or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Terzo Tempo - Il corto

A campaign of
YUK! Film

Contacts

A campaign of
YUK! Film

Terzo Tempo - Il corto

Support this project
33%
  • Raised € 3,315.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 62
  • Expiring in 11 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
YUK! Film

Contacts

The project

Un patto di sangue.
Una guerra che lo infrange.
Una vita per rimettere insieme i pezzi.

Da bambini tre amici giurano di non mettersi mai l’uno contro l’altro. Non immaginano che, solo qualche anno più tardi, la Seconda Guerra Mondiale li avrebbe obbligati a farlo. Paolo e Giulio combattono su fronti opposti. Michele, arbitro di professione, fa di tutto per tenersi lontano dal conflitto, finché un ufficiale tedesco lo obbliga a organizzare una partita di calcio tra militari e civili e a fare i conti con le scelte dei suoi amici.

Ispirato dal racconto di una partita giocata a Sarnano, nelle Marche, nel 1944, il corto mette in scena una vicenda in tre tempi: l’adolescenza fatta di promesse eterne, l’età adulta dominata da una realtà brutale e la vecchiaia piena di ferite aperte.

Perché vogliamo raccontare questa storia

Qualche anno fa, Stefano Monti si è imbattuto nella ricostruzione storica di un episodio avvenuto a Sarnano nel 1944: una partita di calcio tra militari e civili , imposta dalle truppe naziste e arbitrata da Mario Maurelli , futuro arbitro di serie A.

Quello che ha colpito Stefano non è tanto la vicenda in sé, sulla cui ricostruzione ancora in parte lacunosa esistono diversi lavori 1,2 , quanto il suo risvolto umano: la dissonanza tra una situazione giocosa come una partita di calcio di paese e la cruda realtà della Seconda Guerra Mondiale. La guerra, del resto, è una vicenda umana , anche se i libri di storia ci hanno abituato a una narrazione asettica dei fatti.

Nel 1944 l’Italia era è in piena guerra civile , ma è raro sentire usare quest’espressione per riferirsi a quanto è accaduto nel nostro Paese tra il settembre del ’43 e l’aprile del ’45. Da una parte c’era la Repubblica Sociale Italiana che collaborava con le truppe occupanti della Germania nazista, dall’altra la Resistenza Partigiana sostenuta dagli Alleati. I libri di storia la raccontano così: un susseguirsi di azioni di guerriglia tra due formazioni contrapposte, quasi fosse un torneo di calcio.

Solo che in un torneo di calcio non ti giochi la vita o la libertà. Soprattutto, c’è un arbitro : quella figura sopra le parti che fa rispettare le regole.

In guerra no, in guerra non c’è il lusso dell’arbitro e neanche quello di non schierarsi.

Così, Stefano ha immaginato un personaggio che tenta utopicamente di essere un arbitro anche nella vita, un personaggio tormentato da questo suo rimanere nel mezzo , che non si schiera non per paura, ma per una sua idealistica convinzione di pacifismo. Una convinzione che crolla sotto il peso della realtà della guerra.

Ne è nata una storia che parla di amicizia e di innocenza, ma anche della violenza che le cancella.

Una storia senza eroi per cui parteggiare , ma con un interrogativo aperto per lo spettatore: in quella situazione, io cosa avrei fatto?

1 Petracci M., Vecchioni S., Sarnano ’44. Storia e leggenda di «quella partita di calcio tra partigiani e nazisti», 18/05/2019, https://www.wumingfoundation.com/giap/2019/05/sarnano-44/

2 Nigri U., Docu-film, La leggenda di Sarnano, 2003

Perché questa campagna di crowdfunding

Terzo Tempo è il primo cortometraggio di fiction del regista marchigiano Stefano Monti, uno dei fondatori del collettivo Lunastorta Produzioni.

Prodotto da Yuk! Film di Damiano Giacomelli, il corto vede la partecipazione di una troupe e di un cast a prevalenza marchigiana , oltre ad attori di fama nazionale nei ruoli principali come Jacopo Olmo Antinori, Aglaia Mora e Saverio Marconi.

Abbiamo già terminato la prima fase di lavoro: l e riprese di Terzo Tempo si sono svolte per la maggior parte a Sarnano e nelle zone limitrofe, tra il 30 agosto e il 3 settembre 2021. Il montaggio inizierà nella seconda metà di ottobre.

Abbiamo in programma di terminare il cortometraggio entro dicembre 2021 per poi iniziare un percorso distributivo nei maggiori festival cinematografici nazionali e internazionali, nelle sale (virtuali e non) e sulle piattaforme digitali.

Grazie al “Bando di sostegno per produzioni cineaudiovisive con ruoli autoriali ricoperti da donne e/o under 35 marchigiani” indetto dalla Regione Marche Fondazione Marche Cultura – Marche Film Commission nel 2020, abbiamo ricevuto un finanziamento che ci ha permesso di concretizzare il progetto.

