or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

TERRA DEI MULI: “VI PORTO CON ME!”

A campaign of
Luciano Ellena

Contacts

A campaign of
Luciano Ellena

TERRA DEI MULI: “VI PORTO CON ME!”

Support this project
6%
  • Raised € 1,105.00
  • Target € 18,000.00
  • Sponsors 12
  • Expiring in 65 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Environment & pets
  • Obiettivi
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    11. Città e comunità sostenibili
    12. Consumo e produzione responsabili

A campaign of 
Luciano Ellena

Contacts

The project

TERRA DEI MULI: “VI PORTO CON ME!”

UNA RACCOLTA FONDI PER FAR TORNARE I MULI SULLE MULATTIERE

Ciao!

Sono Luciano Ellena e ti scrivo dalla “Terra dei Muli”. Qui vivo tutti i giorni la mia passione per gli animali, e in particolare per gli asini e i muli, i miei compagni di vita e lavoro. Con loro convivo ormai da più di cinquant’anni, da quando ero bambino.

Nella nostra cascina, assieme me e Daniela vivono tutte le nostre specie di animali selvatici, oltre a cani, gatti e trenta asini e muli.

Li conosco uno a uno, per nome, ho imparato a interpretare il loro linguaggio, a valutare il peso che possono portare quando metto loro il basto sul dorso prima di partire, a seguire il loro passo.

Con i muli vivo, lavoro e salgo in montagna, per rifornire i rifugi alpini in estate, al posto dell’elicottero: non inquiniamo l'ambiente e offriamo la possibilità ai gestori di servire cibi freschi. Io e i miei muli accompagniamo anche gli escursionisti nelle gite in montagna.

L’asino e il mulo sono animali intelligenti, collaborativi e meno impulsivi del cavallo. Hanno un’indole riflessiva, sono dotati di un’intelligenza sviluppata che li rende capaci di valutare rischi e situazioni complesse, di lavorare. E noi lavoriamo con loro nel pieno rispetto della loro natura e delle loro forze. Anche nei periodi di riposo si rendono utili, facendo “i giardinieri”: mangiano l’erba nei parchi comunali.

Il progetto

Abbiamo un’idea un po’ folle…vogliamo finanziare una scuola per “Guide someggiate alpine”. Abbiamo già fatto corsi di questo genere, ma questa volta vogliamo offirire dieci borse di studio a dieci giovani. Li selezioneremo lanciando un concorso sulle nostre pagine social, abbiamo già molti candidati fra quanti hanno seguito le nostre attività. Noi siamo “Nella terra dei muli” ormai da vent’anni! 

Vogliamo raccogliere 18 mila euro, che verranno utilizzati per 10 borse di studio.

I fondi verranno gestiti dalla nostra cooperativa sociale: ETIC.A www.lungaserra.com

Se raccogliessimo più fondi, potremmo finanziare un maggior numero di borse di studio. Se ne raccoglieremo meno, saremo costretti a ridurre il numero di partecipanti.

Partecipare al corso (residenziale, presso la nostra cascina, della durata di una settimana) permette di avvicinarsi a un’attività che offre ottime possibilità di impiego, e scoprire:

  • Un mestiere e una specie animale che rischiano di scomparire, tanto antichi quanto preziosi
  • Un mestiere a contatto stretto con la natura e con gli animali
  • Una modalità di trasporto che non inquina

Gli argomenti che verranno affrontati nel corso:

  • Tecniche di conduzione equidi (prove in campo da terra ed in sella)
  • Tecniche di addestramento, la scelta del soggetto
  • Tecniche di someggiata, l’imbasto - prove pratiche
  • Simulazione di un trekking
  • Cartografia ed orientamento
  • Cenni di Etologia e Benessere animale
  • Cenni di veterinaria e mascalcia, zoonosi e profilassi
  • Pronto intervento veterinario e mascalcia
  • Responsabilità civile e penale, sistema assicurativo, sicurezza nei circoli ippici e regolamenti
  • Educazione ambientale

I docenti

  • Luciano Ellena, docente qualificato ENGEA
  • Daniela Turco, docente qualificata ENGEA
  • Tino Nicolosi, responsabile ENGEA
  • Fabrizia Grillo, docente qualificata ENGEA
  • Barbara Parziale, docente qualificata ENGEA - PARELLI (2 stelle)
  • Jessica Cogno, istruttrice Mountain-Trainer
  • Federica Fiorentino, biologa, guida someggiata alpina e accompagnatrice naturalistica

Se vuoi saperne di più sui requisiti richiesti e sul corso: https://www.lungaserra.com/corsi.php

I partecipanti al corso otterranno il titolo di “Mastro mulattiere”


Comments (5)

Per commentare devi fare
  • gm
    giulia Bellissimo progetto ! vi sosteniamo !
    • DD
      Davide Sono felice di aver dato il mio contributo a questa campagna! Per l'ambiente, i muli, Luciano e anche per i ragazzi che potranno trovare un lavoro, grazie al corso di formazione a cui parteciperanno
      • EP
        Edoardo da parte di Federica...con un mondo di bene
        • SM
          Silvana Ero alla presentazione del progetto a Boves,vi auguro che vada in porto.
          • avatar
            Cristina Bello poter dare un piccolo contributo alla realizzazione di un grande sogno!

            Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

            Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

            8. Lavoro dignitoso e crescita economica

            Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

            11. Città e comunità sostenibili

            Città e comunità sostenibili:creare città sostenibili e insediamenti umani che siano inclusivi, sicuri e solidi.

            12. Consumo e produzione responsabili

            Utilizzo responsabile delle risorse: garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.

            Vuoi sostenere questo progetto?