or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Economia al femminile

A campaign of
Princess da Silveira Marius

Contacts

A campaign of
Princess da Silveira Marius

Economia al femminile

Economia al femminile

Campaign ended
  • Raised € 6,618.00
  • Sponsors 15
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Food & agriculture
  • Obiettivi
    5. Uguaglianza di genere
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Princess da Silveira Marius

Contacts

The project

Perché "Economia al femminile"?

Attraverso le azioni del progetto si vuole promuovere l'emancipazione femminile , in particolare nell'ambito del lavoro. In Togo, ed in Africa in generale, donne e uomini non hanno le stesse opportunità di accesso al mondo lavorativo. Infatti il tasso di disoccupazione femminile è estremamente elevato, così come i loro salari sono bassissimi.

Il lavoro è il primo strumento di autonomia, sviluppa l'autostima nelle donne, favorisce l'indipendenza economica e l'emancipazione in genere, scoraggiando la sottomissione ed i matrimoni combinati, dove la donna viene spesso trattata come merce.

Cosa prevede il progetto?

Il progetto prevede la realizzazione di un laboratorio per la produzione di pizza al taglio e di pane (a prezzi accessibili per tutti) nella capitale del Togo, Lomè.

Con l'apertura della pizzeria al taglio/panificio, si offrirà una opportunità di lavoro ad almeno una decina di donne tra i 18 e i 25 anni: alcune di loro si occuperanno della produzione e della pulizia del locale, altre della gestione del locale e delle vendita ambulante.

Inoltre, in via indiretta, il progetto consentirà ad altre 2 famiglie di realizzare una propria autonomia: una sarà impegnata nella produzione di mozzarella locale, mentre l'altra si occuperà della produzione e trasformazione dei prodotti della terra. (pomodori, origano, ortaggi,etc..)

Il locale adibito alla produzione ed al consumo della pizza e del pane si trova a 2 passi dalla Chiesa Cattolica, da quella protestante e dalla Moschea. Inoltre nelle immediate vicinanze si trovano le Scuole, il mercato e una clinica privata.

Collaborazioni per il progetto

Il progetto  è promosso dal gruppo G.A.S. 2D (groupe d’action et de solidarieté pour le développement durable) , di cui Princess è Vicepresidente, che opera già a Lomé.

E' già in atto la collaborazione con la Onlus GVM di Marmirolo che già opera in Togo e che ha al suo attivo la costruzione di 2 ponti, una falegnameria, una sartoria e un panificio. La Onlus è attiva anche nelle adozioni a distanza. I principi su cui si basa la GVM sono quelli cristiani, in cui la centralità è rivolta alle persone, alle famiglie e alla solidarietà nei confronti degli ultimi. Ci si avvale inoltre della collaborazione e della supervisione di un esperto nel settore (Il titolare del Panificio Randon di Porto Mantovano ) il quale ha fornito molti suggerimenti utili per l’acquisto e l’uso delle attrezzature.

Come verranno utilizzati i fondi?

I fondi raccolti verranno utilizzati per:

- acquisto forno, impastatrice ed utensili vari

- acquisto generatore elettrico

- messa a norma e in sicurezza impianti

- acquisto materie prime

- pubblicità e promozione prodotti

Perché sostenerci?

Perché permetterà la realizzazione di un piccolo sogno: contribuire a far crescere l'autonomia, l'autostima e l'indipendenza delle donne.

Sostienici anche tu!!!

Comments (5)

Per commentare devi fare
  • EM
    ENRICA buona fortuna
    • lc
      luca In bocca al lupo amici miei!
      • avatar
        OTTICA Da Mariella un sostegno per la buona riuscita del progetto
        • lp
          luisa In bocca al lupo, con affetto, da Luisa
          • avatar
            OTTICA Sono fiduciosa che il progetto vada in porto!!!!! Grazie Princess!!!

            Gallery

            Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

            Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

            5. Uguaglianza di genere

            Parità di genere: raggiungere la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze.

            8. Lavoro dignitoso e crescita economica

            Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

            10. Ridurre le disuguaglianze

            Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

            None