oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Network di Poetronicart

Viaggio a Scenasta 2018 - 2019

Una campagna di
Carlo Quartucci & Carla Tatò

Contatti

Una campagna di
Carlo Quartucci & Carla Tatò

Viaggio a Scenasta 2018 - 2019

Sostieni questo progetto
0%
  • Raccolti € 0,00
  • Obiettivo € 24.000,00
  • Sostenitori 0
  • Scadenza 193 giorni rimanenti
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Arte & cultura

Una campagna di 
Carlo Quartucci & Carla Tatò

Contatti

Il Progetto

Progetto di social-funding a partire da ORIZZONTI VERTICALI – Festival di Teatro, Musica, Danza, Performance e Incontri, in coproduzione con Compagnia Giardino Chiuso e Fondazione Fabbrica Europa con approdo a SCENASTA luglio 2019.

Carlo Quartucci e Carla Tatò lasciano alle loro spalle il crowdfunding e si avviano all’invenzione tappa per tappa di una drammaturgia di interazione fra attori e spettatori e la nuova platea della rete: un social funding teatrale. Un viaggio in continuum in cui gli artisti offrono Depositi e Lasciti, memorie della loro intera Opera-Vita, a coloro che lo scelgono. Un viaggio virtuale nella rete e, parallelamente, in palchi e platee di fatto, trasformati in atti di incontro e di scambio.

La prima tappa sarà San Gimignano, al Festival ORIZZONTI VERTICALI 2018. Altre tappe seguiranno con Carlo Quartucci e Carta Tatò in un ricco calendario italiano ed internazionale lungo un anno, comunicato tappa per tappa attraverso la rete.

VIAGGIO A SCENASTA è iniziato con Camion , il Progetto Genazzano , la Zattera di Babele , Le Giornate delle Arti di Erice, La Favola dell’Usignolo in Europa e Teatr’Arteria a Fontana di Trevi nel cuore pulsante di Roma; è andato in Europa e nel mondo e tornerà insieme con ORIZZONTI VERTICALI nel luglio 2019 a San Gimignano con una Trilogia: IL CERCHIO D’ORO DEL POTERE, BLOW UP PENTESILEA, SENZA TITOLO IN SCENA con TEATR’ARTERIA . Per concludersi poi a Torino, Amsterdam, Roma, Berlino... con l’evento catartico SCENASTA , la prima asta scenica agita da Carlo Quartucci e Carla Tatò, come un’azione attoriale con Deposito e Lascito d’amore e memoria per lo spettatore e per il follower.

Asta scenica di Opere istantanee ed uniche di grandi artisti contemporanei che hanno dialogato drammaturgicamente con il teatro di Quartucci e Tatò nel vivo del pensiero artistico che si fa Opera- Scena: Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Daniel Buren, Lawrence Wiener, Per Kirkeby, Luciano Fabro, Mario Merz, Jan Dibbets, Hermann Nitsch, Jorg Immendorff, Markus Lupertz, David Salle, Enzo Cucchi , Gregorio Botta, Mimmo Paladino …”

E le Esposizioni in Esibizioni e Viaggi drammaturgici di Rudi H.Fuchs, Renè Block e Pierre Bal-Blanc.

Caro amico/a, Caro/a follower,

tu sai che lavoriamo da tre anni a costruire VIAGGIO A SCENASTA, venendo da altre costruzioni Europee felici e anticipatrici, sostenuti dall'Unione Europea con le città di Parigi, Kassel, Copenaghen, Berlino, Amsterdam, Roma, e le regioni Lazio e Sicilia... Incluso l'inizio dell'esplorazione Viaggio a Chisciotte , dai territori della Provincia di Roma all'Europa (2002-2005).

Tu sai che dopo due anni, nel dicembre 2007, abbiamo inaugurato Teatr'Arteria come edificio scenico con PEZZI D'OCCASIONE – Beckett, Kounellis, Quartucci, Tatò.

Tu sai anche, che lungo il 2008, le radici del futuro hanno preso corpo nelle progettazioni messe a fuoco su carta, allestite nell' Armeria di Jannis Kounellis a Teatr'Arteria in quel Vai e vieni con Don Chisciotte nella Mancha... fino al brindisi di fine d'anno all'ultima invenzione: la Porta/Teatro di Teatr'Arteria. Una Porta/Teatro che per sei mesi ha evocato molte drammaturgie, artisti, spettacoli, musiche, rappresentazioni...

“La realta' e' un teatro di posa continuamente smontato e noi ci muoviamo in esso come Don Chisciotte nella Mancha..”.

Così è stato.

E adesso, per tutto il 2018/2019 : “ Noi abbiamo una tragedia in mente …”. Una tragedia “felice” in tre Atti, Intermezzi, Prologo ed Epilogo con Teatrarteria.

Un grande viaggio ti aspetta per tutto il 20018/2019 in questa Mancha d’Europa. Un viaggio di opere, di teatro, di arte, di musica, di festa, di poesia e di saggezza civile.

Caro amico/a, Caro/a follower,

adesso, forti di tanto lavoro e avventure di una vita, ti invitiamo a questo viaggio. Il socialfunding teatrale è parte della drammaturgia del viaggio ma ci teniamo a dirti che quanto raccolto sarà finalizzato a sostenere i costi della realizzazione/approdo catartico di SCENASTA, da luglio 2019.

Abbiamo nominato le ricompense, ossia le tappe di questo viaggio, con le lettere di P.L.A.T.E.A.

