or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Visione - Immagine e Pensiero

A campaign of
Gianpiero Esposito

Contacts

A campaign of
Gianpiero Esposito

Visione - 
Immagine e Pensiero

Visione - Immagine e Pensiero

Campaign ended
  • Raised € 390.00
  • Sponsors 14
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Photography & exhibitions
  • Obiettivi
    11. Città e comunità sostenibili
    12. Consumo e produzione responsabili
    15. Vita sulla terra

A campaign of 
Gianpiero Esposito

Contacts

The project

Visione - Immagine e Pensiero: Il racconto di un viaggio fatto di immagini e parole.

Partirò il 15 giugno 2020 con l'obiettivo di realizzare un progetto fotografico.

Per due settimane, o più, sarò in giro per il Cilento, meravigliosa area della bassa Campania, nella provincia di Salerno.

Sotto vi racconto l'idea.

Grazie a tutti.

L'idea

Sono stati giorni intensi quelli trascorsi durante la prima fase della quarantena, dove le poche certezze che avevo rigurardo la mia programmazione lavorativa erano oramai cambiate, come immagino per tante altre persone. Mettendomi poi a pensare mi sono accorto che non si trattava di una situazione nuova, dato che i nostri tempi sono determinati dall'incertezza, conoscete la sensazione?

Bisognava trovare quindi un piano, non so più quale, se A, B, C o G.

Ho rovistato tra i ricordi per trovare qualcosa che riuscisse a darmi un'idea che mi rimettesse in moto. La risposta non è tardata ad arrivare e mi sono detto:

è il momento di ri-mettersi in cammino attraverso luoghi dove mi sono sentito bene.

Tra i vari posti che ho avuto modo di conoscere e di vivere, subito ho pensato a quei luoghi che mi hanno donato piuttosto che richiesto. Ero così certo che cuore e cervello mi avessero condotto verso la scelta più ovvia - in uno di quei  piccoli borghi immersi nella natura.

Luoghi rimasti per lo più intatti, nonostante gli interventi dell'uomo, certi buoni certi meno. Nel 2018 ci ho trascorso sei mesi e la sola sensazione immutata, pura, è stata quella della natura.

Diverso si è rivelato per il capitale umano. Zone sicuramente accoglienti dove le persone aprono la porta a chiunque si dimostri amichevole e pacifico, ma cionostante, latente, in un contesto così naturalmente puro, ho intravisto, qua e la, quella propensione al "proprio orticello", lasciando un pò decadere quel senso di comunità che probabilmente esiste solo nella mia testa.

Dopotutto questa vita è dura con tutti, non soltalto per coloro i quali abitano affannosamente le città cercando di esistere e resistere.

I semi che però ho incontrato sono molto forti e per fortuna resistono, anzi prosperano. Spero di riuscire a presentarvene qualcuno attraverso i miei scatti ed i miei incontri durante questo viaggio, così, per vedere loro che visione hanno.

Dal 15 giugno 2020, e per circa due settimane, autofinanziandomi, partirò per realizzare questo progetto fotografico attraverso le terre del Cilento, area della bassa Campania, protetta da un ente parco, sospesa tra cielo e mare.

Ci sono luoghi in svariate aree italiane, morfologicamente simili lungo tutta la penisola, quei piccoli centri quasi dimenticati già dagli inizi del '900 perchè ritenuti poveri di un'offerta lavorativa così come la nostra società moderna richiedeva, e richiede tuttora.

In questi luoghi dove la vita scorre ad un ritmo più naturale, sostenibile, mi piace immaginare che, in un futuro vicino, nuove generazioni trovino modo di fondersi con ciò che permane delle antiche radici e generarne di nuove, dove le persone potrebbero configurarsi in una nuova visione di vita, in armonia con l'ambiente, con se stessi, e perchè no, gli uni con gli altri.

Concludo con una frase che mi è sempre piaciuta, e che in qualche modo ho rielaborato anche io, per scherzare un pò.

