oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Aiutateci a completare il museo degli Alpini di Darfo-Boario Terme

Una campagna di
Associazione per il Museo degli Alpini di Darfo

Contatti

Una campagna di
Associazione per il Museo degli Alpini di Darfo

Aiutateci a completare il museo degli Alpini di Darfo-Boario Terme

  • Raccolti € 825,00
  • Sostenitori 8
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Comunità & sociale

Una campagna di 
Associazione per il Museo degli Alpini di Darfo

Contatti

Il Progetto

MALP - Museo degli Alpini della Città di Darfo Boario Terme

1. Chi siamo

Il MALP è un organismo assolutamente senza fini di lucro - l'ingresso è libero – che si rivolge essenzialmente a due tipologie di visitatori:

i giovani, che non hanno più l'occasione di conoscere l'ambiente degli Alpini da quando è terminato il servizio di leva, per far conoscere a loro i nostri valori. Intendiamo parlare di Onestà, Generosità, Volontariato, Onorare la memoria, Rispettare le gerarchie a cominciare dai propri genitori;

i “veci”, che nelle foto e nei materiali esposti potranno rivivere un po' delle loro esperienze e della vita militare trascorsa.

Naturalmente, nell'intento di estendere il più possibile la cultura e le tradizioni del Corpo degli Alpini, il Museo è aperto a tutti coloro che desiderano approfondire una realtà a loro sconosciuta.

Il Museo si trova a Fucine, frazione di Darfo Boario Terme, all’interno della più ampia realtà della Valle Camonica, terra bresciana di forte e radicato sentimento alpino. E' stato ufficialmente inaugurato il 13 luglio 2003, poi parzialmente ristrutturato nel 2012 e si presenta oggi con la sua area all'aperto ricca di numerose ed importanti targhe di marmo affisse alle pareti, cui si affiancano tre pezzi di artiglieria (obice da 155/23, obice da 105/14 e cannone da 88/27) ed un forno panificatore ippotrainato mod. 1901.

All'interno, il Museo si articola su due piani: il piano rialzato completamente ristrutturato e arredato e disponibile per i visitatori mentre il primo piano, costruito recentemente, è tutto da completare.

Al piano rialzato, le varie esposizioni raccontano la storia del Corpo degli Alpini mediante grandi tabelloni esplicativi ma anche attraverso esposizioni di armi, mezzi ed equipaggiamenti utilizzati dalla 1^ Guerra Mondiale in poi durante le operazioni militari e non.

2. Perché la ristrutturazione?

Nel 2008, stante il volume di reperti accumulati, si presentò prepotentemente la necessità di recuperare nuovi spazi e non potendoci allargare in orizzontale abbiamo deciso di farlo in verticale, aggiungendo cioè un nuovo piano.

Trasformate le idee in progetto, con il sostegno economico avuto nel 2008 da vari enti della Lombardia, siamo riusciti ad abbattere il vecchio tetto, che era comunque arrivato al termine della sua vita operativa, ed a realizzare il piano superiore, con un tetto nuovissimo ed infissi adatti alle temperature invernali oltre che a norma di legge per locali destinati ad uso pubblico.

I lavori infrastrutturali hanno necessariamente coinvolto anche il preesistente piano rialzato che è stato chiuso per oltre quattro anni e riaperto, completamente ristrutturato ed arredato il 13 marzo 2013.

Per vedere come è cambiato esternamente il museo vai al primo brevissimo filmato nella Gallery

Con l'allestimento del piano rialzato si sono però esaurite le disponibilità finanziarie e solo l'aiuto significativo di tre amici degli Alpini ci ha consentito di predisporre nel nuovo piano superiore tutti i corrugati per l’impianto elettrico, l'intelaiatura di alluminio per il rivestimento in cartongesso di tutte le pareti e di completare il pavimento di oltre 350 mq. (a)


Che cosa ci manca?

In ordine prioritario dobbiamo:

completare tutte le pareti con l'applicazione di cartongesso alla intelaiatura metallica già predisposta, rifinitura e verniciatura;

completare l'impianto elettrico, in gran parte già finanziato da un generoso amico del Museo;

completare la scala che adduce al piano superiore e integrarla con un montacarichi per la movimentazione di visitatori portatori di handicap;

realizzare la scala di sicurezza esterna e completare l'impianto antincendio;

acquistare ed installare 3 apparati scambiatori di calore per il condizionamento della sala;

realizzare una saletta audiovisivi con computer, proiettore di immagini e filmati, e 24 posti a sedere;

realizzare ed installare 11 tabelloni in Dbond con le foto di tutti i C.ti delle Truppe Alpine, Brigate e Centro Add. Alp. oltre ad altri 4 relativi ad argomenti connessi con le esposizioni, compresa la descrizione delle strutture della fortificazione permanente nell’arco alpino ed in particolare in Valle Camonica;

acquistare/realizzare bacheche con vetri temperati per tutte le esposizioni oltre a due monitor touch-screen per facilitare i visitatori ad individuare la loro posizione nelle sale dei due piani ed il percorso espositivo;

realizzare una finta trincea tipo Prima Guerra Mondiale, con immagini e relativa colonna sonora su monitor visibile in una feritoia (in particolare per accrescere l'interesse delle numerose scolaresche).

