or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Agricampeggio per turismo responsabile nelle comunità rurali

A campaign of
Biofattoria Rio Selva

Contacts

A campaign of
Biofattoria Rio Selva

Agricampeggio per turismo responsabile nelle comunità rurali

Support this project
3%
  • Raised € 380.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 10
  • Expiring in 27 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Food & agriculture
  • Obiettivi
    12. Consumo e produzione responsabili
    13. Agire per il clima
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
Biofattoria Rio Selva

Contacts

The project

Dalla volontà di interconnettere le comunità rurali e di promuovere un turismo sostenibile e responsabile, nasce l’idea di un agricampeggio sociale per unire l’interesse di visitare nuovi posti alla sorpresa di vederli da una prospettiva completamente differente. Per farlo, il progetto prevede la realizzazione di piazzole di sosta, aree attrezzate e stanze per l’accoglienza turistica.




Rio Selva è un’azienda agricola situata in un’area rurale non lontana dal fiume Sile. Il contesto naturalistico, tra campi, animali, canali e laghetti, si presta spesso ad ospitare attività di carattere ludico-didattico e sociale. Inoltre, Rio Selva gestisce un agriturismo, e  i suoi membri fanno parte della comunità di cohousing omonima: obiettivo ospitare e creare eventi a supporto di azioni volte a generare un impatto positivo nel tessuto socio-economico, attraverso la rete di economia solidale Oltreconfin. Con questi presupposti, Rio Selva mira a sviluppare, per l’estate 2022, un progetto di accoglienza turistica per promuovere un turismo eco-sostenibile e responsabile










Obiettivo: Lo sviluppo di un turismo responsabile, eco-sostenibile ed di reti sociali a supporto delle comunità rurali.

Descrizione: Il progetto prevede di costruire un agricampeggio nel fondo rustico gestito della Biofattoria Rio Selva al fine di offrire un punto di appoggio interessante l’intera area limitrofa al Sile ed interposta tra Treviso e Venezia Mestre e laguna. I lavori di bonifica, appianamento e ristrutturazione permetteranno di ottenere cinque piazzole, da organizzare in due piazzole attrezzate con roulotte stanziali, una piazzola vuota per roulotte, due piazzole libere per tende in autonomia, una stanza con bagno privato esterno, due aree parcheggio camper non attrezzate per lo scarico ed un modulo bagno sul modello compost-toilet. In alta stagione, l’agricampeggio si predispone prevalentemente ad accogliere turisti e viaggiatori, con l’intento di valorizzare le attività rurali e la conoscenza degli aspetti naturalistici del territorio limitrofo. Durante la bassa stagione, lo spazio si propone di ospitare progetti sociali per l’accoglienza a bassa soglia (disagio abitativo) e per percorsi di autonomia per le disabilità lievi.





Si è stimato che, per terminare i lavori siano necessari almeno 10.000 euro. Crediamo fortemente che questo progetto abbia le potenzialità per riuscire a creare valore ed accrescere la sensibilità ambientale, favorendo lo sviluppo delle comunità locali, intessendo reti di relazioni e partecipando alla protezione delle aree rurali e naturalistiche, contro la sempre crescente cementificazione.
Infatti, il crowdfunding è stato identificato come la forma di finanziamento più adatta, in quanto l’unico strumento in grado di arrivare ai veri portatori di interesse, le persone, per permettere alle stesse di agire direttamente, facendo l’interesse proprio e dell’intera comunità. Ad oggi, restano da completare alcuni lavori di realizzazione dei sottoservizi (elettrico/acquedotto), organizzazione del verde, realizzazione dei moduli igienici di compost toilet e messa in sicurezza.

In particolare i fondi verranno ripartiti:
4000 € impianti elettrici e autoservizi
4000 € impianto di servizi igienici-docce e compost toilet
1200 € predisposizione piazzole roulotte
800 € predisposizione piazzole tende





Oltre alla possibilità di fornire un servizio completo di vitto ai visitatori, Rio Selva offrirà l’opportunità di  effettuare esperienze didattiche ed eco-rurali nella fattoria stessa e di svolgere tour naturalistici nelle zone limitrofe (e non solo) grazie all’attiva collaborazione con guide locali. L’agricampeggio si predispone ad ospitare per più giorni anche attività educative per bambini e ragazzi, come camposcuola e campi estivi
In una zona non ancora predisposta per l’accoglienza turistica, l’agricampeggio rappresenta insieme un’opportunità per lo sviluppo delle emergenti comunità rurali, per la promozione di un’economia circolare e soprattutto per la sensibilizzazione della comunità in merito all’esistenza di modi di vivere alternativi, come esperienza diretta, per provare a farlo in modo sempre più sostenibile!






Per continuare ad ampliare questo nostro sogno in continuo divenire, chiediamo una donazione e poi... vorremmo conoscervi di persona in fattoria! 




Il tuo nome verrà inserito sul muro dei ringraziamenti in fattoria!




Grazie + potrete assaggiare in nostri prodotti (verdura+pane) della biofattoria. Vi prepareremo una cassetta!




Grazie + Reciprocità + COUPON da utilizzare per un'attività didattica per adulti o bambini in Biofattoria.




Grazie + Reciprocità + Supporto + 1 pranzo o cena in bioagriturismo




Grazie + Reciprocità + Supporto + Cooperazione + 1 Notte in agricampeggio




Grazie + Reciprocità + Supporto + Cooperazione + Sovranità + 1 notte in agricampeggio con disponibilità di 1 uscita con guida ambientale naturalistica (sommando questa notte con quella in "Sovranità", in tutto sono 2 notti in agricampeggio).



Anna e Bruno fondatori e proprietari del fondo. Iniziatori del sogno di RioSelva per un nuovo Umanesimo.
Francesca Domenico marito e moglie conduttori della biofattoria Rio Selva e membri del cohousing Rio Selva.


La comunità allargata di Rio Selva e dei suoi progetti sociali partecipati, vi ringrazia.

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Annalisa Vi ringrazio per l'imput che avete dato a me e mio marito Massimo dalla prima volta che siamo venuti nella vostra realtà.
    • GN
      GIACOMO Grazie a voi per l'impegno!

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      12. Consumo e produzione responsabili

      Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

      13. Agire per il clima

      Lotta contro il cambiamento climatico: adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze.

      15. Vita sulla terra

      Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.

      Vuoi sostenere questo progetto?