or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Un bambolotto per l'Eritrea

A campaign of
Annulliamo la Distanza

Contacts

A campaign of
Annulliamo la Distanza

Un bambolotto per l'Eritrea

Support this project
1%
  • Raised € 80.00
  • Target € 5,500.00
  • Sponsors 4
  • Expiring in 229 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
Annulliamo la Distanza

Contacts

The project

I manichini sono strumenti didattici indispensabili durante i corsi di formazione per l'apprendimento delle tecniche di gestione dell'emergenza e dell'urgenza in età pediatrica.
I medici dell'Ospedale Meyer di Firenze e dell'Ospedale Maggiore di Bologna, grazie ad un progetto ideato da Annulliamo la Distanza, stanno formando oltre 300 medici e infermieri eritrei che lavorano presso i Dipartimenti di Pediatria, Neonatologia e Ostetricia-Ginecologia dell'Ospedale Pediatrico Orotta di Asmara, sulle procedure di rianimazione cardio-polmonare.
L'ospedale Orotta rappresenta l'unico ospedale di riferimento a livello nazionale in grado di offrire servizi di medicina pediatrica d'urgenza.

Grazie al tuo contributo, potremo acquistare un manichino pediatrico per l’addestramento individuale alle tecniche avanzate di rianimazione, per formare oltre 50 medici eritrei che saranno poi i futuri formatori dei medici eritrei. Dopo il corso di formazione, il manichino sarà donato all'Ospedale Pediatrico Orotta.

Visitate il seguente link per vedere il video relativo ai corsi di formazione: https://www.youtube.com/watch?v=se2d4M55Ess

Comments (1)

Per commentare devi fare
  • lp
    luciana  Buona formazione

    Gallery

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?