrea  Non vedo l'ora di giocarci.. In bocca al lupo
                • ad
                  alessio  DAJE GIUSYYYY!!!!!!!!
                  • ML
                    Matteo  So che è solo una piccola cifra ma sappi che è un pensiero strapieno di affetto dedicato ad una persona sempre sorridente e che non smette mai di lottare per raggiungere i propri sogni!!!!!
                    • MC
                      Matteo  Progetto originale e molto interessante! Spero davvero che si possa ricominciare a produrlo...

                      Gallery

                      L’accesso alla gallery è riservato ai sostenitori del progetto.