or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

SOUQ Film Festival - Il cinema che fa inclusione

A campaign of
Fondazione Casa della carità A.Abriani Onlus

Contacts

A campaign of
Fondazione Casa della carità A.Abriani Onlus

SOUQ Film Festival - Il cinema che fa inclusione

Support this project
5%
  • Raised € 293.00
  • Target € 5,000.00
  • Sponsors 7
  • Expiring in 40 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
Fondazione Casa della carità A.Abriani Onlus

Contacts

The project

AIUTACI A CELEBRARE LA RICCHEZZA DELLA DIVERSITÀ E A PROMUOVERE L’INCLUSIONE

SOSTIENI IL SOUQ FILM FESTIVAL
SOSTIENI IL CINEMA CHE FA INCLUSIONE
#SchermiAperti #SFF2019

(for english version scroll down)

Il tuo sostegno permetterà al SOUQ Film Festival di crescere e offrire al pubblico una rassegna ancora più bella. Aiutaci a diffondere, attraverso il cinema, i valori dell’inclusione e della coesione sociale, il riconoscimento della diversità come elemento di ricchezza e non di paura e la promozione dei diritti di cittadinanza .

Aiutaci con una donazione di 25€, o di una cifra più alta: contribuirai all’acquisto dei diritti di proiezione , ai premi destinati alle pellicole vincitrici e all’avvio di 3 workshop tematici guidati da registi e rivolti agli appassionati di cinema ma anche a chi opera nel sociale e vuole raccontare in modo diverso le proprie esperienze lavorative

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO!

CASA DELLA CARITÀ E SOUQ FILM FESTIVAL – ci presentiamo:

Giunto quest’anno alla VIII edizione, SOUQ Film Festival è un concorso cinematografico che dal 2012 si svolge a Milano nel mese di novembre ed è promosso dalla Fondazione Casa della Carità “Angelo Abriani” attraverso il suo Centro Studi sulla Sofferenza Urbana - SOUQ .

La Casa della carità è una Fondazione che crede nella dignità e nell’unicità di ogni persona , nel valore dell’ascolto, nell’importanza della relazione. Gratuitamente ogni anno aiuta 4.500 persone in difficoltà e promuove attività culturali sui temi del disagio e dell’inclusione sociale. Nata per volere del Cardinal Carlo Maria Martini, è presieduta da don Virginio Colmegna.

SOUQ Film Festival da sempre si impegna a selezionare e promuovere pellicole che parlano di immigrazione, povertà e sofferenza psichica, raccontate non come problemi ma, al contrario, come risorse ed energia nuova per le città.

Mission del Festival è celebrare la ricchezza della diversità, valorizzare la cultura dell’inclusione e della coesione sociale, promuovere i diritti di cittadinanza, utilizzando l’immediatezza del linguaggio cinematografico.

Il Festival è dedicato a cortometraggi in concorso e lungometraggi fuori concorso, che raccontano le contraddizioni e i problemi che accomunano le grandi città del mondo, presentano storie di sofferenza, di emarginazione, di vulnerabilità e di disagio sociale e propongono interessanti e positive vie d’uscita.

Pellicole che spesso non trovano spazi in altri contesti.

Alle 7 edizioni precedenti hanno partecipato oltre 200 pellicole firmate da registi di 40 diversi Paesi.

Tra queste, “Un paese di Calabria” di Shu Aiello e Catherine Catella, che ha avuto il merito di far conoscere Riace, al centro del dibattito politico legato al tema dell’accoglienza dei migranti; “Io sto con la sposa” , vero e proprio caso cinematografico del 2014 e “Sea Sorrow” , debutto alla regia dell’attrice Premio Oscar Vanessa Redgrave.

I cortometraggi sono selezionati attraverso un concorso internazionale nelle categorie fiction, documentario e animazione e competono per il conferimento di due premi in denaro : il Premio della Giuria (composta da registi, giornalisti, esperti di cinema e personalità del mondo della cultura e del sociale) e il Premio del Pubblico .

A questi due riconoscimenti, si aggiungono un Premio speciale , assegnato per la prima volta nel 2018 da una giuria composta da persone senza dimora che frequentano i servizi della Casa della carità , e uno consegnato dagli studenti del corso di Comunicazione Interculturale dell’Università Cattolica di Milano.

Il Festival, a ingresso gratuito, si articola in una tre giorni di proiezioni e dibattiti, condotti da esperti, che legano il contenuto delle pellicole al contesto socio-politico con uno sguardo internazionale e interculturale.