La citazione è  tratta dal film A Beautiful Mind:

Adam Smith ha detto che il miglior risultato si ottiene quando ogni componente del gruppo fa ciò che è meglio per sé, giusto? Incompleto. Incompleto! Perché il miglior risultato si ottiene quando ogni componente del gruppo farà ciò che è meglio per sé, e per il gruppo! Dinamiche dominanti, signori. Dinamiche dominanti! Adam Smith si sbagliava!"  John Nash

Incompleto : ho fiducia nel credere che il miglior risultato lo si ottiene quando ogni componente del gruppo farà ciò che è meglio per sé e per il gruppo, preservando e provando ad arricchire il mondo che lo ospita e che ospiterà tutti quelli che seguiranno.

Perchè il crowdfounding?

La scelta di presentare il mio progetto su una piattaforma di crowdfounding è stata determinata da una cosa semplice: non volevo dare un prezzo al mio lavoro.

In un momento in cui credo che le persone debbano spendere i propri soldi per le priorità, la migliore idea che mi sia venuta, grazie soprattutto alla mia compagna Oriana, è stata quella di pensare che se proprio qualcuno avesse avuto il desidero di "comprare" qualche mia opera lo avrebbbe potuto fare attraverso una donazione.

Ho dovuto stabilire delle donazioni minime per la natura stessa del crowdfounding mantenendomi al di sotto di una qualsiasi soglia che normalmente un fotografo richiede per i suoi lavori.

Ogni vostro gesto sarà per me di infinito valore e per questo vi ringrazio fin da ora.

Chi sono

Ciao a tutti, sono Gianpiero Esposito 37 anni napoletano (mi potete vedere sia nella foto "profilo" ed anche nell'immagine di copertina, per la quale ringrazio Angelo Guzzo, l'autore della fotografia)

Da 14 anni designer e product manager d'abbigliamento e accessori, 8 dei quali lavorando per vari brand come Versace VJC, John Galliano, Gianfranco Ferrè ed Harmont & Blaine, più qualche altra collaborazione.

Da 6 anni creatore di un piccolissimo marchio di calzature (che ho deciso di mettere in pausa dal 4 Maggio) gestendo ogni fase, dalla progettazione dei prodotti, alla comunicazione,  le foto e le descrizioni, i contenuti e le campagne sui social, la gestione dei prodotti sul sito, fino all'imballaggio e spedizione.

Da 5 anni fotografo per passione e anche per necessità (gestisco prodotti online)

Da 2 anni circa Elettricista sui set Cinematografici (figura che, insieme alla squadra di riferimento, si preoccupa dell'illuminazione delle scene su indicazione del d.o.p. che decide la fotografia). Ho preso parte a 2 film ed una serie, e ne avevo in programma altre due per il 2020 (Tutto è capitato per una serie di eventi legati alla fotografia e qualche video che mi è capitato di fare precedentemente)

Mi piace pensare, cammino assai e non saprei cosa altro aggiungere.

Lascio il contatto instagram se vuoi, così ti guardi qualche foto!

Grazie per l'attenzione

A presto.

Comments (4)

Per commentare devi fare
  • ac
    andrea ...un modo diverso di esprimere il concetto di equità intergenerazionale che purtroppo amico mio esiste solo nella teoria, ma la speranza è l'ultima a morire... un abbraccio!
    • avatar
      Gianpiero Grazie di cuore amico mio. Assolutamente bisogna credere che ci sia speranza. “Se dai per scontato che non esista alcuna speranza, farai in modo che non ci sia speranza. Se dai per scontato che esista un istinto verso la libertà, farai in modo che ci sia un’opportunità di cambiare le cose." Noam Chomsky
      1 year, 3 months ago
  • avatar
    Rosario Ti sosterró sempre...amico mio
    • avatar
      Gianpiero Grazie di cuore amico mio
      1 year, 4 months ago

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

11. Città e comunità sostenibili

Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

12. Consumo e produzione responsabili

Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

15. Vita sulla terra

Utilizzo sostenibile della terra: proteggere, ristabilire e promuovere l'utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire le foreste in modo sostenibile, combattere la desertificazione, bloccare e invertire il degrado del suolo e arrestare la perdita di biodiversità.