or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Sotto la città - 1915

A campaign of
MILO FILM

Contacts

A campaign of
MILO FILM

Sotto la città - 1915

Campaign ended
  • Raised € 4,475.00
  • Sponsors 70
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Movies & shorts

A campaign of 
MILO FILM

Contacts

The project

Le emozioni sono tutto ciò che abbiamo

e il loro ricordo

è tutto ciò che ci rimane.

Sotto la città - 1915 è un progetto cinematografico scritto e diretto da Domenico Tiburzi, attore e regista abruzzese. A dieci anni dal terribile terremoto che ha colpito la città di L'Aquila, il 6 aprile 2009, Tiburzi torna a parlare delle terribili conseguenze della calamità naturale sulle vite degli uomini di ieri e di oggi. Un cast d'eccezione che vede Lino Guanciale nei panni di Tito, protagonista di una storia che accomuna uomini di generazioni lontanissime fra loro.


Sinossi

Tito, rimasto sotto le macerie della città di Avezzano -colpita dalla catastrofe del terremoto del 13 gennaio 1915- viene svegliato in un momento di sonno da una forte scossa di terremoto. Questa nuova scossa terrificante, con riferimento al terremoto del 6 Aprile del 2009, provoca nuove distruzioni e Berardo si ritrova sotterrato dalle macerie in una stanza adiacente a quella in cui si trova Tito. I due, separati solamente da un muro, si accorgono l’uno dell’altro e intraprendono un dialogo dal sapore agro-dolce.


Le radici del racconto

Il cortometraggio “Sotto la Città - 1915” nasce dal desiderio di raccontare attraverso immagini la storia di Tito. Inizialmente scritto in forma di monologo teatrale, in occasione del centenario del terremoto di Avezzano del 13 gennaio 1915, è stato poi tradotto in libro; successivamente l’idea è stata quella di realizzare un cortometraggio che potesse raccontare una storia al limite del fantastico, ma decisamente dai toni umani e carichi di verità.
(Domenico Tiburzi)


Il regista: Domenico Tiburzi

Domenico Tiburzi nasce ad Avezzano (AQ) il 29/05/1985 e vive a Roma ormai da dodici anni. Dopo essersi laureato in Ingegneria Meccanica all’Università di Roma “La Sapienza” decide di continuare un percorso, quello della recitazione, già iniziato da tempo e che ha voluto così approfondire studiando nell’ Accademia Teatro Senza Tempo di Roma dove si diploma dopo tre anni. Successivamente entra a far parte degli allievi della GoldenStar Academy inserito nel corso di perfezionamento per attori professionisti. Ha modo così di frequentare delle masterclass e dei laboratori con i migliori insegnanti di recitazione, canto e movimento scenico con l’opportunità di fare esperienza in scena con grandi professionisti, sia in qualità di attore che di aiuto regia. Continua quindi la sua esperienza formativa frequentando il Centro Alta Formazione Teatro diretto da Massimiliano Bruno. Ha studiato inoltre con Michael Margotta, Bernard Hiller, Giancarlo Giannini, Francesco Pannofino, Cesar Brie, Roberto Luis Garay, Mamadou Dioume.


MILO FILM

MILO FILM è un'associazione culturale nata dall'idea di Valeria Tuzii e Federica Di Marco, due giovani diplomate in produzione cinematografica, con il sogno promuovere l'arte audiovisiva e cinematografica italiana.


Come aiutarci

Troverai diverse donazioni con diversi tipi di ricompense. Se momentaneamente non hai modo di aiutarci economicamente, ti chiediamo di condividere la nostra campagna di raccolta fondi sui social, così da far conoscere il progetto a più persone possibile!

Comments (19)

Per commentare devi fare
  • LC
    Lucia  Abbiamo bisogno di ricordare. Abbiamo bisogno di bellezza. Abbiamo bisogno di progetti nuovi e coraggiosi. In bocca al lupo! Lucia
    • fm
      fortuna  Sono felice di sostenere questo bel progetto e aiutarvi a realizzare il vostro sogno.
      • avatar
        Roberta  Grazie per questo progetto che permette di valorizzare e non dimenticare la storia del teritorio dove siamo cresciuti! In bocca al lupo ragazzi!!
        • avatar
          Emilio  In bocca al lupo Domenico. Emilio Francesca Zio Giacinto Zia Maria Rita
          • IL
            Irene   Spero si realizzi quanto prima!!!buon tutto
            • RP
              RAFFAELLA   Felice di sostenere questo progetto, molto interessante e originale.
              • CF
                Concetta  Fatto! Spero il progetto si realizzi
                • DL
                  Domiziana  Buon lavoro Fede!
                  • SC
                    Stefania  Complimenti, sostengo con piacere il progetto.
                    • avatar
                      beatrice  Supportato per quanto possibile.. vi auguro di raggiungere l'obiettivo nei giorni rimanenti e portare a termine il progetto!

                      Community