or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Ti candido. Il potere della democrazia

A campaign of
Comitato Ti Candido. Il potere della democrazia

Contacts

A campaign of
Comitato Ti Candido. Il potere della democrazia

Ti candido. Il potere della democrazia

Ti candido. Il potere della democrazia

Campaign ended
  • Raised € 9,153.00
  • Sponsors 165
  • Expiring in Terminato
  • Type Donation  
  • Category Community & social

A campaign of 
Comitato Ti Candido. Il potere della democrazia

Contacts

The project

Abbiamo deciso di sperimentare un ulteriore modo di partecipare alla vita politica. Ispirandoci ai PAC americani (Political Action Committee - comitati di azione politica), stiamo costruendo una piattaforma di finanziamento per candidati - di liste civiche o di sinistra - che siano d'accordo nel sostenere un'agenda di giustizia sociale.

Diamo sostegno a nove profili in grado di costruire politiche locali su giustizia sociale, sostenibilità ambientale e cura del territorio, integrazione, rigenerazione urbana, strategie di sviluppo basate sull’attivazione civica.

Ora, adesso, dobbiamo parlare di loro e dei temi per i quali si battono, non lasciamoci distrarre dalla comunicazione ossessiva che la politica nazionale ci impone ogni giorno.

Le candidate e i candidati che sosteniamo

Sostieni anche tu Marwa, Antonio, Valentina, Mario, Adam, Giorgio, Giovanni, Jacopo e Alessandra, basta approfondire le loro storie per capire perché è importante.

Li abbiamo scelti sulla base di un manifesto valoriale ben preciso. Vogliamo più uguaglianza, più reddito e lavoro, un sistema di tassazione giusto che combatta l’evasione, più redistribuzione, più servizi (istruzione, casa, cura, trasporto e infanzia), più accoglienza, parità fra uomo e donna, più democrazia e diritti nei luoghi di lavoro, lotta alla criminalità organizzata, più investimenti pubblici per creare sviluppo e innovazione, transizione ecologica dell’economia e degli eco-sistemi urbani.

Ti Candido è prima di tutto un progetto collettivo, un esperimento. Solo mettendo in comune le nostre energie possiamo creare le condizioni per raggiungere risultati altrimenti impensabili per ciascuno di noi.

Le nostre bio in breve:

Davide Agazzi. Lavoro all’interno del Gabinetto del Sindaco del Comune di Milano. Sono membro del Direttivo di Actionaid Italia e co fondatore dell’associazione Innovare per Includere. Mi occupo di processi di trasformazione, di percorsi di sviluppo territoriale e forme di collaborazione tra soggetti pubblici e privati.

Elena Ostanel. Ricercatrice e practitioner sui temi della rigenerazione urbana in particolare in quartieri ad alto tasso di immigrazione. Vivo attualmente tra Toronto, Barcellona e Venezia per realizzare un progetto di ricerca finanziato dalla Commissione Europea, che si occupa di indagare come le istituzioni apprendono dai processi di attivazione locale. Da dieci anni svolgo politica attiva a Padova, dove sono stata consigliere comunale.

Mattia Diletti. Insegno Scienza politica alla “Sapienza” di Roma. Ho fatto ricerca sul sistema politico americano; sul rapporto tra esperti, intellettuali e politica; sui partiti e sulla politica della mia città, Roma. Ho svolto attività di consulenza e formazione. Scrivo per quotidiani, siti e riviste. Per due anni ho lavorato con Fabrizio Barca al progetto “Luoghi Idea(li)”

Lidia Marongiu: Sarda di origine, vivo Ravenna dal 2008. Sono imprenditrice, consulente di marketing, comunicazione e relazioni pubbliche aziendali e istituzionali e docente in diversi corsi di formazione in particolare nell’ambito del turismo. Ho fondato l’azienda che coordino, HAPPY MINDS, specializzata in strategia, tecnologia e creatività applicata all’innovazione digitale.

Michele D’Alena. Vivo a Bologna dove coordino l’Ufficio Immaginazione Civica, che sostiene l’innovazione urbana attraverso strumenti di collaborazione e coproduzione. Nel sociale, nel privato e nella Pubblica Amministrazione, mi sono occupato di tecnologia, processi di innovazione sociale ponendo le relazioni di comunità come metodo.

Angelica Villa. Lavoro a BASE Milano dove mi occupo di programmazione e progettazione in ambito sociale, di formazione e di sviluppo organizzativo. Dal 2011 al 2016 sono stata attivista nel PD, per due anni segretario presso un circolo di Milano. Sono fondatrice e presidente dell’associazione Manuia.Policies for Happiness.

Guglielmo Apolloni. Designer e Imprenditore Sociale tra Bologna, Milano e Berlino, disegno e facilito processi per innovare le organizzazioni e creare valore non solo economico, ma anche sociale. Ho co-fondato School Raising, la prima piattaforma italiana di crowdfunding per finanziare progetti scolastici, e Mitosis, co-working berlinese.

Fabio Malagnino. Giornalista professionista, direttore della testata giornalistica del Consiglio regionale del Piemonte e responsabile comunicazione digitale e open government. Ho ricoperto incarichi nazionali e locali nel PDS e nelle successive trasformazioni. Vivo a Torino, nel quartiere di San Salvario, con il cuore in Puglia.

Per saperne di più: www.ticandido.it

Comments (15)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Giuseppe  Daje! Giustizia sociale contro la barbarie fascista
    • PP
      Paolo  Adelante!!!
      • avatar
        Gaetana  In bocca al lupo a tutti!Vi tengo d'occhio.
        • avatar
          Kedy  è proprio il caso di dire: "Grazie a voi!" 🧡
          • avatar
            Giuseppe  Sono rimasto entusiasta dalla presentazione fatta stamattina a Bologna e ho ritenuto opportuno dare un contributo iniziale. In bocca al lupo. Giuseppe V.
            • avatar
              Maurizio  forza!
              • CI
                Claudio  Forza e Coraggio. Anche se può sembrare banale e scontato, sono gli ingredienti necessari al successo di questo progetto e dei candidati che si metteranno in gioco! Bravi e avanti tutta!
                • avatar
                  Andrea  Iniziativa positiva
                  • FS
                    Fabio   Ottima iniziativa:-)
                    • AB
                      Andrea  Bella idea!