SOUQ Film Festival:

con il patrocinio di:

media partner:

L’OBIETTIVO DI QUESTA CAMPAGNA

L’obiettivo principale è promuovere il SOUQ Film Festival, perché attraverso il cinema siano diffusi a un più ampio pubblico possibile i valori dell’inclusione e della coesione sociale, la valorizzazione della diversità come elemento di ricchezza e non di paura e la promozione dei diritti di cittadinanza .

Vogliamo far conoscere progetti di inclusione nel mondo attraverso i registi e i loro film .

Vogliamo creare, attraverso i workshop , momenti di apprendimento tecnici e di condivisione che siano da stimolo a nuove produzioni inerenti ai temi del Festival . Chi ha già esperienza nell’audiovisivo potrà apprendere come approcciarsi alle tematiche sociali; chi opera nel sociale potrà sperimentare nuovi modi di raccontare le proprie esperienze lavorative.

I WORKSHOP – la novità di questa edizione

Saranno momenti di formazione, scambio e di incontro tra le figure professionali e i partecipanti. Saranno un’occasione per riflettere sul modo di approcciarsi ai mondi che si vogliono raccontare, con attenzione alla tecnica ma anche alla sensibilità verso i temi sociali .

Come saranno strutturati : sono previsti 3 incontri della durata di 3 ore ciascuno . Verteranno sugli step di produzione di un documentario o di un’opera di finzione : dall’idea, alla sceneggiatura, alla realizzazione, alla distribuzione. Inoltre, attraverso dei casi studio verrà proposto un momento ad hoc dove saranno analizzate le fasi di realizzazione di lavori che trattano i temi cardine del festival: immigrazione e diritti umani.

I destinatari : si rivolgono a professionisti che hanno già esperienza nel settore dell’audiovisivo ma anche a chi opera nel sociale e vuole raccontare in modo nuovo le proprie esperienze lavorative.

AIUTACI A DIFFONDERE LA CULTURA DELL'INCLUSIONE

CE N'È UN GRAN BISOGNO. OGGI PIÙ CHE MAI.

SOSTIENI IL SOUQ FILM FESTIVAL

SOSTIENI IL CINEMA CHE FA INCLUSIONE!

#SchermiAperti #SFF2019

DONA ORA!

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

HELP US CELEBRATING THE RICHNESS OF DIVERSITY AND PROMOTING INCLUSION

SUPPORT THE SOUQ FILM FESTIVAL

SUPPORT THE CINEMA THAT MAKES INCLUSION

#schermiaperti #SFF2019

DONATE NOW

Help us by giving a 25 euros’ donation, or a higher amount; your donation will help us pay screening right fees , prizes for the winning films , and also help us to launch 3 thematic workshops guided by directors and aimed to cinema lovers but also to those who work in social fields and want to talk about their own work experience in a different way.

WE NEED YOUR HELP!

THE CASA DELLA CARITÀ AND SOUQ FILM FESTIVAL - let us introduce ourselves:

Arriving this year to its VIII edition, SOUQ Film Festival is a film contest that since 2012 takes place at Milan during the month of November and is encouraged by Fondazione Casa della Carità “Angelo Abriani” through its Centro Studi sulla Sofferenza Urbana - SOUQ .

The Casa della carità is a foundation that believes in dignity and the uniqueness of every person , in the value of listening, and the importance of relationships. Free of charge, every year we help 4.500 people in need and promote cultural activities based on social unrest and social exclusion. Born by the will of Cardinal Carlo Maria Martini and chaired by Don Virginio Colmegna.

SOUQ Film Festival has always committed to select and encourage films that talk about immigration, poverty and mental suffering, told not as a problem, but as a resource and new energy for the city.

The mission of the festival is to celebrate the wealth of diversity, to value social inclusion and social cohesion, and promote citizens’ rights, using the immediacy of film language.

The festival is dedicated to short films in contest and to feature films not in contest, that talk about contradictions and problems that main big cities of the world have in common , presenting stories of sufferance, exclusion, vulnerability, social problems offering an interesting and positive way out.

Films that often don’t find place in other contexts.

On the seven past editions we have had more than 200 films sighed by directors from 40 different countries.

Among them, “Un paese di Calabria” by Shu Aiello and Catherine Catella , who had the merit to get Riace known, at the center of political debate related to the welcoming of migrants; ”Io sto con la sposa”, a real cinematographic case of 2014, and “ Sea Sorrow”, a debut directing by the Oscar Winner actress Vanessa Redgrave.

The short films have been selected throughout an international contest in the fiction film, documentary film, and animated film category that compete for the two cash awards: Jury award (composed by directors, journalists, experts in cinema and important members of culture and social work) a and Public Award.

To these two Awards, there have been two added, a Special Award , assigned for the first time in 2018 by a jury composed of homeless people who attend the services of the Casa della Carità, and one assigned by the students of the Intercultural Education course of the Catholic University of Milan.

