or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Terraforma: i primi 10 anni di DMAV

A campaign of
DMAV_Social Art Ensamble

Contacts

A campaign of
DMAV_Social Art Ensamble

Terraforma: i primi 10 anni di DMAV

Terraforma: i primi 10 anni di DMAV

Support this project
13%
  • Raised € 411.00
  • Target € 3,000.00
  • Sponsors 11
  • Expiring in 14 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing
  • Obiettivi
    11. Città e comunità sostenibili

A campaign of 
DMAV_Social Art Ensamble

Contacts

The project

Vieni in viaggio con DMAV

Terraforma è un libro d’arte , stampato su carta pregiata Fedrigoni, che contiene una prova d’artista numerata , alcune sorprese e la raccolta delle foto più belle della storia di DMAV.

Terraforma è il racconto dei primi dieci anni del collettivo artistico DMAV (Dalla Maschera al volto ): dieci anni in viaggio, vissuti tra ricerche e creatività sociale. È un racconto in cui si incontrano performance e installazioni, interventi di arte pubblica e dialoghi di comunità.

E proprio il dialogo è uno dei motivi che in questi dieci anni continuano a ritornare: oltre al dialogo con le comunità, c'è quello con gli spazi dimenticati , con i linguaggi del contemporaneo , con i materiali espressivi .

Terraforma è il modo che abbiamo scelto per raccontare tutto questo. Un taccuino 20x20, pubblicato da Comunicarte Edizioni , raccoglierà le esperienze (di viaggio) del collettivo attraverso le iniziative che l'hanno portato in giro per l'Italia nei suoi primi 10 anni di attività. Nelle sue pagine, confluiranno strani incontri e visioni che cercano di dare un senso a una formula “social art”, evocativa ma un po' misteriosa. Questo oggetto-dialogo è crocevia di immagini e storie che a ogni snodo suggeriscono nuovi modi di abitare le comunità attraverso l'arte . Sarà un diario di viaggio il cui scopo principale è quello di inventare nuovi modi di perdere le strade tracciate per ritrovarsi, come viandanti di uno spazio ancora inesplorato, attorno alle immagini e le parole di un futuro che vorremmo, sempre di più, possibile.

A farci compagnia in questo diario di viaggio, ci saranno più voci: quella della critica d'arte e giornalista Olga Gambari e quelle (intrecciate, plurali, moltiplicate) di chi ha dato vita al collettivo e ai suoi progetti.

---> GUARDA NELLA GALLERY ALCUNE IMMAGINI IN ANTEPRIMA DEL VOLUME

Aiutaci a realizzare il catalogo, fai un pezzo di strada con noi!

In cambio:

riceverai la nostra sempiterna gratitudine e, a seconda del sostegno che sceglierai di darci, una copia di Terraforma oppure una copia di Terraforma + una copia di Minimalia - Schegge di futuro oppure una copia di Terraforma + una copia di Minimalia - Schegge di futuro + una stampa numerata di un'immagine DMAV , a scelta fra queste 4:

1. Dalla serie …on white industrialists you can splash love [2012], stampa 50X70, su carta
vision / fine Art.
2. Dalla serie Home [2012], stampa 50X70, su carta vision / fine Art.
3. Dalla serie Minimalia [2018], stampa 30X70, su carta vision / fine Art.
4. Dalla serie Minimalia_Schegge di futuro [2019], stampa 50X70, su carta vision / fine Art.

ATTENZIONE : Terraforma vedrà la luce all'inizio di novembre, per cui tutte le ricompense verranno inviate -tramite corriere- nel mese di novembre .


MINIMALIA_SCHEGGE DI FUTURO
riscrivere l'alfabeto fra apocalisse e nuove visioni

Un lungo viaggio nelle viscere del presente, alla ricerca di futuro e di ciò che vogliamo essere come individui e come comunità: un anno fa, abbiamo raccolto speranze e pensieri su un pocalisse in un libro d'artista che racchiude un racconto collettivo per parole e immagini e che voleva fare i conti con le trasformazioni dello scenario contemporaneo. Dalla A di animale alla G di gioco, dalla K di karma alla T di tempo, ricercatori, filosofi, curatori, artisti, performer e studiosi provenienti da mondi diversi hanno accettato la sfida di dare la loro lettura delle trasformazioni cognitive ed emotive del presente. Allora, quando ancora non si parlava di virus globali, la voglia era quella di lanciare un'operazione editoriale (e culturale in senso più ampio) con cui "rilasciare" un virus nel mondo. Il contagio che vorremmo accendesse è quello che porta il pensiero e lo sguardo sul ciglio dell'abisso, dove sta a ciascuno di noi la scelta del prossimo passo.

HANNO PARTECIPATO AL VOLUME:
Babatwoosh | Aldo Bonomi | Sofia Carta | Simone Ciglia | Gino Colla | Mario Di Martino | Nicola Gaiarin | Olga Gambari | Davide Grazioli | Giuseppe O. Longo | Rita Maffei | Porpora Marcasciano |  Alfredo Meschi | Alessandro Mezzena Lona | Mizi Mia Grand Ame | Andrea Muni | Isabella e Tiziana Pers | Tiziano Possamai | Gabriele Qualizza | Alessandro rinaldi | Tiziana Sandrinelli | Luca Scarlini | Giovanna Tinunin

MINIMALIA_SCHEGGE DI FUTURO è un progetto DMAV, curato da Cizerouno e pubblicato da Comunicarte Edizioni .

estratto dedicato a Minimalia dall'impaginato di Terraforma:

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Cos'è Dmav

DMAV è un collettivo di social art che crea installazioni ed eventi di agitazione empatica entrando in relazione con la comunità e generando percorsi di consapevolezza sociale . DMAV propone un’esperienza artistica ad alto livello di interazione utilizzando forme espressive e media diversi . Ricorrendo alla fotografia, alla performance, a videoinstallazioni, a creazioni di design, ad ambientazioni musicali elettroniche, DMAV crea spazi immersivi nei quali fare entrare la comunità per accedere a visioni dei futuri possibili . Dai luoghi dell’apprendimento ai teatri, dalle fabbriche ai parchi urbani, dagli ospedali ai musei e alle gallerie: attraversiamo spazi diversi per creare connessioni emotive ed espressive e riportare la presenza umana al centro dello spazio sociale .

Visita il nostro sito per scoprire i progetti di questi 10 anni ---> DMAV.IT

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • Fs
    Foxwin s.r.l. s.b. Grandi!
    • avatar
      Alessandro Grazie ragazzi per il sostegno prezioso 🦋
      2 months, 1 week ago

Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

11. Città e comunità sostenibili

Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

Vuoi sostenere questo progetto?