or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

UN TETTO PER TUTTI

A campaign of
FondazioneAlice Onlus

Contacts

A campaign of
FondazioneAlice Onlus

UN TETTO PER TUTTI

Support this project
2%
  • Raised € 1,180.00
  • Target € 45,000.00
  • Sponsors 6
  • Expiring in 85 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
FondazioneAlice Onlus

Contacts

The project


Perché siamo su Produzioni dal Basso

Il nostro sogno è quello di poter ristrutturare un fienile adiacente alla FondazioneAlice Onlus, per dare vita così ad una nuova Impresa Sociale denominata UN TETTO PER TUTTI, che avrà il principale scopo e obiettivo di accogliere turisti disabili che desiderino viaggiare in autonomia e trascorrere un tempo di quiete in Casentino, con anche un variegato ventaglio di proposte turistiche nei borghi medioevali vicini e proposte laboratoriali presso l’impresa sociale stessa.


Il nostro sogno nel cassetto

Il cuore dell' Impresa Sociale UN TETTO PER TUTTI è un vero e proprio team di lavoro, che avrà l’obiettivo di gestire questo nuovo fienile ristrutturato, ai fini dell’ospitalità turistica di persone anche gravemente disabili. Una squadra di persone formata da soggetti con gravi disabilità fisiche e non, lavorerà quotidianamente, mettendo a disposizione tutte le proprie competenze, affinché questo tipo di accoglienza, unica nel suo genere, possa avere luogo e possa adattarsi alle più svariate situazioni.

I principali obiettivi di questo fienile ristrutturato, gestito dall’Impresa Sociale UN TETTO PER TUTTI saranno i seguenti 5:

1. Turistico

famiglie con figli disabili che decidono per una vacanza sul territorio potranno soggiornare in una struttura tradizionale facendo alloggiare il proprio figlio presso Imp.Soc. UN TETTO PER TUTTI che fornirà alloggio assistito, attività mirate adatte alle condizioni della persona ospitata, micro progetti come percorsi con un terapista, psicologo, esperto di comunicazione, corsi per fare il pane, lavoro sulla terra, visite culturali oppure semplice permanenza presso la struttura. I servizi potranno essere pagati direttamente dalla famiglia oppure offerti dagli albergatori come servizio aggiuntivo.

2. Religioso

  • Per chiunque voglia transitare sulla Via di Francesco ed alloggiare per brevi periodi, soste diurne o di riposo notturno per ripartire all’indomani. Si potrà partecipare alla Liturgia delle Ore praticata dalla FondazioneAlice nella Cappellina situata presso la struttura negli orari quotidiani.
  • Per persone con difficoltà motoria che vogliano percorrere la Via di Francesco accompagnati e sostenuti nella percorrenza originale, indicata come transito presso l’abitato di Campolombardo. Queste persone potranno alloggiare e riprendere il cammino accompagnati in qualsiasi punto del percorso oppure vivere la realtà della FondazioneAlice alloggiando presso Imp.Soc. UN TETTO PER TUTTI per il periodo che desiderano.

Inoltre verranno messi a punto progetti atti a valorizzare e a fornire servizi sia per gli ospiti turistici che per le persone disabili che intendono fare percorsi funzionali alternativi, del tipo:

Progetti a breve periodo - come percorsi didattici su attività specifiche legate alle attività agricole

Progetti a lungo periodo - dedicati a persone residenti sul territorio a carattere agricolo, con partecipazione quotidiana, settimanale o mensile, comprendenti la cultura in loco, la lavorazione e la trasformazione e il confezionamento dei prodotti e la loro commercializzazione

Produzioni agricole mirate - capitolo dedicato alla pura produzione di prodotti specifici derivanti da colture specializzate o dall’allevamento di animali da produzione.


Il crowdfunding: un primo piccolo grande traguardo

Consultandoci con amici, conoscenti ed esperti di metodologie di finanziamento, per la nascita e i fini di questo nuovo progetto con ampio respiro sociale, la forma del Crowdfunding è stata ritenuta la migliore forma di finanziamento possibile.

Il desiderio di poter dar vita ad una realtà che abbia il fine di ampliare lo spettro dei diritti dell’essere umano anche in condizioni di grave disabilità: come la possibilità di viaggiare e di trascorrere momenti di ristoro, secondo il nostro punto di vista non può che essere il risultato stesso di un processo di sintesi collettiva e di collaborazione dal basso. Perciò, il Crowdfunding è balenato alle nostre menti per raccogliere i fondi necessari alla ristrutturazione del fienile, punto di partenza dei nostri sogni...


