oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Tarantella Nera

Una campagna di
Mario De Simone

Contatti

Una campagna di
Mario De Simone

Tarantella Nera

Campagna terminata
  • Raccolti € 1.188,00
  • Sostenitori 70
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Raccogli tutto  
  • Categoria Libri & editoria

Una campagna di 
Mario De Simone

Contatti

Il Progetto

Durante dei semplici controlli di routine la vita del tossicodipendente Salvatore è stravolta da un evento inaspettato. Mentre è in sala d’attesa, alcuni uomini col volto coperto fanno irruzione nell’ospedale e lo prendono come ostaggio. Joe, suo più caro amico, si sacrifica per salvargli la vita. Colpito da una pallottola vagante, muore sotto gli occhi di Salvatore, che raccoglie la pistola e a sua volta fa fuoco contro i delinquenti,  uccidendone solo uno. Inizia così il suo personalissimo percorso di redenzione tra i fantasmi di un passato violento e le ossessioni del presente che lo risvegliano dal torpore della vita abitudinaria in comunità. Spinto dal sentimento di vendetta per Joe e accompagnato dal bastardino Pocho, suo amico più fedele, Salvatore muove i suoi passi solitari sullo sfondo di una Napoli tristemente grigia, alimentato dalla rabbia per un amore finito, dallo spettro della droga, e dalla passione travolgente per la misteriosa fotografa Carmen, conosciuta in un club vicino al mare. Le maniere apparentemente affabili della ragazza dagli occhi chiari e dal sorriso gentile nascondono in realtà le chiavi per la redenzione di Salvatore, che dovrà fare i conti con una verità troppo amara da accettare.

Mario De Simone (Cercola, 1988). Laureato in Filologia Moderna, è giornalista ed editor. Nel 2011 ha pubblicato la sua opera d’esordio Non servono parole (Graus Editore).

Leggi un estratto nella sezione gallery

Commenti (22)

Per commentare devi fare
  • EF
    Ettore  Aspetto di leggere questa nuova tua creazione. Forza Mario!!! Poi ne faremo un film da oscar!!!!
    • GR
      Giovanna  E' un piacere sostenere il progetto dell'autore Mario De Simone, che ho avuto modo di conoscere e apprezzare dal vivo. Siamo tutti pronti a ballare questa Tarantella Nera.
      • SC
        Sara  Mi ha intrigato il titolo e la trama.....sono davvero curioso di leggere il resto e sopratutto fiero di partecipare con il mio piccolo contributo a questo progetto, faccio tantissimi in bocca al lupo al giovane scrittore di cui conosco il padre grande uomo prima che eccellente dottore.Vincenzo
        • PM
          Patrizia  Manca poco! Continuiamo a sostenere Tarantella nera. Non vedo l'ora di leggerlo
          • MI
            Michele  L'atmosfera pulp esce fuori dalle prime battute, e se il resto del romanzo continua sulla scia di queste pagine, ci sarà sicuramente da divertirsi. Sosteniamo insieme Tarantella Nera!
            • AA
              Antonella   All'amico,allo scrittore a colui che rende piacevole ogni singolo momento trascorso insieme. Grazie perché con la tua penna riesci a rendere tutto più bello. Con stima e profondo affetto ti faccio un grande in bocca al lupo. Antonella.
              • FT
                Fiorinda  In bocca al lupo Marettiè!!!!
                • MM
                  Marco  Dopo un libro d'esordio letto con passione, aspettavo da parecchio la seconda opera di quest'autore. Il primo romanzo ha sorpreso per una scrittura semplice ma allo stesso modo completa e ricercata nei momenti topici. Una storia, inoltre, intrigante con un finale inaspettato. Per questo secondo libro, già dalla lettura delle prime pagine del nuovo testo si riconosce una grande base culturale ed un estro notevole. Di certo questo sarà lo scritto della maturità e se le basi sono quelle lette, allora non ci si può aspettare altro che un libro ben strutturato e di lettura godibile. Consiglio a tutti la lettura, conoscendo il modus operandi dell'autore non posso che essere in fervente attesa che mi arrivi il testo e di consigliarvi caldamente di "sostenere" questo progetto. Tra un mare di libri inutili, dove la scrittura di un romanzo è praticamente aperta a qualsiasi stupidaggine, De Simone sembra essere una goccia in un oceano di parole anonime.
                  • CM
                    Claudia  Felicissima di sostenere il progetto! :)
                    • MP
                      Maria Teresa   COMPLIMENTI..che questo secondo capolavoro sia l'inizio di una lunga serie.

                      Community