The festival, absolutely free of charge, is divided in three days of film viewing and debates, led by experts, who link the content of the films to the socio-political context with an international and intercultural outlook.

SOUQ Film Festival has the sponsorship of: Lombardia Film Commission; Tomorrow. Leggi Milano domain; Tutto Digitale; Cinematti e Affari Italiani.

THE AIM OF THIS CAMPAIGN

The main aim is to promote the festival so that the values ​​of inclusion and social cohesion can be disseminated to a broad public, the enhancement of diversity as an element of wealth and not fear, as well as the promotion of citizenship rights , through cinema.

We want to introduce projects of inclusion in the world through directors and their films .

We want to create, through the workshops , moments of technical and sharing learning that are stimulating and new productions related to the themes of the festival. Those who already have experience in the audio-visual sector will be able to learn how to approach social issues; those who work in the social fields can experiment with new ways of sharing their own work experiences.

WORKSHOPS – New this year:

There will be formative moments, meetings and exchanges between the participants and professionals. It shall be an occasion to reflect on the topics told, paying attention on the technique but also the care towards social topics.

There will be formative moments, meetings and exchanges between the participants and professionals. It shall be an occasion to reflect on the topics told, paying attention on the technique but also the care towards social topics.

How they will be structured:

There will be 3 meetings, that take place in 3 hours per meeting. Focusing on the production steps of a document or fictional film : starting from the idea, to the script, to the realization, to the distribution. Furthermore, through case studies, an ad hoc moment will be proposed where the production phases will be analysed focusing on the main topics of the festival: immigration and human rights.

To whom do we aim:

Professionals that already have experience in the audio-visual sector but also to those who work in social field and want to talk about their work experience in a different and new way.

HELP US SPREAD THE CULTURE OF THE INCLUSION.

IT’S IMPORTANT. TODAY MORE THAN EVER.

SUPPORT SOUQ FILM FESTIVAL

SUPPORT THE CINEMA THAT MAKES INCLUSION!

#schermiaperti #SFF2019

DONATE NOW!

Support this project

Rewards

Choose this reward
€9.00

NOME SUL SITO SFF

Il tuo nome sul sito del SOUQ Film Festival

Your name will appear on the website of SOUQ Film Festival

Select
Choose this reward
€15.00

NOME SUL SITO, SUI CANALI SOCIAL E NEL TRAILER DEL SFF

Il tuo nome sul sito + canali social del SFF + nei titoli di coda del trailer di apertura delle serate del SFF2019

Your name will appear on the SFF website, on the social media channels + IN THE END CREDITS OF THE OPENING TRAILER OF THE EVENINGS OF THE SFF

Select
Choose this reward
€25.00

CONTRIBUISCI AI DIRITTI DI PROIEZIONE

Il tuo nome sul sito + canali social del SFF + nei titoli di coda del trailer di apertura delle serate del SFF2019 + SHOPPER SFF

Your name will appear on the SFF + website or on the social media channels in the end credits of the opening trailer of the evenings of the SFQ + YOU WILL RECEIVE AS A GIFT THE SHOPPER BAG OF THE SFF

Select
Choose this reward
€50.00

CONTRIBUISCI AI PREMI PER I VINCITORI

Il tuo nome sul sito + canali social del SFF + nei titoli di coda del trailer di apertura delle serate del SFF2019 + SHOPPER SFF + TI RISERVEREMO UN POSTO TRA LE PRIME FILE

Your name will appear on the SFF + website or on the social media channels in the end credits of the opening trailer of the evenings of the SFF + you will receive as a gift the shopper bag of the SFF + YOU WILL CONTRIBUTE TO THE PRIZES FOR THE WINNERS + WE WILL RESERVE YOU A PLACE IN THE FIRST ROWS DURING PROJECTIONS

Select
Choose this reward
€150.00

CONTRIBUISCI AD AVVIARE I WORKSHOP

Il tuo nome sul sito + canali social del SFF + nei titoli di coda del trailer di apertura delle serate del SFF2019 + SHOPPER SFF + TI RISERVEREMO UN POSTO TRA LE PRIME FILE + PARTECIPERAI ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE COME PREMIANTE

Your name will appear on the SFF + website or on the social media channels in the end credits of the opening trailer of the evenings of the SFQ + you will receive as a gift the shopper bag of the SFF +WE WILL RESERVE YOU A PLACE IN THE FIRST ROWS DURING PROJECTIONS + YOU WILL BE ABLE TO TAKE PART IN THE AWARDS CEREMONY AS PRIZE GIVER

Select

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Community

    Vuoi sostenere questo progetto?