or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Un aiuto per Teddy

A campaign of
ANIMARE ONLUS - SEZIONE DI MILANO

Contacts

A campaign of
ANIMARE ONLUS - SEZIONE DI MILANO

Un aiuto per Teddy

Un aiuto per Teddy

Support this project
100%
  • Raised € 400.00
  • Sponsors 8
  • Expiring in 258 days to go
  • Type Donation  
  • Category Environment & pets

A campaign of 
ANIMARE ONLUS - SEZIONE DI MILANO

Contacts

The project

Teddy è un cucciolo di Amstaff di 11 mesi. Purtroppo nella sua breve vita ha conosciuto molta sofferenza. È stato acquistato a pochi mesi in un allevamento illegale e fin da subito ha manifestato grossi problemi di deambulazione.

È passato da un pronto soccorso ad un altro e nel frattempo il suo stato di salute si è aggravato ulteriormente. Quando la sua famiglia si è resa conto di non poterlo curare lo ha affidato al canile di Vignate. Teddy però era ormai gravissimo ed è stato ricoverato alla clinica Tibaldi per accertamenti. La diagnosi è stata immediatamente fatta, Teddy soffriva di meningo encefalite grave. Dopo 15 giorni di ricovero, svariati esami diagnostici e cure intensive è stato finalmente dimesso. Le volontarie hanno potuto, grazie alla grande solidarietà che è nata intorno al caso, ricoverarlo alla fisio4vet, una clinica specializzata nella riabilitazione in acqua. Teddy grazie alle loro cure amorevoli è riuscito  finalmente a camminare sulle 4 zampe in autonomia, ma dopo un mese, è avvenuto un tracollo drammatico. Teddy è stato nuovamente sottoposto alle cure più idonee al suo stato e dopo una lunga lotta finalmente ha sconfitto la meningo encefalite.

Ora Teddy è di nuovo attivo ed è un vero cucciolo giocherellone. Si allena tre volte alla settimana per recuperare la muscolatura persa durante la malattia ed ha fatto passi da gigante. Teddy, purtroppo, non riesce ancora a camminare autonomamente senza l'ausilio del carrellino, dunque quello che chiediamo sono fondi da destinare alla sua fisioterapia, a cui viene sottoposto una volta alla settimana, dal costo di 30 euro a seduta.

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?