Inoltre, abbiamo ottenuto il contributo del Comune di Sarnano e dell’azienda Feel Blue srl , impegnata nella promozione di attività artistiche, culturali e sociali sul territorio.

Il corto è anche patrocinato dall’AIA – Associazione Italiana Arbitri e dal CONI Comitato Regionale Marche.

In questo modo abbiamo reperito i fondi per avviare il progetto, ma per poter coprire tutte le spese e raggiungere la qualità che desideriamo, abbiamo bisogno di qualcosa in più.

Con questa campagna di crowdfunding apriamo la nostra squadra anche a te che vuoi conoscere questa storia e contribuire a raccontarla.

Il cast

Jacopo Olmo Antinori

Classe 1997, esordisce al Globe Theater di Roma a soli nove anni interpretando il principe Mamilio ne Il racconto d'inverno di William Shakespeare , per la regia di Francesco Manetti. Il suo esordio cinematografico avviene invece nel 2012 quando interpreta il ruolo di Lorenzo nel film Io e te diretto da Bernardo Bertolucci, vincitore del Nastro d'Argento nel 2013. Ha recitato in numerosi spettacoli teatrali e in diversi film tra cui I nostri ragazzi di Ivano De Matteo (2014), La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi (2017), Una questione privata di Paolo e Vittorio Taviani (2017), Maria Maddalena di Garth Davis (2018). Inoltre, ha interprestato il ruolo di Bastiano Soderini nella serie TV I Medici (2018-2019).

-

Aglaia Mora

Recita al cinema in Senza lasciare traccia di Gianclaudio Cappai (2016), Come diventare grandi nonostante i genitori di Luca Lucini (2016) e Il figlio sospeso di Egidio Termine (2017).

-

-

Saverio Marconi

Attore e regista teatrale marchigiano, si forma alla Scuola di Recitazione di Dory Cei a Firenze e poi al Teatro Studio del Metastasio di Prato e ottiene la sua prima scrittura dai padri della commedia musicale, Garinei e Giovannini.
Oltre alle prestigiose esperienze teatrali, al cinema recita in film diretti da Gillo Pontecorvo, Luigi Comencini, Pasquale Squitieri e dai fratelli Taviani che lo scelgono come protagonista di Padre padrone (Palmares al Festival di Cannes e Nastro d’Argento come migliore interprete) e Il Prato. Fondatore della Compagnia della Rancia a Tolentino, firma la regia di numerosi musical in Italia, a Parigi e a Broadway, spettacoli teatrali e opere liriche.

E con:

Francesco Berto, Daniele Borghi, Arianna Primavera, Mario Migliorelli, Mirco Abbruzzetti, Andrea Caimmi, Matteo Simoni
e i giovanissimi Federico Gagliardi, Lorenzo Chiericoni, Jacopo Migliorelli

La troupe

Produttore: Damiano Giacomelli
Organizzatore di produzione: Stefano Merlini
Assistenti di produzione: Benedetta Mori, Giacomo Bracalente

Regista: Stefano Monti
Aiuto regia: Fabio Michettoni
Edizione: Lorenzo Raponi
1^ Assistente di regia: Maddalena Giunta

D.O.P.: Eugenio Cinti Luciani
1^ Assistente Operatrice: Giulia Cerro
2° Assistente Operatore: Federico Di Chiara

DIT: Alessandro Muscolini

Fonico / Microfonista: Michele Conti

Scenografo: Lodovico Gennaro
Attrezzista di scena: Vanessa Angeloni

Costumista: Sara Fermani
Assistente costumista: Cristina Crippa

Capo truccatrice/parrucchiere: Arianna Semplici
Assistente truccatrice/parrucchiere: Francesca Mancini

Musiche originali: Mattia Cingolani

Casting director: Stefania De Santis

Ufficio Stampa: Isabella Tomassucci

Backstage: Marta Lorenzon

Chi siamo

Stefano Monti, autore e regista

Nato a San Severino Marche nel 1992 si diploma in Regia e Filmmaking alla scuola Officine Mattòli nel 2017. Nel 2018, insieme a Fabio Michettoni e Stefano Merlini fonda il collettivo Lunastorta Produzioni con cui gira numerosi spot pubblicitari e brand film. Nel 2018 scrive e dirige una docu-fiction sui teatri chiusi dal sisma, dal 2019 si occupa anche di formazione in ambito cinematografico nelle scuole superiori.

-

YUK! Film, Produzione

YUK! film è una casa di produzione cinematografica con sede nella regione Marche. È diretta da Damiano Giacomelli, regista e sceneggiatore. I suoi primi lavori hanno avuto riconoscimenti in importanti festival italiani. Ha fondato il centro di formazione cinematografica Officine Mattòli , dove oggi ricopre la carica di responsabile del corso di filmmaking.

