or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

The Net Project

A campaign of
Rocco Balzama

Contacts

A campaign of
Rocco Balzama

The Net Project

The Net Project

Campaign ended
  • Raised € 0.00
  • Sponsors 0
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
Rocco Balzama

Contacts

The project

Il progetto ha lo scopo di tutelare ed informare i piccoli ragazzi e gli adolescenti ad un uso consapevole di internet oltre a fornire assistenza tecnica ed investigativa gratuita qualora dovessero essere vittima di reati informatici.

Chi sono

Mi occupo di hacking da quando mio padre, nel lontano (tecnologicamente parlando) 1 giungo 1984 mi regalò il mio primo computer... il Commodore 64... Da quel giorno diventai un piccolo "hacker" incominciando sempre più a "smanettare" fino al giorno in cui comprai il mio primo modem ed entrai a far parte del "magico" mondo di internet, rimanendone intrappolato.....

Oggi dirigo il mia Agenzia ( Rocco Balzama Digital Agency ) che si occupa di Comunicazione e Marketing, Cybersecurity e Data Protection ( Data Secure ) e coltivo la mia passione di copywriter scrivendo per testate giornalistiche che si occupano di HiTech oltre che scrivere sul mio Blog ( raggiungibile qui ) dove troverai tantissime guide e tutorial riguardanti la cybersecurity, l'Hacking, etc....

Nel primo trimestre del 2018 il numero di utenti Internet è aumentato di 276 milioni tra gennaio e marzo. Più di 5 miliardi di persone in tutto il mondo ora usano un telefono cellulare, con circa 6 su 10 di questi utenti che possiedono uno smartphone e l'età in cui i bambini si approcciano agli strumenti tecnologici si abbassa di anno in anno.

Sono un papà di due bambine e dedico molto tempo a vigilare ed istruire le mie piccole a come comportarsi su internet e sui social, ecco perchè da qualche anno sono promotore del progetto "The Net.. La scuola incontra un Hacker" - Tour gratuito per le Scuole Medie e Superiori dove porto in un viaggio di andata e ritorno negli abissi di internet gli internauti adolescenti alla scoperta delle insidie, dei pericoli e delle trappole a cui sono esposti.

Il progetto

Welcome to the 5TH generation of Cybersecurity and Awereness - "The Net"

Il web, i social ed i sistemi di comunicazione portano con sè un numero consistente di pericoli ed insidie. La mancanza di regole ed alcune volte di controlli rendono la rete di internet un mondo ad alto rischio per chi non è ben attrezzato alla navigazione e non è ben consapevole di cosa stia accadendo.

Da Ethical Hacker sogno un mondo libero con Internet sicuro, con il diritto di ognuno alla vita privata e l’espressione della propria opinione senza paura per la propria libertà....

Il progetto "The Net" è così strutturato:

STEP 1

The Net project Tour: la Timeline dell’evento itinerante nelle Scuole

  • Introduzione del Progetto “The Net” - La scuola incontra un Hacker
  • Biografia di un Hacker
  • Storia di internet
  • Storia e differenze tra Black Hat e White Hat
  • Viaggio negli abissi della rete: il Deep Web
  • Attraversando gli 8 livelli del web sommerso
  • Cosa sono i Bitcoin, blockchain e le cryptovalute
  • Come riemergere illesi dal Deep Web
  • I motori di ricerca: come funzionano ed il loro impatto sul marketing
  • Alla scoperta degli algoritmi che regolano la rete
  • Come nascono e cosa sono i Social Network
  • Social Network – Come e perchè siamo intrappolati nella rete
  • Il narcisismo digitale: la mania del “LIKE” come patologia e l’egosurfing
  • Il fenomeno Fashion blogger e Web Influencer
  • Influence Marketing – Come la rete influenza la nostra vita tra Brand Value, Influencer e Follower
  • Gli italiani sempre più connesi ed online: quanti sono e come usano la rete
  • Internet haters, chi è e come si comporta chi odia in rete.
  • Adolescenti in Rete tra CYBERBULLISMO e SEXTING e come avviene l’ADESCAMENTO via internet
  • Vamping ed insonnia digitale dei preadolescenti italiani tra videogiochi chat e adescamenti
  • REVENG PORN – Come evitare e combattere questa nuova forma di violenza
  • Social Privacy – Come tutelare la privacy su internet
  • Home Security e Internet of Things – I pericoli dell’intrattenimento online
  • Peer to Peer – I pericoli nascosti scaricando contenuti dal web
  • La cyber criminalità e il furto di informazioni
  • Come proteggersi da: phishing,  ramsonware e virus in genere
  • #BASTABUFALE – Scoprire se una notizia è vera o falsa e come combattere le Fake News
  • Come comportarsi ed a chi rivolgersi se si è vittima di un abuso online
  • Il concetto di persona ed amico
  • Ricorda "Non sei mai solo"

Seguendo questo link potrai leggere la sezione dedicata sul mio Blog...

STEP 2

La realizzazione di un S.O.C . ( Security Operation Center ) dove svolgere attività di:

  • threat prevention;
  • attacks detection and containment;
  • security systems (or features) tuning
  • Threat intelligence basata su threat feed
  • Informatica forense
  • Internet Awareness
  • Attività di Cyber Sentinel
  • Progetti di Alternanza Scuola - Lavoro
  • Formazione ed Istruzione - "Hacker Team Italia"
  • Call Center dedicato

Tutte le attività ed i servizi di consulenza sono gratuiti per tutte quelle richieste che riguardano reati informatici contro i minori o comunque che hanno oggetto come vittime i minori.

Perchè sostenere il progetto

Il primo semestre 2018, secondo quanto riportato dagli analisti del Clusit illustrando il Rapporto 2018, è stato il peggiore di sempre: nei primi sei mesi del 2018 il cybercrime è stato la causa dell’80% degli attacchi informatici risultando in crescita del 35% rispetto all’ultimo semestre 2017.

Tutelare i nostri ragazzi è importante tanto quanto una corretta educazione digitale, perchè la consapevolezza è sinonimo di sicurezza, e sicurezza è anche libertà, per un uso consapevole di videogiochi, Internet e social network.

Grazie mille per la tua attenzione e se ti va condividi il progetto cosi mi aiuterai a cercare di realizzare "un mondo libero con Internet sicuro, con il diritto di ognuno alla vita privata e l’espressione della propria opinione senza paura per la propria libertà....

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Gallery

    Community