oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Recupera la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Password inviata

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

The Submarine: un giornale online indipendente, da Milano per l’Italia

35
sostenitori
79
giorni rimanenti

Un anno fa, da studenti universitari, abbiamo lanciato un piccolo ma ambizioso progetto editoriale: the Submarine.

 

Volevamo un servizio di informazione online nuovo, fresco, rivolto ai giovani e a chiunque volesse leggere contenuti approfonditi e critici. Tutti i giorni ci occupiamo di attualità italiana e internazionale, musica, cultura, internet. E Milano, che è la nostra città e quindi il nostro punto di osservazione sul mondo.

 

 

Dopo un anno, the Submarine è cresciuto e continua a crescere, ma vogliamo fare di più.

 

Articoli immersivi, con foto e video originali, interviste, approfondimenti, infografiche, con un taglio orientato al giornalismo narrativo, ma senza dimenticare l’obiettivo fondamentale: raccontare e spiegare il presente.

 

Ci chiamiamo the Submarine perché ci muoviamo nell’ambito delle storie sommerse. Non solo pura e semplice cronaca: vogliamo dare spazio alle storie emarginate, dimenticate, trattate poco o superficialmente dagli altri giornali.

 

La Milano che vogliamo raccontare è quella dell’accoglienza, la Milano degli ultimi, delle periferie e dei sobborghi, alle prese con le sfide della riqualificazione urbana e dell’inclusione sociale; la Milano dell’attivismo e dell’associazionismo giovanile, delle reti culturali di quartiere, della solidarietà, della lotta all’inquinamento, allo spreco alimentare, al consumo di suolo.

 

 

Sono temi che abbiamo già affrontato e coperto più volte in quest’anno di attività. Abbiamo esplorato il parco La Goccia, in zona Bovisa, residuo abbandonato del passato industriale della città, difeso da un comitato di quartiere che lo protegge dalle speculazioni e spera di vederlo restituito alla cittadinanza.

 

In collaborazione con Radio Popolare abbiamo raccontato la vita dentro Oasi del Clochard, un centro d’accoglienza per senzatetto concepito diversamente dagli abituali dormitori e gestito da City Angels.

 

 

Ci siamo fatti raccontare i quartieri popolari della città dalle persone che li abitano e li vivono, in una serie di articoli su Corvetto, Giambellino, San Siro, Gratosoglio, Stadera. Abbiamo visitato lo storico stabilimento delle distillerie Branca in viale Lancetti, e abbiamo chiesto ai librai della città come si fa a mantenere in vita una libreria indipendente nell’era di Amazon.

 

Per questo abbiamo bisogno del vostro supporto: il ricavato della campagna ci permetterà di aprire una nuova sezione del sito, comprare la strumentazione necessaria per la creazione di contenuti multimediali di qualità e infine retribuire il lavoro della redazione e dei suoi collaboratori.

 

 

the Submarine è nato dal gruppo della vecchia redazione di Vulcano Statale, il magazine online degli studenti della Statale di Milano. Nel corso dei mesi abbiamo coinvolto un gran numero di redattori, collaboratori, amici, sostenitori, a Milano e non solo: siamo per la maggior parte studenti poco sopra i vent’anni, neo-laureati o laureandi, innamorati di internet e del giornalismo.

 

Da maggio 2017, il nostro direttore responsabile è Alessandro Braga, giornalista di lungo corso al manifesto e a Radio Popolare.

 

  • avatar
    Roberto
    1 settimana fa
    The sub dà, the sub DAJE!
  •    
    • avatar
      Pietro
      2 settimane, 3 giorni fa
      TheSub nel cuore !!!!
    •    
      • PD
        Paolo
        1 mese fa
        Idee fresche e originali: grande l'inchiesta sui furti di bici a Milano. In bocca al lupo!
      •    
        • avatar
          Guido
          1 mese fa
          professionale* e originale :)
        •    
          • avatar
            Guido
            1 mese fa
            Un ringraziamento per essere riusciti nell'intento di fare conoscere una Milano nascosta e solidale, proponendo un punto di vista sul mondo che ancora non aveva trovato voce nel panorama editoriale italiano, in modo pressione e originale.
          •    

            per commentare devi fare login
              • Marinaio

                La nostra eterna gratitudine (e il tuo nome sulla pagina dei ringraziamenti di the Sub)

                5.00
              • Timoniere

                Due ebook originali, con il travel blog “Eva in viaggio” e la raccolta dei nostri articoli sui quartieri popolari di Milano.

                10.00
              • Nostromo

                Due ebook, e poster di the Submarine con illustrazione originale. Da appendere in cameretta per farsi belli con gli amici.

                25.00
              • Sottotenente

                Due ebook, poster di the Submarine e shopper di tela con illustrazione originale.

                50.00
              • Ufficiale di seconda classe

                Due ebook, shopper di tela, poster, e un mixtape personalizzato a cura della redazione, in mp3.

                100.00
              • Ufficiale di prima classe

                Due ebook, shopper di tela, poster, mixtape e un ringraziamento video personale dalla redazione di the Sub

                200.00
              • Commodoro

                Il tuo brand su un articolo di the Submarine.

                250.00
              • Capitano

                Due ebook, shopper, poster, mixtape e accesso al team Slack della redazione.

                500.00
              • Ammiraglio

                Cena con la redazione (il vinello lo portiamo noi)

                1.000.00