YUK! film srl - B orgo San Giuliano, 61 - 62100 Macerata - P.I. 01829120433
sede operativa: via XXX giugno, 33 - 62029 Tolentino (MC) www.yukfilm.com - info@yukfilm.com

con la collaborazione di Lunastorta Produzioni

Collettivo di filmmaker con sede nelle Marche fondato nel 2018 da Fabio Michettoni Stefano Merlini e Stefano Monti. Attraverso una rete di professionisti del cinema e dell’audiovisivo, Lunastorta produce e realizza prodotti cinematografici come documentari, cortometraggi, web series e di comunicazione video e storytelling realizzando video aziendali e istituzionali, spot pubblicitari e brand film.
www.lunastortaproduzioni.com
info@lunastortaproduzioni.com

Con il sostegno di:

  • Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura: Bando di sostegno per produzioni cineaudiovisive con ruoli autoriali ricoperti da donne e/o under 35 marchigiani

Con il contributo di:

  • Comune di Sarnano

Con il supporto di:

  • Feel Blue srl www.feelblue.it

Con il patrocinio di:

  • C.O.N.I. Comitato Regionale Marche
  • A.I.A. Associazione Italiana Arbitri – F.G.C.

Support this project

Rewards

€10.00

Titoli di coda

Avrai tutta la nostra gratitudine e vedrai il tuo nome inserito nei titoli di coda.

Select
€20.00

Guarda il corto online

Potrai vedere il corto online (con link privato) appena sarà possibile.
E ovviamente avrai tutta la nostra gratitudine e vedrai il tuo nome inserito nei titoli di coda.

Select
€50.00

Saluti dal set

Riceverai 3 cartoline in stile d’epoca con i nostri ringraziamenti, create a partire dalle più belle foto scattate sul set.
E ovviamente potrai vedere il corto online (con link privato), avrai tutta la nostra gratitudine e vedrai il tuo nome inserito nei titoli di coda.

Select
€100.00

Poster con dedica

Riceverai il poster del corto con la dedica dell’autore e 3 cartoline in stile d’epoca con i nostri ringraziamenti, create a partire dalle più belle foto scattate sul set.
E ovviamente potrai vedere il corto online (con link privato), avrai tutta la nostra gratitudine e vedrai il tuo nome inserito nei titoli di coda.

Select
€500.00

Pallone vintage personalizzato

Riceverai un pallone vintage personalizzato con il titolo del corto e la dedica con il tuo nome: i palloni sono realizzati in una serie da 10 pezzi ad edizione limitata.
In più, ti invieremo il poster del corto con la dedica degli autori e 3 cartoline in stile d’epoca con i nostri ringraziamenti, create a partire dalle più belle foto scattate sul set.
Ovviamente potrai vedere il corto online (con link privato), avrai tutta la nostra gratitudine e vedrai il tuo nome inserito nei titoli di coda.

9 to go
Select

Comments (22)

Per commentare devi fare
  • GG
    Gioacchino Potete scrivere Gioacchino e Lucilla? grazie
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Certo, grazie a voi :)
      1 month ago
  • SZ
    Selena Nei titoli di coda, potete scrivere Selena e Fabio?
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Certo Selena :)
      1 month, 1 week ago
  • avatar
    Rose Non è molto lo so... Un piccolo aiuto per le vostre grandi menti...per esservi vicini e farvi un enorme "in bocca al lupo"
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie, ogni contributo è prezioso :)
      1 month, 1 week ago
  • ND
    NICOLA Orgoglio sarnanese da supportare!
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie :)
      1 month, 1 week ago
  • avatar
    Alessio La fotografia di Eugenio è una garanzia, ma non solo per la sua direzione, ancora di più perché lui partecipa soltanto a progetti di un grande valore umano, un sussulto al cuore. Voglio proprio vedere questo Terzo Tempo.
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie :)
      1 month, 2 weeks ago
  • EG
    Enrico inboccaallupo
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie Enrico!
      1 month, 2 weeks ago
  • avatar
    Giordano Sostengo decisamente questo progetto, forza!
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie Giordano!
      1 month, 2 weeks ago
  • DP
    Daniele Buon Lavoro!!
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie :)
      1 month, 2 weeks ago
  • FB
    Federico In bocca al lupo ragazzi! La donazione l'ho fatta solo per l'assoluta spontaneita' e sincerita' di Stefano nel teaser. Mandatemi un video di tutti gli out-take fatti prima di ottenere la versione definitiva e vi faccio un'altra donazione.
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie, occhio che potremmo farlo ;)
      1 month, 2 weeks ago
  • FR
    Filipponi Solo le idee geniali sono così coraggiose e folli. Siamo con voi!
    • avatar
      YUK! Film S.r.l. Grazie :)
      1 month, 2 weeks ago

Vuoi sostenere questo progetto?