    Prevedibili oneri (comprensivi di IVA) per concludere la ristrutturazione

    Completamento pareti in cartongesso                                                         €   12.000,00

    Impianto di riscaldamento/condizionamento                                             €   14.000,00

    Impianto elettrico, illuminazione, diffusione video e sonora                     €   11.000,00    (b)

    Completamento scala interna e installazione montacarichi per disabili    €   14.000,00

    Realizzazione scala metallica antincendio esterna                                       €   12.000,00

    Acquisto/realizzazione di bacheche, scaffali e vetrine                                  €   28.000,00

    Materiale elettronico / informatico                                                                 €  16.100,00

    Totale                                            € 107.100,00

    Il Presidente del Museo

    Gen.C.A.(Ris.) Scaranari Roberto

    __________________________________________________________________________________________

    NOTE

    (a) Per avere un'idea più precisa di ciò di cui parliamo www.museoalpinidarfo.it

    (b) L'onere complessivo sarebbe superiore ai 35.000 € ma la differenza viene coperta da un amico del Museo particolarmente generoso.

    Per eventuali esigenze scrivere a completiamo.malp@gmail.com

    Non mi è stato possibile inserire quanto segue nelle ricompense perchè non previsto dal format:

    I nominativi dei 40 donatori più generosi (su loro approvazione) saranno scritti, in ordine alfabetico e senza indicazione delle somme, su un albo d'onore che sarà affisso per sempre nell'ingresso del Museo.

    ____________________________________________________________________________________________

    ENGLISH VERSION

    HELP US COMPLETING RENOVATIONS


    Malp – Museum of the Alpine Troops in Darfo-Boario Terme

    MALP is a fully non-profit institution (free entrance), and it is especially designed for two kind of visitors:

    Young people that cannot have had a direct experience of Alpine Troops (since we don’t have conscription anymore). We want to share our values of integrity, generosity, volunteerism; we also want to stress the importance of honouring the memory and having respect of the hierarchy (starting from ones own parents).

    The “Veci” (dialectal term, properly meaning “old people” but here standing for “former members of the Alpine troops”), that can take advantage of pictures and materials displayed to relive their military experience.

    Obviously, following the aim of the widest diffusion of the Alpine Troops' values and traditions, the Museum is at disposal of everyone interested to know more about this fascinating though unfamiliar world.

    The Museum is located in Fucine, a small country very close to Darfo Boario Terme (a well-known spa town) in Val Camonica, a valley in the Alps region north of the city of Brescia. In this land alpine feelings are strong and hearty.

    MALP was inaugurated in 2003, July 13th, then partially restored in 2013.

    Outside you can notice many important plaques on the facade, in addition to three pieces of ordnance (howitzer 155/23, howitzer 105/14 and a gun 88/27) and a rare horse-drawn wood-fired mobile bread oven dating back to 1901.

    The Museum is a two-storey building.

    Ground floor is open to visitors, completely renovated in recent years and with a rich collection of items on display. Explicative panels, materials, photos, weapons, military equipment will show the history of Alpine troops starting from World War First to this day, considering not only military operations but also their commitment to help people hit by natural disaster and to secure peace in many fighting areas of the world.

    A newly-built first floor is unfortunately still waiting to be completed.

    Why this renovation and expansion?

    In 2008 the need of more space became urgent, since the amount of items owned by the Museum was enormously increased through years.

    The ground floor couldn't be enlarged, but it was possible to add more space in elevation: we needed an upper floor!

    Ideas and proposals became a project, and thanks to the help of some public institutions in Lombardy we managed to demolish the unsafe old roof and to build up a new floor, with a new roof and fixtures adapted to cold winters and in accordance to the laws for public places.

    These building works made necessary to close the ground floor to the public for more than four years. The ground floor was reopened on March 13th 2013, completely restored and newly furnished.

    To see the changes in the external walls of the building please see the first very short movie in the “Gallery”

    Unfortunately, because of this major financial effort, the Museum went out of money, and only the considerable help of three munificent friends of the Museum let us start building works of the upper floor (placing cables for the electric system, putting up aluminium frames for plasterboards walls to come and completing the over 350 sq m flooring) (A).

