or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Spese Legali P38: LA MUSICA NON È TERRORISMO

A campaign of
P38

Contacts

A campaign of
P38

Spese Legali P38: LA MUSICA NON È TERRORISMO

Spese Legali P38: LA MUSICA NON È TERRORISMO

Support this project
91%
  • Raised € 22,942.00
  • Target € 25,000.00
  • Sponsors 691
  • Expiring in 168 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Music & concerts

A campaign of 
P38

Contacts

The project

Siamo un gruppo musicale che non può più pubblicare musica.
Siamo un gruppo musicale che non può più fare concerti.
Siamo un gruppo musicale che è accusato di essere un gruppo terroristico.

Il progetto P38 nasce a fine 2020 con l’idea di spezzare la narrativa dominante nella trap portando dei riferimenti di estrema sinistra a sostituire l'immaginario individualista gangsta-mafioso.

A novembre 2021 esce il nostro primo album, NUOVE BR: gli stereotipi del genere musicale vengono ribaltati agli estremi e imbottiti di citazioni al socialismo, al comunismo, agli anni di piombo. Cambia il lessico, cambiano le tematiche: i fratelli diventano i compagni, Scarface diventa Mario Moretti, la Lamborghini diventa una Renault 4. 
In un presente disperato, all'iperbole criminale individuale tipica del genere, sostituiamo quella "rossa" del crimine ideologizzato.

L’album viene accolto da un successo contenuto ma entusiasta, e nel 2022 suoniamo in diverse regioni d’Italia.

A inizio maggio in seguito al clamore mediatico causato da un nostro concerto a Reggio Emilia iniziano in diverse città d'Italia indagini nei nostri confronti
Scopriremo in seguito che eravamo già attenzionati dalle forze dell'ordine da più di un anno e mezzo. 

Quasi ogni concerto che avevamo in programma viene annullato per timore di chi lo aveva organizzate, qualche volta semplicemente come precauzione, altre volte motivato da intimidazioni. 

All'alba del 25 novembre ROS, Carabinieri e DIGOS fanno irruzione nelle nostre case con dei mandati di perquisizione. Cercano armi e mezzi di propaganda, trovano CD e magliette.
Ci viene notificato che siamo ufficialmente indagati dalla questura di Torino per apologia di reato e istigazione a delinquere. 
L'accusa è di propagandare la rinascita delle Brigate Rosse.

Pochi mesi dopo siamo venuti a sapere che la Procura di Torino ha richiesto gli arresti domiciliari preventivi con divieto di comunicazione con l’esterno per tutti i membri del gruppo. Il 6 marzo il tribunale di riesame boccia la richiesta della Procura, già precedentemente negata dal Giudice per le Indagini Preliminari, ma nonostante questo i PM chiedono un ricorso in cassazione.

Rischiamo fino a 8 anni e 4 mesi in un processo che coinvolge questure di tutta Italia, dove corpo del reato è la nostra musica.
Questa vicenda non tocca solo noi, ma costituisce un pericoloso precedente per la libertà artistica e di espressione di chiunque.

Siamo ancora alla fase delle indagini, ma per quanto ci riguarda il processo è già iniziato.
Adesso comincia la nostra difesa.

________________________________________________________________________________________________________


Le donazioni saranno interamente destinate alle spese che comporta la nostra vicenda processuale ed alla copertura dei costi della campagna di crowdfunding. Ringraziamo di cuore chiunque scelga di donare anche pochi euro o qualche minuto del suo tempo per aiutarci in questa situazione.

Vi vogliamo bene.

________________________________________________________________________________________________________

ascolta qui la nostra musica

Dicono di noi:

‘We have been mistaken for terrorists’: Italy’s most controversial rap group fight persecution - The Guardian

Perché nessuno parla della persecuzione dei P-38?- Esquire

HO PAURA DEL FUTURO Ascoltare Nuove BR di P38 – la Gang- Not

Il vero terrorismo in Italia, oggi, è quello moralista: anche nella farsa, anche di sinistra- Soundwall

P38: “NUOVE BR” Recensione- Rockit

________________________________________________________________________________________________________

Per ricevere le ricompense:

- seleziona la ricompensa desiderata (assicurati che sia ancora disponibile!)
- indicare al momento della donazione l'indirizzo di spedizione
- inviare una mail a treottolaclique@gmail.com allegando la propria donazione e indicando modello e taglia che si desidera ricevere, inserendo nell'oggetto della mail ricompensa crowdfunding

Trovate foto di magliette, borse e adesivi sul nostro profilo Instagram @treottolaclique2

Le magliette disponibili sono i modelli LOGO, FUTURO e MEGLIO PRIMA.
Le taglie vanno da S a XL

Le spedizioni partiranno il prima possibile: vi preghiamo di avere pazienza, facciamo tutto da noi. 

Comments (266)

Per commentare devi fare
  • NF
    Nico vi aspetto al cs django di treviso
    • AU
      Antonio ciao, ho fatto una donazione libera ( e proletaria) ed ho acquistato due quote da 5 euro. Vi avevo scritto qualche mese fa per ospitarvi sul mio canale youtube per parlare della vostra vicenda ( ho scritto a Dimitri). Stasera sarò a Terni con mia figlia felice di conoscere meglio la vostra storia. Un abbraccio, Antonio (Svaprolet)
      • AU
        Antonio La possibilità di esprimersi e di esprimere le proprie idee non va toccata. Avete giocato con provocazione ed intelligenza su un argomento scottante e controverso. Sono sicuro che nessuno di voi ripeterebbe le gesta stupide e violente delle BR e vi sostengo da antifascista convinto che apprezza la vostra "mission" di portare aria sana nel mondo patetico della trap. Sarò a Terni con mia figlia per ascoltarvi. In bocca al lupo per tutto. Antonio
        • SC
          Samira 🏴‍☠️🏴‍☠️🏴‍☠️🏴‍☠️
          • TZ
            Thomas Grandi compagni! Vi ho donato 30€!! P38 libera!!
            • SK
              Shiroi P38 libera
              • LP
                Lorenzo Ordine 227: Non un passo indietro!
                • AC
                  Alessandro Concertone sotto la procura di Torino
                  • FS
                    Federica P38 libera
                    • AM
                      Annibale Tanto Ammore! <3

                      Gallery

                      Vuoi sostenere questo progetto?