or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

EDERA - Un emporio di comunità a Trento

A campaign of
EDERA – EMPORIO DI COMUNITÀ

Contacts

A campaign of
EDERA – EMPORIO DI COMUNITÀ

EDERA - Un emporio di comunità a Trento

Support this project
100%
  • Raised € 1,826.00
  • Sponsors 32
  • Expiring in 40 days to go
  • Type Donation  
  • Category Food & agriculture
  • Obiettivi
    10. Ridurre le disuguaglianze
    11. Città e comunità sostenibili
    12. Consumo e produzione responsabili

A campaign of 
EDERA – EMPORIO DI COMUNITÀ

Contacts

The project

Edera è una piccola rivoluzione culturale: un progetto che rimette al centro la comunità e le persone per cambiare le regole del gioco, sfidando gli attuali modelli di consumo e diffondendo una nuova visione del mondo basata sull'economia di prossimità e sulla sostenibilità ambientale e sociale.

Vuoi essere parte del cambiamento? Contribuisci a renderlo possibile!

Era il 2019 quando un gruppetto di persone si è messo in testa il sogno di fondare un'impresa sociale per cambiare i modelli di consumo.
Oggi siamo una cooperativa di oltre 200 soci e socie, unite dal sogno che è diventato progetto comune: aprire anche a Trento un emporio di comunità...

EDERA!

Edera è... un EMPORIO COOPERATIVO: un negozio al dettaglio (sul modello delle food coop) dove si trovano solo prodotti - alimentari e non - attentamente selezionati, rispettosi delle persone che li hanno creati e delle terre che li hanno generati. Il negozio è autogestito dai soci e delle socie, per questo Edera è anche una sfida: sperimentiamo modelli alternativi alla grande distribuzione tornando a essere i protagonisti delle nostre scelte di consumo e dei processi che le determinano.

Edera è... un' OFFICINA SOCIALE E CULTURALE: un luogo per generare pensiero critico intorno al tema del cibo (e non solo), approfondire l'impatto delle nostre azioni e immaginare alternative più sostenibili spingendo i confini della creatività. Un luogo accogliente dove stare insieme, costruire relazioni e imparare la bellezza della partecipazione.


COSA CHIEDIAMO

Abbiamo trovato lo spazio e cominciato a fare i primi lavori; nei prossimi mesi lo arrederemo e riempiremo gli scaffali. Il sogno di aprire le porte di Edera all'inizio dell'autunno è a portata di mano, ma vogliamo che il nostro emporio, fin dal primo giorno:

  1. ...sia uno spazio inclusivo e accessibile a tutti/e: dobbiamo creare una rampa e rendere il bagno sbarrierato
  2. ...abbia una vera e propria cella frigo, che ci permetta di combattere lo spreco alimentare attraverso una migliore conservazione del cibo fresco
  3. ...sia provvisto dei contenitori necessari alla vendita dei prodotti sfusi: questo diminuisce gli imballaggi e i rifiuti e, allo stesso tempo, abbatte i costi. Anche l'accessibilità economica è importante, perché il cibo buono e giusto deve essere alla portata di tutti e tutte.

Per questi tre irrinunciabili obiettivi, ci serve il tuo aiuto!

Nel concreto:

  • rampa e sbarrieramento bagno 5000 € 
  • cella frigo 5000 €
  • contenitori vendita sfuso 2000 €


PER TE CHE CI SOSTIENI 

Sei ufficialmente invitata/o all'inaugurazione dell'Emporio! Sarà in autunno, e ti arriverà l'invito via e-mail. In quella occasione, ti consegneremo un piccolo ringraziamento.

Per saperne di più: www.edera.coop

Puoi sostenerci anche diventando socia/o!

Seguici su Instagram e Facebook

Comments (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Ilaria Stimo Sergio e penso che sostenere un progetto del genere sia doveroso. Peccato solo che io viva a Milano 😊
    • AC
      ALMA Buon lavoro!
      • sb
        sara Crediamo in questo progetto, forza Edera!
        • MD
          Michele Forza ragazz3 avanti così 😊
          • AB
            Arianna "L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio." Lo scriveva Italo Calvino e mi sembra sia una frase da incorniciare. Dobbiamo dare spazio al bello, al buono, al giusto. Grazie, ragazzi!
            • MP
              Maria Avanti tutta!!! :-)

              Gallery

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              10. Ridurre le disuguaglianze

              Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

              11. Città e comunità sostenibili

              Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

              12. Consumo e produzione responsabili

              Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

              Vuoi sostenere questo progetto?