or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

UN CUORE DI LUCE AD AGBOGBLOSHIE

A campaign of
TERRA DI LUCE

Contacts

A campaign of
TERRA DI LUCE

UN CUORE DI LUCE AD AGBOGBLOSHIE

Support this project
3%
  • Raised € 1,189.00
  • Target € 36,000.00
  • Sponsors 15
  • Expiring in 32 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    4. Istruzione di qualità
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
TERRA DI LUCE

Contacts

The project

UN CUORE DI LUCE AD AGBOGBLOSHIE

Una nuova terra per una nuova scuola e centro comunitario per i bambini dimenticati "cuore di luce" dell'immensa infernale baraccopoli africana, ora esposti a un'ulteriore grande emergenza nell'emergenza.


CHI SIAMO

L'Associazione TERRA DI LUCE promuove e sostiene la creazione di una nuova Comunità Umana consapevole e solidale. Ispirata e guidata da alti valori etici e spirituali, dal respiro delle leggi universali della Vita e l'amore di Madre Terra.

Con la piccola ONG africana ASASE AFRICA FOUNDATION (AAF) sta costruendo un "ponte di luce" che riunisce luoghi e anime della Famiglia Umana.

AAF è presente con coraggio soprattutto nel cuore dell’infernale immensa baraccopoli di Agbogbloshie, ad Accra capitale del Ghana.

Con le parole del suo presidente Wolfgang Mac DIn:

"ASASE è una parola nella lingua locale akan che significa amore materno o protezione della Madre Terra. ASASE può essere dimostrato nel prendersi cura dei più vulnerabili tra noi. Collaboriamo a stretto contatto con i bambini e le loro famiglie nelle comunità in cui operiamo, per sollevarli dalla povertà, dal disagio sociale e ambientale in cui vivono costruendo insieme nuove possibilità."

Avviata a seguito dei viaggi di ricerca e volontariato in loco della co-fondatrice e presidente di TERRA DI LUCE Isabella, la progettualità condivisa con ASASE AFRICA è cresciuta negli anni rivelandosi un esempio discreto e inedito di collaborazione diretta con la comunità locale soprattuttto nell’azione di sostegno per la sussistenza, la tutela sanitaria e i servizi educativi per i bambini invisibili di una delle realtà più sconvolgenti permesse in Terra Madre.

Terra dell'origine, ricca di vita che incanta l'anima ricordando un "sapere di stelle", che pur violata da predazioni antiche e nuove sentiamo gravida di un più luminoso futuro.

ASASE è ogni giorno sul campo a proteggere l'innocenza, a ridare dignità, senza mezzi e personale, senza clamori, compiendo un lavoro sociale e di cuore unico con la popolazione di uno degli slum più vasti al mondo in condizioni di inimmaginabile degrado ambientale e umano. Chiamato anche "Sodoma e Gomorra", lo slum di Agbogbloshie è teatro di ogni illecito criminale e abuso in un circolo vizioso di sopravvivenza, a pochi passi da centri finanziari e istituzionali, mercati e grandi arterie della metropoli africana nel suo “sviluppo”. Una realtà estrema da cui tutti fuggono o si tengono ai margini. Una sorta di “buco nero”, concentrato simbolico scomodo e rimosso dalla coscienza dei paradossi creati da iniquità sistemiche e corruzione. Luogo divenuto tristemente noto a livello planetario negli anni soprattutto per l’immensa e altamente tossica discarica di rifiuti elettronici, ed oggetto di tante promesse di interventi e proclami che non hanno prodotto alcun cambiamento reale per la comunità, testimone ogni giorno di una catastrofe ambientale e sanitaria.

Noi di TERRA DI LUCE siamo con ASASE, ed è scelta precisa e imprescindibile quella di incontrare conoscere rispettare e camminare insieme, ritrovando valori comuni antichi e senza tempo, le radici sane obliate dello spirito comunitario e del rispetto della Terra, parte anche della cultura profonda del Ghana, animati dalla stessa potenza d'amore o “Energia Madre”.

ASASE AFRICA vuole rivolgersi a migliaia di bambini che sono stati colpiti da estrema povertà, malnutrizione, malattia, lavoro minorile, e ogni genere di iniquità sistemica, osando intuire e costruire nuove possibilità di vita proprio laddove la privazione di ogni dignità umana, diritto, tutela, protezione e patrocinio per i più vulnerabili si mostra nel modo più crudo.

Con ASASE accogliamo la responsabilità di attraversare il “buco nero” di Agbogbloshie alimentando il “cuore di luce” pulsante che pur lo abita, creando alleanze con le creature che si affacciano alla vita illuminando di bellezza e forza quei luoghi desolati, e ritessendo legami d'amore con quanti si sentono chiamati a sostegno nell'intento di contribuire così con umili ma saldi passi all'evoluzione Umana.

COSA POSSIAMO REALIZZARE GRAZIE AL TUO SUPPORTO

L'obiettivo primario della nostra Campagna è l’acquisto di un terreno sicuro, consono alla realizzazione di una nuova struttura scolastica e comunitaria innovativa, per la creazione sostenibile e viva di un “punto luce” con ASASE AFRICA.

Con l'utilizzo di materiali dal riciclo e nozioni di permacultura, una nuova scuola e centro per la comunità che sia culla di un ritrovato valore e valori per nuovi sviluppi. Un centro vocazionale dove incrementare le attività formative creative e culturali, dove questa gioventù svantaggiata e incredibilmente vitale possa esprimersi e ritrovare stabilità, radici, e relazioni umane autentiche. Per portare uno sviluppo reale nella comunità sensibilizzando e accompagnando verso vite sane fruttuose e indipendenti, che rompano il ciclo della deprivazione, e divengano parte attiva di nuova umanità affrancata dalle iniquità sistemiche.

IL TUO AIUTO È FONDAMENTALE

In una situazione di ulteriore grande emergenza nell'emergenza, è ora più che mai urgente garantire un luogo sicuro ai bambini della baraccopoli dove ricevere protezione, cure e un'educazione di valore.

Nel luglio scorso le autorità governative hanno condotto ad Agbogbloshie un'azione demolitoria che non ha precedenti di tale portata, radendo al suolo con conseguenze desolanti una vasta area comprensiva delle attività informali e commerciali legate al recupero di materiali dai rifiuti elettronici. Alla popolazione che abita la baraccopoli è stato intimato lo sgombero totale entro pochi mesi per completare la demolizione dell'intera area.

Senza alternative reali per le migliaia di famiglie che già vivono in condizioni disumane in questa “terra di nessuno”, nel silenzio del mondo i bambini rischiano un'esposizione ancora maggiore nella vita di strada a ogni forma di sfruttamento e traffico minorile.

Unisciti a Noi nell'intento di mutare un'azione che appare meramente distruttiva in una spinta propulsiva per realizzare più velocemente il nostro progetto.

DONA ORA divenendo parte di una luminosa azione di Fratellanza che sappia ispirare molte anime!

TERRA DI LUCE - IBAN: IT67I0503449270000000050820 - Progetto "Un cuore di luce ad Agbogbloshie".

LEGGi L'IMPORTANTE APPELLO DI ASASE AFRICA FOUNDATION NELLA GALLERY E SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI FOTOGRAFICI E VIDEO DELLA CAMPAGNA!

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Daniela vi abbraccio Creatori di Nuovi Mondi
    • avatar
      Associazione di promozione sociale Un abbraccio immenso a Te carissima Daniela!
      8 months, 3 weeks ago

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

1. Zero Povertà

Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

4. Istruzione di qualità

Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

10. Ridurre le disuguaglianze

Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

Vuoi sostenere questo progetto?