Conosciamoci meglio

Siamo una nascente impresa sociale ispirata dalle modalità, da sempre messe in campo, dalla FondazioneAlice Onlus.

Un’impresa sociale gestita non per vie assistenziali, ma direttamente da soggetti affetti da gravi disabilità.

Stupisce che, già nell’attuale gruppo di persone che gestirà l’impresa UN TETTO PER TUTTI, ci siano competenze così importanti quali: lauree in economia, comunicazione, filosofia.

Tutte competenze appartenenti a persone ritenute “disabili” e per questo ritenute inadatte a qualsiasi attività dalla realtà oggettiva del mondo del lavoro e, ancora di più, da quello dell’impresa.

Il nostro progetto ha semplicemente individuato le persone migliori per quel ruolo, le più performanti, le più motivate, caparbie, sensibili e attente alle problematiche e alle soluzioni da mettere in pratica.

---

Simone Ciulli, presidente FondazioneAlice Onlus,

Genny Ciapetti, laureata in scienze della comunicazione,

Riccardo Lorenzini, laureato in psicologia, esperto di psicologia delle comunità,

Sabrina Mercante, laureanda in zootecnia, tesi di laurea sulla apicoltura solidale e sul rapporto fondazione/inserimento disabili nel ciclo produttivo,

Simone Alinovi, laureato in economia,

Maurice Vaccari, laureato in filosofia ed esperto di comunicazione in rete e gestione di contenuti digitali,

Gianluca Gulluni, regista di network nazionale e filmaker di importanti programmazioni sulle principali reti nazionali,

Sonia Amadori, ex assessore alle politiche sociali, esperta di dinamiche amministrative pubbliche.


Siete voi i protagonisti!

Chiunque potrà, se vorrà, donare una cifra a piacere al nostro progetto con

1. la propria carta di credito

2. a mezzo bonifico bancario alle seguenti coordinate

IBAN : IT 18 G 05018 02800 0000 11411410 - Presso Banca Etica - CF : 94193260489

3. tramite donazione Paypal all'indirizzo

fondazionealice@gmail.com ......................

    • Con 20 euro sostieni l’acquisto di 2 mq di piastrelle
    • Con 50 euro sostieni il costo del lavoro di 1,5 h di un operaio edile specializzato
    • Con 100 euro sostieni la posa di 3 metri lineari di impianto elettrico
    • Con 300 euro sostieni l’acquisto e la posa di 2 mq di tetto
    • Con 1000 euro consenti l’acquisto di 3 m di parete isolante


    Come utilizzeremo i fondi

    Con questo Crowdfunding vorremmo raggiungere una cifra pari a 45.000 €, che ci consentirebbe di poter avviare già a giugno i lavori di ristrutturazione del fienile, per poter avviare il nostro sogno di impresa a partire dalla fine del 2021 / inizio 2022.

    Per la ristrutturazione del fienile spenderemo la cifra raccolta, pari a 45.000,00 €

    I soldi serviranno per rifare il tetto, sostituire le travi dell’ordito, rifare il pavimento installando le cupoline sottostanti e inserire una pavimentazione adeguata, coibentare le pareti, installare una porta e due finestre, posare l’impianto elettrico e idraulico, portare il riscaldamento.

    Per un eventuale extra-funding che riuscissimo a raccogliere , abbiamo previsto la realizzazione di una passerella percorribile da persone con mobilità ridotta, che permetta di raggiungere un luogo di relax adiacente al fienile, costituito anche da un laghetto con volatili acquatici.

    Per un posto in mezzo alla natura e lontano dalla città,
    per viaggiare in autonomia anche nella disabilità,
    aiutaci a realizzare un sogno di serenità
    costruisci insieme a noi un pezzo nuovo di felicità!

    Comments (5)

    Per commentare devi fare
    • avatar
      Mauro Complimenti per il progetto
      • SR
        SIMONA Un piccolo gesto a persone straordinarie che lottano ogni giorno per dare dignità a persone speciali. Vi stimiamo e vi ammiriamo, e ora avanti tutta. Simona e Alessandro
        • avatar
          Simone Grazie Simona, grazie Alessandro!
          4 days, 22 hours ago
      • RD
        Riccardo W voi tutt*!
        • avatar
          Simone Grazie!!!
          4 days, 22 hours ago

      Gallery

      Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

      Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

      3. Salute e benessere

      Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

      8. Lavoro dignitoso e crescita economica

      Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

      10. Ridurre le disuguaglianze

      Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

      Vuoi sostenere questo progetto?