or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

"Un Libro e Una Penna"

A campaign of
Un Libro e Una Penna #EduCare #RAEducation #UnLibroeUnaPenna

Contacts

A campaign of
Un Libro e Una Penna #EduCare #RAEducation #UnLibroeUnaPenna

"Un Libro e Una Penna"

"Un Libro e Una Penna"

Campaign ended
  • Raised € 1,543.00
  • Sponsors 34
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
Un Libro e Una Penna #EduCare #RAEducation #UnLibroeUnaPenna

Contacts

The project

"Il Bambino ha diritto ad un'educazione che sviluppi la sua personalità, le sue capacità e il rispetto dei diritti, dei valori, delle culture degli altri popoli e dell'ambiente"

Art.29 Convenzione ONU sui diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza.

Un Libro e una Penna è un progetto che mira a raccogliere fondi per acquistare materiale scolastico destinato a più di cento bambini che freqeuntano il centro educativo " Bethany Christian Services- Kosovo" di Brekoc.

Brekoc è un quartiere della città di Gjakova in Kosovo dove risiede una nutrita comunità Rom Ascali ed Egyptian , dal 2009 il centro svolge, per mezzo dei suoi volontari un lavoro di sensibilizzazione ai diritti umani e supporto scolastico.

Questo progetto nasce dall'incontro tra FRANCESCO TOMASELLO (studente di Scienze Politiche presso UNIBO), GIULIA CORVI (studentessa di Scienze dell'educazione presso UNIMIB) e FRANCESCO BIANCHESSI (studente di Storia presso UNIMI)  che, in seguito a numerose esperienze di volontariato a Brekoc e in Kosovo promosse da IPSIA (ONG attiva nell'ambito della cooperazione internazionale), hanno deciso autonomamente di iniziare questa raccolta fondi.

I prolungati contatti, l'amicizia e la collaborazione con i volontari locali del Bethany hanno permesso un confronto ed un'analisi di quelli che sono i bisogni reali dei bambini di Brekoc.

É emerso che una delle maggiori cause di abbandono scolastico è l'impossibilità delle famiglie di acquistare materiale (zaini,quaderni, libri, astucci, penne, matite, pennarelli ecc.) indispensabile all'apprendimento e all'educazione, pertanto il progetto si pone l'obiettivo di raccogliere fondi per comprare in loco questo materiale da destinare al centro che provvederà a redistribuirlo ai bambini (fascia d'età dai 3 ai 15 anni).

La sensibilizzazione sarà portata avanti anche proiettando, in diverse serate e luoghi, un documentario che testimonia un'attività laboratoriale da noi realizzata nelle prime settimane di dicembre 2018.


"The child has the right to an education that develops his personality, his abilities and respect for the rights, values, cultures of other peoples and the environment"

Art.29 UN Convention on the Rights of the Child.

Un Libro e Una Penna is a project that aims to raise funds to purchase school supplies for more than one hundred children who are attending the "Bethany Christian Services- Kosovo" educational center in Brekoc.

Brekoc is a district of the city of Gjakova in Kosovo where there is a large Roma Ascali and Egyptian community. Since 2009 the center has been working to raise awareness of human rights and scholastic support through its volunteers.

This project stems from the meeting between FRANCESCO TOMASELLO (student of Political Sciences at UNIBO), GIULIA CORVI (student of Education Sciences at UNIMIB) and FRANCESCO BIANCHESSI (student of History at UNIMI) and, following numerous volunteer experiences at Brekoc and in Kosovo promoted by IPSIA (NGOs active in the field of international cooperation), they have independently decided to start this fundraising.

The prolonged contacts, friendship and collaboration with local volunteers of Bethany have allowed a comparison and analysis of what are the real needs of the children of Brekoc.

It has emerged that one of the main causes of school dropouts is the inability of families to buy material (backpacks, notebooks, books, pencil cases, pens, pencils, felt-tip pens, etc.) indispensable for learning and education. the objective of raising funds to buy this material on the spot to be allocated to the center which will redistribute it to children (age group 3 to 15 years).

The sensitization will be carried forward also projecting, in different evenings and places, a documentary that testifies a laboratory activity realized by us in the first weeks of December 2018.

Link to see the Financial Plan of the Project: https://docs.google.com/spreadsheets/d/12BOvoegPXi0e0IgKb_NI9NjPD2pEySPo4z9j6ZLmdXc/edit?usp=sharing

Comments (7)

Per commentare devi fare
  • ET
    Emanuela Da parte di Giovanna, Natura e Rina
    • avatar
      Stefania Per il Progetto "Un libro e una penna" da parte di Andrea Ottanà, , Gabriele Mondello, Melo Previti e Riccardo Cacciola
      • SB
        Santino Bel progetto! Santino Bonfiglio da Messina
        • GL
          Giuseppa In bocca al lupo per questo progetto
          • GR
            Giovanna Un bel progetto. Antonella Donato
            • avatar
              Matteo Bravi ragazzi! Sono con voi nel credere all'importanza dell'educazione. Buona campagna
              • avatar
                Stefania Il progetto é molto bello! Questo contributo é anche da parte di Sara Castro.

                Community