or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Swaput @ Put Foot Rally 2018

A campaign of
Aps Sineterra

Contacts

A campaign of
Aps Sineterra

Swaput @ Put Foot Rally 2018

Campaign ended
  • Raised € 1,115.00
  • Sponsors 32
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Travel & adventure

A campaign of 
Aps Sineterra

Contacts

The project

SWAPUT @ Put Foot Rally 2018

6 COUNTRIES | 6 CHECKPOINTS | 1 CHARITY | 9000KM | 19 DAYS

Cape Town, South Africa - Inhassoro, Mozambique
17 Giugno - 5 Luglio 2018

Chi siamo?

Il  progetto è curato dall’Associazione di Promozione sociale Sineterra, nelle persone di Marco Germi e Nicolò De Angelis.

Sineterra nasce dalla volontà e dalla necessità di un gruppo di ragazzi di riunire, promuovere e suggerire percorsi alla riscoperta e alla valorizzazione del significato originale del viaggio, dello studio e della conoscenza delle biodiversità e delle multiculturalità, con un occhio rivolto alla solidarietà e al volontariato internazionale.

Un gruppo di giovani che attraverso il viaggio incontra, racconta e cerca di aiutare popoli costretti a lottare ogni giorno per la felicità.

Le nostre imprese vertono sulla scoperta dell’ignoto, ricercando in esso spunti e motivi di studio, volte a produrre materiale fotografico, video e didattico, per documentare e valorizzare le esperienze e le diversità incontrate.

Le nostre imprese vengono organizzate per portare sostegno e aiuti, sia economici sia materiali, alle realtà che andremo a scoprire, attraverso la sensibilizzazione dell’opinione pubblica, la partecipazione popolare e il fundraising.

Cos’è il Put Foot Rally?

Il Put Foot Rally è un’esperienza in cui coraggiosi e intrepidi esploratori provenienti da tutto il mondo si mettono in gioco per scoprire e sperimentare tutto ciò che l’Africa può offrire. Avvalendoci di una poderosa compagna di viaggio, una vecchia Fiat Panda, ci addentreremo in un entropico mosaico di realtà; andremo alla scoperta di Sud Africa, Namibia, Botswana, Zambia, Malawi e Mozambico per comprendere e conoscere culture, tradizioni e realtà che non potranno che appagare la nostra sete di esperienze.

Il Put Foot Rally nasce da un intento benefico, ovvero poter donare il primo paio di scarpe al maggior numero di bambini. Da decine di anni coraggiosi equipaggi si spingono ad esplorare zone impervie dell’Africa, disposti a donare scarpe a chi non le ha.

Dietro al simbolico gesto della donazione, si nasconde il vero significato dello scambio: sguardi, parole, attimi che condizionano l’esperienza nel profondo.

Charity - Putting shoes on feet

Obiettivo della manifestazione è quello di raccogliere almeno 10,000€ per acquistare e spedire oltre 600 paia di scarpe in Africa Meridionale. I Put Footers potranno personalmente consegnare e visitare 3 scuole in Sud Africa, Namibia e Zambia.

In 3 anni the Put Foot Foundation ha raccolto oltre 15,000 paia di scarpe e donato oltre a 60,000€ per progetti di conservazione della fauna selvatica, come Project Rhino e the Thula Thula Rhino Orphanage.

Ogni anno i partecipanti vengono coinvolti nello spirito del rally, raccogliendo fondi per la Put Foot Foundation.

“Gifting young, under-privileged children Hope, Pride and Dignity through a pair of brand new, quality school shoes!”

The Put Foot Foundation ha due grandi obiettivi:

1_ Fornire ai bambini Africani il loro primo paio di scarpe per la scuola

2_ Conservazione della fauna selvatica in pericolo di estinzione: rinoceronti, elefanti, leoni e leopardi

Cambiare la vita attraverso un paio di scarpe!  Clicca qui!

The Shoe That Grows

Aiutarci ad ottenere il più alto numero possibile di paia di scarpe da distribuire ai bambini bisognosi, durante il nostro viaggio!

"The Shoe That Grows" è un progetto che nasce e cresce ai piedi di un bambino, adattandosi, espandendosi e durando per anni.  Shoes = Smiles! Contribuisci anche tu! per saperne di più...Clicca qui!

Qualcosa di semplice come un paio di scarpe può fare una grande differenza nella vita di un bambino che vive in povertà. Un paio di scarpe aiuta a mantenere un bambino sano e in grado di vivere la propria vita in serenità . 

