or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

THE RUNNER DOC - Dal Veneto a Caponord#TheRunnerDoc

A campaign of
Andrea Budu Toniolo e Alberto Scapin

Contacts

A campaign of
Andrea Budu Toniolo e Alberto Scapin

THE RUNNER DOC - Dal Veneto a Caponord#TheRunnerDoc

Campaign ended
  • Raised € 1,005.00
  • Sponsors 30
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Documentaries and inquiries

A campaign of 
Andrea Budu Toniolo e Alberto Scapin

Contacts

The project

HANNO PARLATO DI NOI RADIO CAPITAL, GAZZETTINO, ADNKRONOS, OGGITREVISO, MOUNTAIN BLOG, RADIO PICO E MOLTI ALTRI... PRIMA DI PROSEGUIRE LA LETTURA VI CHIEDIAMO DI CONDIVIDERE SU FACEBOOK E TWITTER AI VOSTRI AMICI E CONTATTI... USATE I PULSANTI QUI SOPRA, GRAZIE MILLE!!

Diventerà un film documentario l'avventura di Andrea Budu Toniolo , il runner venticinquenne già noto alle cronache come Forrest Gump veneto , che questa estate ha intrapreso in solitaria un viaggio che dal centro del Veneto l'ha portato fino a Caponord, in Norvegia. 4300 km di corsa trainando un carretto con il minimo indispensabile per la vita selvaggia (una tenda, un sacco a pelo, l'occorrente per riscaldare del cibo). 84 giorni di marcia , con una media di oltre 50 km al giorno (più di una maratona), che il giovane Andrea Toniolo, “Budu” per gli amici, ha documentato grazie al suo iPhone, registrando video e fotografie del viaggio. Ora tutto questo materiale necessita di essere trasformato in un documentario.

Ecco che la collaborazione con il regista Alberto Scapin , già autore di documentari su vari aspetti della cultura veneta, si concretizza:

“Ho seguito come molti altri la vicenda di Andrea sui social network e mi sono appassionato alla storia di questo atleta, alla forza che può nascere dalla voglia di riscatto . Gli ho chiesto di incontrarci per valutare il materiale che aveva raccolto, non essendo lui un filmmaker di professione. Mi sono ritrovato davanti agli occhi delle immagini molto belle, non perfette ma vere, e una storia che andava assolutamente mostrata e raccontata. Per tutte le persone che l'avevano seguita 'da casa' e per tutte quelle che l'avevano scoperta solo dopo o che ancora non ne hanno saputo nulla. Da qui è nata l'idea del film documentario.”

Per riprendersi completamente da due gravi infortuni che l'avevano costretto a usare le stampelle, Andrea dopo un lungo periodo di recupero e allenamenti intensi partecipa ad alcune gare di trail in alta quota e comincia a progettare la sua grande avventura:

“L'idea di correre fino a Caponord mi è venuta perché è considerato un luogo simbolo dai viaggiatori di mezza Europa. La sfida che mi sono posto è un messaggio per tutti i ragazzi miei coetanei e non solo, a loro in particolare però volevo dire che con la determinazione e la motivazione giuste si possono fare grandi cose. La fatica non deve mettere paura e bloccare le persone. Ognuno di noi può trovare le risorse dentro e fuori di sé per vincere le sfide di oggi.”

A supporto del progetto è stata avviata una campagna di crowdfunding intitolata “The Runner Doc – Dal Veneto a Caponord” sul sito www.produzionidalbasso.com , una piattaforma online per raccogliere fondi e finanziare progetti culturali e sportivi. L'hashtag della campagna è #TheRunnerDoc .

L'iniziativa è frutto di una partnership con " FareLegna14 " , " Sport e Comunicazione " e " Associazione Culturale La Spina " , realtà molto attive sul territorio in ambito sportivo, sociale e culturale. Grazie anche a loro il viaggio di Andrea è stato possibile.

I promotori della campagna #TheRunnerDoc lanciano al popolo degli sportivi e appassionati di viaggi e avventure un invito:

“Chiediamo a tutti coloro che fossero interessati al progetto di diventare parte attiva sostenendo concretamente la realizzazione del film. Anche una piccola goccia, un piccolo contributo, possono fare la differenza. Grazie a tutti!”

Tutte le informazioni si possono trovare sul sito della casa di produzione ( www.redalbow.com ) e sulla pagina Facebook di Andrea Budu Toniolo .

---

Qui sotto la mappa del tragitto compiuto da Andrea, ricavata dalle coordinate gps delle foto scattate durante il viaggio.

RICOMPENSE:

15€
Diventa Fan!

Prenota subito il tuo Dvd e avrai una Copia Unica con Dedica Autografa degli Autori (e Download Digitale del Documentario). Spedizione in Italia inclusa.

50€
Grazie Zio!

Entra nel Film con la Menzione Ringraziamento Speciale e avrai il Tuo Nome inserito nei Titoli di Coda del Documentario. Riceverai inoltre 3 copie Dvd (e Download Digitale). Spedizione in Italia inclusa.

500€
Imprenditore!

Diventa Co-Produttore e avrai il Logo della Tua Azienda (o Nome) nei Titoli di Testa del Film, 10 copie Dvd (e Download Digitale), Cena x 2 Persone con Proiezione in Anteprima del Documentario alla presenza degli Autori.

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Alberto  Good news!! Domenica mattina alle 9:30 Andrea Budu Toniolo e Alberto Scapin saranno in diretta con Camilla Fraschini su Radio Capital, non perdeteveli! Si parlerà del progetto ‪#‎TheRunnerDoc‬
    • CB
      CATERINA  GRANDE ANDREA! UN ESEMPIO E UNO STIMOLO PER TUTTI! "SII IL CAMBIAMNETO CHE VUOI VEDERE NEL MONDO"....GRAZIE
      • AL
        Associazione Culturale  Ottimo progetto, avanti tutta!

        Gallery

        Community