or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Un biglietto virtuale per sostenere Teatri Di Vetro

A campaign of
Teatri di Vetro Festival

Contacts

A campaign of
Teatri di Vetro Festival

Un biglietto virtuale per sostenere Teatri Di Vetro

Un biglietto virtuale per sostenere Teatri Di Vetro

Campaign ended
  • Raised € 470.00
  • Sponsors 30
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Theatre & dance

A campaign of 
Teatri di Vetro Festival

Contacts

The project

APPELLO ALLA COMUNITÀ CHE VIENE

TEATRI DI VETRO ESCLUSO DAL FINANZIAMENTO
DELLA REGIONE LAZIO

COMPRA UN BIGLIETTO VIRTUALE PER ESSERCI A DISTANZA

L’idea di una campagna di crowdfunding online nasce dalle molte email e telefonate che, in una sola giornata, sono arrivate da tutta Italia per esprimere appoggio e solidarietà a Teatri di Vetro, in seguito alla notizia dell’esclusione del festival dai finanziamenti della Regione Lazio.

In molti ci hanno chiesto cosa poter fare per sostenere Teatri di Vetro da lontano. Come vi abbiamo risposto potete far rimbalzare la notizia sui social, elaborare vostre considerazioni, sostenerci con la vostra testimonianza ma anche, visto che il disagio in cui ci troviamo è anche materiale, potete comprare un biglietto.

Se foste davanti al botteghino, vi verrebbe chiesto di pagare 8,00 € per poi godervi lo spettacolo. Qui la donazione è libera, secondo la volontà e la possibilità di ognuno.

E ogni sera, oltre ai numerosi spettatori in sala, saremo felici di segnalare la presenza di tutti voi in qualità di spettatori virtuali!

11/11/15 I nostri spettatori virtuali:

Ippolito Chiarello e 3 amici, Letizia Bernazza e un amico, Claudia Cottrer, Daniela Cologgi, Mario Nuzzo, Paolo Camilli, Salvatore Zinna e 5 amici, Carmen Capacchione, Alessio Ponti e un amico, Sonia Zarlenga, Valentina Giuffrida, Giorgia Cerruti, Federico Bomba, Niccolò Matcovich, Raffaella Appia, Aurelie Martin, Laura Gemini, Alessandro Corinaldesi, Roberta Gaeta, Miranda Barattelli e un amico, Marzia Ercolani, Isabella Moroni e un amico, Daniele Binci e 3 amici, Federica Marchettini, Teatro Sotterraneo e 3 amici, Valeria Grifasi e 1 amico, Davide D’Antonio e 3 amici, Lorenzo Fontana, Silvia Marsano, Santarcangelo Festival e 5 amici.

Teatri di Vetro, festival delle arti sceniche contemporanee 9° edizione La comunità che viene, è escluso dal finanziamento della Regione Lazio in merito al bando per Festival e Rassegne.

È con tristezza che constatiamo come uno spazio dedicato all’arte scenica contemporanea, attraversato in questi nove anni da centinaia di artisti e compagnie, progetto che oggi è stato riconosciuto dal Mibact come uno dei  festival multidisciplinari finanziati per il triennio 2015-17, riconosciuto da Roma Capitale come uno dei festival di interesse culturale della città di Roma, spazio progettuale che ha avuto un crescente apprezzamento e riconoscimento a livello nazionale, si veda azzerato il finanziamento, riconfermato dal 2008 al 2014, proprio dalla sua Regione.

Proprio la continuità del finanziamento regionale negli anni passati ha reso Il triangolo scaleno un punto di riferimento su Roma e nella Regione Lazio.

Siamo esclusi dal finanziamento, nonostante il triangolo scaleno abbia lavorato con continuità sul proprio territorio, sia referente regionale in network nazionali, nonostante Teatri di Vetro abbia un’identità artistica chiara, progettualmente innovativa, degna di equivalenti europei e decine di compagnie stiano in queste ore già contattando il festival per la decima edizione.

La scelta di non finanziarci ci mette in un reale e serio rischio di sopravvivenza, esponendo noi ad un disastro economico che non possiamo sostenere e annientando un progetto artistico a cui gli artisti guardano con ammirazione e fiducia. 

Speriamo di far sentire la nostra voce. Che non è solo quella di triangolo scaleno ma anche della comunità di artisti, operatori, intellettuali e pubblico.

Facebook | Twitter | Instagram

www.teatridivetro.it

Comments (16)

To comment you have to
  • SF
    Santarcangelo Speravamo di poter venire come spettatori reali, vogliamo contribuire come spettatori virtuali. Siamo con voi! Santarcangelo dei Teatri
    • dd
      residenza idra perchè si vende cara la pelle
      • TS
        Teatro Sotterraneo Siamo stati con voi (su palco), siamo con voi (come spettatori virtuali). Buona resistenza!
        • avatar
          Federica atto poetico, col cuore. basta poco, che ce vo!
          • MB
            Miranda Sono venuta virtualmente a teatro con un amico. Mi spiace non esser lì con voi. Forza!!!
            • DB
              Daniele Dimostriamo di essere più sensibili delle istituzioni...
              • avatar
                Laura Un piccolo contributo, sperando che se ne aggiungano altri a sostegno di una realtà importante
                • FB
                  Federico Sostenere teatri di vetro è un impegno che ogni artista e spettatore dovrebbe prendere. Siamo con voi!
                  • ac
                    alessandro In bocca al lupo
                    • avatar
                      Niccolò #sostienitdv

                      Gallery

                      Community