    What needs yet to be done

    According to priority order, we need:

    to install plasterboard walls, that will have to be finished and painted;

    to complete the electric system, most of it already financed by a munificent donor;

    to realize a small room of projection, with a PC, a projector and 24 seats;

    to buy and install 3 heat exchangers for the conditioned air of the whole flat;

    to complete the staircase to the superior plan, including an elevator for disabled persons.

    to realize the external safety staircase and to complete the fireproof plant;

    to make and install 11 boards in Dbond with the photos of all the commanders of the Alpine Troops (Brigades and Alpine Trainig Center), in addition to other 4 boards dealing with items displayed (including a description of the permanent fortification in the Alps, with particular regard to Val Camonica area).

    to purchase/realize glass showcases with moderate glasses for alla the exposures besides two monitors touch-screen to facilitate the visitors to individualize their position in the rooms of the two floors and the route to be followed

    to make a trench similar to that of the World War First, with a screen showing videos/pictures and visible through an arrow slit. This is especially dedicated to students

    Predictable Expenses (Including Taxes) to complete renovation

    Completion of plasterboard walls                                                                    €     12.000,00

    Heating / air conditioning                                                                                €     14.000,00

    Electrical system, lighting, sound and video system                                      €     11.000,00   (B)

    Completion of stairs and installation of an elevator for disabled visitors      €     14.000,00

    Metallic fire staircaswe of escape (outside)                                                      €     12.000,00

    Showcases, shelves, other furnishing                                                                €      28.000,00

    Electronic / digital material                                                                                €      16.100,00

    TOTAL €     107.100,00

    _____________________________________________________________

    Notes:

    A: Visit www.museoalpinidarfo.it for more detailed information.

    B: Thanks to the help of a very munificent friend of the Museum, otherwise the cost would have been over 35.000 €.

    For possible questions please write to completiamo.malp@gmail.com

    It has not been possible to insert what follows in the rewards because not accepted in the format

    The nominatives of the 40 most generous donors (on them approval) will be written, in alphabetical order and without indication of the sums, on a bulletin-board of honor that will have posted forever in the entry of the Museum.

    Ricompense

    Seleziona questa ricompensa
    €10.00

    Sei un amico - You're a friend

    Ringraziamento formale del Presidente con e-mail
    Formal thanks of the President with e-mail

    Seleziona questa ricompensa
    €25.00

    Gli amici si premiano - The friends deserve a rewarde

    Ringraziamento formale del Presidente con e-mail arricchita da una cartolina con disegno di Paolo Caccia Dominioni
    Formal thanks of the President with e-mail enriched by a postcard with a picture of Paolo Caccia Dominioni

    Seleziona questa ricompensa
    €50.00

    Il tuo premio deve essere doppio - Your prize must be double

    come per 25 € più una seconda cartolina con la riproduzione della parete del Museo con altro disegno di Paolo Caccia Dominioni con il testo originale della cantica "Il Capitan della Compagnia"
    As for 25 € anymore a second postcard with the reproduction of the wall of the Museum with other picture of Paolo Caccia Dominioni with the original text of the cantica "the Company's Capitan"

    Seleziona questa ricompensa
    €100.00

    Adesso i premi diventano concreti - Now the prizes become concrete

    come per 50 € ma le cartoline vengono spedite per posta insieme ad un adesivo con la scritta "Amico del Museo" in tre lingue (UK - IT - ES)
    as for 50 € but the postcards are sent anymore for ordinary mail with a sticker with "Friend of the Museum" written in three languages (UK - IT - ES)

    Seleziona questa ricompensa
    €250.00

    E adesso anche il libro "Tasi e Tira" - And now also the book "Tasi e Tira"

    come per 100 € + una copia del libro "Tasi e Tira" scritto dal Presidente del Museo
    as for 100 € + a copy of the book "Tasi e Tira" written by the President of the Museum

    Seleziona questa ricompensa
    €500.00

    Per due anni socio del Gruppo Alpino ANGET - For two years partner of the Alpine Group ANGET

    come per 250 € + l'iscrizione gratuita per due anni al Gruppo Alpino ANGET in qualità di "Socio Simpatizzante", con invio di tessera, distintivo, e spedizione via mail di tre numeri/anno della pubblicazione del Gruppo "Il Ponte Alpino"
    as for 250 € + the free registration for two years to the Alpine Group ANGET as "Partner Sympathizer", with dispatch of it enrolls, badge and consignment by mail of three numbers/year of the publication of the Group "The Alpine Bridge"

    Seleziona questa ricompensa
    €1.000.00

    Parteciperai allì'inaugurazione ufficiale - You will participate in the official inauguration -

    come per 500 € + invito alla cerimonia di inaugurazione del Museo ristrutturato con pernottamento in albergo e trattamento di mezza pensione per una giornata per una persona (la data sarà decisa e comunicata a lavori conclusi).
    as for 500 € + invitation to the ceremony of inauguration of the Museum restructured with a night in hotel and treatment of half pension for one day for one person (the date will be definite and communicated to concluded jobs).

    Commenti (3)

    Per commentare devi fare
    • MG
      Merri  E' lodevole il tuo impegno. Buon compleanno Roberto,con i miei migliori auguri.
      • avatar
        roberto  Dany, non avevo visto questa finestra e ti ho scritto una mail. Grazie. Come primo "Amico del Museo" meriterai un premio extra che darò, in veste di nonno, a DSara
        • avatar
          Daniele  è un piccolo contributo, però spero che porti fortuna e il crowdfunding abbia successo!

          Gallery