Aiutarci ad ottenere il più alto numero possibile di paia di scarpe da distribuire ai bambini bisognosi!

Shoes = Smiles!

Grazie mille per la tua generosità!

Aiutaci a donare!

Il nome, perché Swaput?

Il nome del nostro team deriva ed è una dedica alla SWAPO, organizzazione del popolo dell’Africa del sud ovest.

Questo gruppo di ribelli, originario della Namibia ma che trovò proseliti anche in Zambia, si formò nel 1960 in esilio e sino all’indipendenza dal Sud Africa, ottenuta nel 1990, lottò per difendere il proprio popolo dall’oppressione post-coloniale di europei e sud africani.

“Principale artefice del processo di decolonizzazione della namibia, il fondatore e leader della SWAPO, Sam Nujoma, vinceva le prime elezioni presidenziali del 1990 del nuovo stato indipedente. Profondamente radicata nella società namibiana, la SWAPO dava prova di saper garantire la necessaria stabilità per lo sviluppo di un paese che, pur essendo tra gli ultimi ad accedere all’indipendenza, rappresentava una delle poche oasi nel tumultuoso panorama africano contemporaneo”.

SWAPUT dunque è un necessario rimando alla lotta per la libertà e l’autodeterminazione dei popoli e dei singoli individui che, desiderosi di liberarsi da costrizioni materiali e politiche, perseguono i propri obiettivi e inseguono i propri sogni.

SWAPUT intende unire tutti gli uomini e le donne, senza distinzione di razza, religione, sesso od origine etnica.

Passo dopo passo, come la Namibia ottenne la propria indipendenza, anche noi procediamo verso il futuro e la felicità.

SWAPUT prende spunto dall’etnia Ovambo, alla quale appartengono i membri della SWAPO, che crede in Kalunga, lo spirito supremo che assume sembianze umane e si muove tra gli uomini inosservato, e allo stesso modo intende, con tatto ma anche con vibrante curiosità, immergersi in questa nuova realtà e vivere esperienze indimenticabili.

“For the namibia people, the realization of our most cherished goal, namely the indipendence od our country and the freedom of our people, is fitting tribute to the heroism and tenacity with which our people fought for this long awaited day. We have been sustained in our difficult struggle by the powerful force of convinction in the righteousness and justness of our cause. Today history has absolved us, our vision of a democratic state of namibia has been translated into a reality” 

La nascita di un sogno : Mongol Rally 2012

Tre ragazzi e una vecchia Fiat Panda, impegnati nell’ambizioso progetto di raggiungere Ulaan Baatar, remota capitale della Mongolia, meta finale del Mongol Rally,  manifestazione internazionale a scopo benefico.

16000 km, 16 stati attraversati, 45 giorni di viaggio, un libro, diverse conferenze e mostre fotografiche...la nascita di una passione e di una nuova realtà.

I proventi derivati dalla vendita del libro, e dal fundraising durante conferenze e mostre sono stati destinati alla Lotus Children Centre Charitable Trust, ente che si impegna ad aiutare e a far crescere bambini di strada e orfani. E’ proprio il successo di questa impresa che ci ha spinti a osare di più.

La partecipazione al Put Foot Rally 2018 nasce dalla voglia di non fermarsi più, continuando a cercare di fare la differenza…

Dai un occhio al nostro libro!

Il piano media

Libro

Le immagini, i pensieri e gli scritti raccolti durante il viaggio saranno inseriti in una pubblicazione che racconterà la nostra esperienza.

Film

L’intero progetto sarà raccontato in un mediometraggio documentaristico.

Web

Attraverso i contenuti che verranno attivati sui principali social network, il pubblico potrà seguire le peripezie dei nostri “esploratori”, che quotidianamente riporteranno le loro impressioni e racconteranno le loro avventure.

Testate giornalistiche

Verremo seguiti da redazioni locali e nazionali che, tempestivamente, saranno informate dei traguardi raggiunti, per garantire agli sponsor e al messaggio del progetto la giusta visibilità.

Abbiamo bisogno di voi!

Aiutaci ad aiutare!

Progetto Patrocinato dal :                                                   Progetto Sostenuto da:

Comments (3)

To comment you have to
  • avatar
    Aps Sineterra GRAZIE MILLE A TUTTI!! ADESSO TOCCA A NOI! e DAI DAI DAI
    • GF
      Giuseppe Daje rega. Verso l'infinito, e oltre col pandino !!
      • avatar
        Aps Sineterra Grazie Grazie Grazie! Partenza con il botto! Cape Town arriviamo!

        Community