or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Una biblioteca in cantiere. BAT_centro di aggregazione territoriale

A campaign of
Ass. culturale LibRibelli

Contacts

A campaign of
Ass. culturale LibRibelli

Una biblioteca in cantiere. 
BAT_centro di aggregazione territoriale

Una biblioteca in cantiere. BAT_centro di aggregazione territoriale

Support this project
100%
  • Raised € 1,280.00
  • Sponsors 31
  • Expiring in 131 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
Ass. culturale LibRibelli

Contacts

The project

Questo crowdfunding nasce per sostenere il progetto di allestimento degli spazi del Bibliopoint “Alessandra Tarducci”, che permetterà di mettere la biblioteca al centro della comunità dei quartieri di Centocelle e Villa De Sanctis come luogo di aggregazione, in grado di fornire risposte sia al bisogno di cultura e apprendimento che di socializzazione. Per un progetto comune e per vivere LO SPAZIO POLIFUNZIONALE della nuova biblioteca.

L’associazione LibRibelli è promotrice del progetto BAT - Centro Aggregazione Territoriale, finalizzato a potenziare l’apertura al territorio, in base alle collaborazioni con Enti, Associazioni, Cooperative presenti in loco e non solo, per promuovere momenti di cultura condivisa.

Obiettivi del progetto

- Costruire un luogo di aggregazione sociale che sia punto di riferimento per la comunità locale e le realtà che vi operano;
- Promuovere la funzione “ramificata” della biblioteca, mettendo al centro la partecipazione dei cittadini, offrendo risposte multiple ai bisogni emergenti;
- Promuovere l’integrazione culturale e la conoscenza delle culture di provenienza delle famiglie presenti nel territorio.

ll progetto BAT - Centro Aggregazione Territoriale” offrirà la possibilità di ampliare gli orari di apertura del Bibliopoint, trasformandolo in un “civic center” in grado di far da volano alle esigenze della cittadinanza e dare impulso a istanze culturali, formative e sociali.

Attività culturali, corsi e laboratori

Gli spazi rinnovati della biblioteca ospiteranno cicli di letture animate, proiezioni, rassegne, concerti, laboratori multilinguistici, corsi di italiano per famiglie migranti, aiuto compiti, seminari su disabilità/integrazione, presentazioni di libri per l'infanzia.

Adeguamento degli spazi

Gli spazi della biblioteca, composti da 2 aule, sono stati ridisegnati con sensibilità estetica e funzionale, come luoghi flessibili e modulari in grado di adattarsi a usi e necessità diverse: verrà allestito un angolo per le ricerche bibliografiche e l’accesso a MLOL (piattaforma di contenuti digitali come ebook, quotidiani, film e musica); verrà realizzato uno spazio morbido, dedicato a letture e attività con i più piccoli; è prevista  la realizzazione di un nuovo desk, librerie, espositori ed un meraviglioso albero. La prima parte dei lavori è iniziata grazie ad un'importante donazione della Fondazione Nazionale Comunicazioni, ma la scelta del crowdfunding nasce dall'esigenza di completare il progetto complessivo.

Chi siamo

L’associazione culturale LibriBelli, fortemente voluta e fondata da Simonetta Salacone, storica dirigente protagonista della Scuola moderna e democratica a Roma, ha sede e opera nel quartiere di Villa de Sanctis. L’amore per i libri e la voglia di diffondere la cultura libraria a partire dalla prima infanzia sono il motore che ci ha spinto negli anni a promuovere la conoscenza della biblioteca “A.Tarducci”, unica struttura di questo lembo del Municipio V in cui è possibile effettuare prestiti di libri e riviste, e ad incrementare lo scambio e l’incontro fra le realtà culturali del territorio.

La biblioteca scolastica dell’I.C. Simonetta Salacone è divenuta nel 2010 Bibliopoint aperto al territorio grazie ad un protocollo d’intesa con l'Istituzione Biblioteche di Roma Capitale.

Già impegnata in attività laboratoriali, iniziative ed eventi volti alla promozione del libro e della lettura, divenendo Bibliopoint, aperto al territorio due volte a settimana in orario extrascolastico, la biblioteca ha avvertito l’esigenza di un primo ampliamento degli spazi per ospitare le continue donazioni e le piccole acquisizioni di libri per adulti.

Comments (9)

Per commentare devi fare
  • TD
    Tiziana  ... solo l'inizio di un viaggio meraviglioso!!!
    • GS
      Filo Srl  Grazie a voi di quanto state facendo! Non mollate mai e sempre coraggio :) A presto!
      • MC
        Marzia  Grazie a tutti coloro che stanno lavorando per la crescita di questa bella biblioteca!
        • ar
          antonella  ok ci sono
          • UL
            Ulf  Ricevuto l'informazione per il mio amico apprezzato Vincenzo Brutti su questo progetto, non ho esitato di contribuire qualcosa. Buon successo!
            • fs
              francesca  Bibliopoint estremamente dinamico e aperto ad ogni forma di collaborazione. Promuove tantissime iniziative culturali per la scuola ed il quartiere.
              • avatar
                Stefano  Ho visto il progetto. Spacca. Buona fortuna
                • avatar
                  Gianluca  Biblioteca curata e ricca di iniziative e progetti ! Speriamo cresca sempre di piu!!
                  • MS
                    Marco  Questa è solo una scintilla, ma tante scintille alimentano il fuoco della cultura per fare luce nel buio dell'ignoranza.

                    Gallery

                    Community

                    Vuoi sostenere questo progetto?