La platea è l’approdo naturale del pubblico a teatro. Ma P.L.A.T.E.A. è anche l’acronimo di Penelope , Laerte , Anticlea , Telemaco , Eumeo , Antinoo , l’Itaca di Ulisse. Platea stravolge il ruolo tradizionale dello spettatore trasformando la platea in protagonista.

Platea è un lavoro di Giulio Paolini : “… Nel 1978 , in una mostra allestita al Museo Pignatelli Cortes di Napoli, esposi un lavoro che si presentava come un’assemblea silenziosa, costituita da sei sedie, sulle quali erano allineati i ritratti di sei personaggi omerici designati a riconoscere la figura di Ulisse…” .

Nel 1982 a Genazzano diventa Platea , appunti per un progetto teatrale di Giulio Paolini e Carlo Quartucci, in uno “spettacolo teatrale in esposizione”. Per sei-otto ore artisti, musicisti, danzatori si rivolgono a te, Ulisse-Spettatore. Sono : Penelope-Carla Tatò, Laerte-Roberto Lerici, Anticlea-Joan Jonas, Telemaco-Yves Olliviers, Eumeo-Antonio Manganaro, Antinoo-Lawrence Weiner.

Nel 1984 Platea , diventa un’Opera di Giulio Paolini, che contiene il teatro di Quartucci e Tatò e della Zattera di Babele.

Oggi P.L.A.T.E.A. è il centro emblematico del nostro rapporto con lo SPETTATORE e con il FOLLOWER. E’ la disintegrazione delle distanze. È il luogo dello scambio.

E tutto questo, per tutto il 2018/2019, lo dedichiamo in amicizia ai nostri amici e “agli amici degli amici”, spettatori, followers, creatori, artisti, pubblico

Al tuo intervento, al tuo sostegno e a quello dei tuoi amici saranno dedicate giornate nel corso dell’anno, in un continuum drammaturgico con visioni, rappresentazioni, workshop, opere, pezzi & figure, oggetti d’esperienza scenica, scritti, disegni, video, suoni, voci, atelier ….. teatro take away….

Sostieni questo progetto

Ricompense

Seleziona questa ricompensa
€15.00

P. – PENELOPE

6 foto di scena in alta risoluzione e in formato digitale, di Platea nei sei Personaggi indicati . P. Penelope Carla Tatò L. Laerte Roberto Lerici A. Anticlea Joan Jonas T. Telemaco Yves Olliviers E. Eumeo Antonino Manganaro A. Antinoo Lawrence Weiner

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€30.00

L. – LAERTE

12 foto di scena in alta risoluzione e in formato digitale della Trilogia della tragedia "felice": IL CERCHIO D’ORO DEL POTERE, BLOW UP PENTESILEA, SENZA TITOLO IN SCENA con TEATR’ARTERIA

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€60.00

A. - ANTICLEA

12 foto di scena a stampa corredate da indicazioni di regia di Quartucci su come disporle e leggerle.
Don Chisciotte, Moby Dick, Robinson Crusoe, Nora Helmer,Histoire du Soldat, CAMION, Scene di Teatro, Scene di Romanzo, Scene di Altrove… Artisti, Gente di Teatro, Gente di Romanzo, Gente di Altrove

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€150.00

T. TELEMACO

Selezione di documenti (materiali di lavoro, dvd, foto, copioni di scena) di Opere realizzate da Quartucci-Tatò e 1 loro telefonata di illustrazione dei materiali.
GENAZZANO> Dispositif Scenique /Buren, Il fuoco che genera fumo, il fumo che genera ballerina, la ballerina che genera galli /Kounellis/Quartucci, P.l.a.t.e.a. e Comedie Italienne /Paolini/Quartucci
ERICE> Ecce signum La Zattera di Babele /Weiner, FeroxCoelum I Giardini di Samarcanda /Kounellis, Beckett / Pirandello /Kirkeby, Genazzano…Erice…Europa…Artisti, Gente di Paese… Gente di Sicania… Gente di Città…Gente Internazionale…

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€400.00

E. EUMEO

Il multiplo di un’opera d’arte & teatro con Jannis Kounellis, Giulio Paolini, Daniel Buren, Lwrence Weiner, Per Kirkeby… E la telefonata di Quartucci e Tatò

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€1.000.00

A. ANTINOO

Tre multipli di teatro & arte
CARIATIDE CANZONE IN GIARDINO SCENICO
VENEZIA BIENNALE ARTE & TEATRO 1984 > Boccascena : Kounellis, Paolini, Buren, Weiner, Kirkeby, Fuchs, Marini, Christiansen, Schiaffini, Coen, Cinque; ROSENFEST LA FESTA DELLE ROSE DI PENTESILEA di H. Von Kleist : “Attori. Artisti, Eroi, Cagnacci e Gran Dame…” . ROMA> Teatr’Arteria/Edificio Scenico: Beckett, Kounellis, Quartucci, Tatò. GENAZZANO ERICE ROMA KASSEL BERLINO AMSTERDAM PARIGI VIENNA Opera Suite …

Scegli
Seleziona questa ricompensa
€3.000.00

ULISSE

Partecipazione a un workshop di 6 ore di Carlo Quartucci e Carla Tatò presso il loro atelier/studio a Roma o altrove del Viaggio per un gruppo di massimo 6 persone mutuabile con un diritto di prelazione sull’asta scenica d’arte e teatro pari a 3.000 euro (** secondo comunicazioni che saranno date)

Scegli

Commenti (1)

Per commentare devi fare

    Vuoi sostenere questo progetto?