or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Sostieni NormalMENTE e restituisci quotidianità alle persone con disabilità

A campaign of
Fondazione di Comunità di Carmagnola

Contacts

A campaign of
Fondazione di Comunità di Carmagnola

Sostieni NormalMENTE e restituisci quotidianità alle persone con disabilità

Support this project
52%
  • Raised € 6,350.00
  • Target € 12,000.00
  • Sponsors 60
  • Expiring in 21 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    3. Salute e benessere

A campaign of 
Fondazione di Comunità di Carmagnola

Contacts

The project

NormalMENTE è un progetto di volontariato promosso dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola, nato durante i mesi dell’emergenza COVID-19 per offrire attività ludico-ricreative ai soggetti più fragili della comunità: dal TG facile agli incontri di condivisione, dalle lezioni di cucina ai corsi di ginnastica, dalla scuola di musica ai massaggi fai da te, una serie di contenuti pensati con particolare attenzione alle persone diversamente abili e fruibili a tutti tramite piattaforme streaming.

L’idea è nata per rispondere ad un’esigenza reale, quella di Giulia, ideatrice del progetto.

Giulia, infatti, come tante altre famiglie della zona, ha una persona cara con disabilità che, essendo un soggetto ad alto rischio, dal 27 febbraio non ha più potuto lasciare la comunità in cui vive, perdendo i contatti con la famiglia e il mondo esterno.

Durante il lockdown rinunciare alla quotidianità, alla sicurezza e alla libertà è stato per molti fonte di tristezza, ansia e paura, tanto più per chi, come le persone più fragili, ha vissuto queste emozioni in maniera amplificata. Questa esperienza quasi surreale ha profondamente segnato loro e le loro famiglie.

Di fronte a tutto questo non si poteva restare a guardare, e così Giulia, con la Consulta Giovanile e la Fondazione di Comunità di Carmagnola, in collaborazione con la Cooperativa Solidarietà Sei e Casa Roberta, hanno dato vita a NormalMENTE.

Perché abbiamo bisogno del tuo aiuto

NormalMENTE offre ai ragazzi con disabilità un’alternativa ai centri diurni, agli incontri di psicomotricità e ai laboratori che frequentavano prima del COVID-19, molti dei quali stanno ancora aspettando di riprendere le attività.

50 ragazzi coinvolti
oltre 80 ore di attività svolte, 150 in programma
18 volontari impegnati in 6 mesi dall’avvio del progetto

Ogni piccolo traguardo è stato raggiunto grazie alla sola dedizione dei volontari. Ora che tutti devono ritornare ai propri impieghi, però, diventa fondamentale coinvolgere dei professionisti, allargare la base dei volontari e garantire continuità. Le strutture che ospitano i ragazzi hanno bisogno di supporto concreto e di più operatori. Non solo: vogliamo crescere, coinvolgendo centinaia di ragazzi e creando una rete di solidarietà che superi i limiti territoriali dell’area carmagnolese.

Sostenere questo progetto significa aiutare in maniera concreta, diretta ed efficace le persone fragili, a partire dalla comunità di Carmagnola, offrendo loro attività su misura e gratuite, fornendo un sostegno prezioso alle strutture di accoglienza e alle famiglie che da sole non riuscirebbero a garantire questo tipo di vicinanza.

I nostro obiettivi

A piccoli passi, sogniamo di arrivare lontano!

Cosa facciamo e per chi

Ogni settimana, dall’inizio della pandemia, proponiamo attività creative e formative per dare ai ragazzi con disabilità un contatto con il mondo esterno.

I primi soggetti coinvolti sono stati il Gruppo Appartamento e Casa Roberta, due strutture carmagnolesi che ospitano ragazzi con diversi gradi di disabilità. In poche settimane, grazie all’impegno dei ragazzi della Consulta Giovanile e al sostegno del Comune di Carmagnola, il bacino dei beneficiari è stato esteso a quasi tutte le famiglie con situazioni di fragilità a Carmagnola.

Il nostro intervento, però, non supporta solo i ragazzi: anche le famiglie e gli educatori delle cooperative hanno bisogno di energie nuove per continuare a proporre attività stimolanti. Così cucinare insieme, suonare o colorare, nella loro semplicità, diventano occasioni preziose di incontro e arricchimento reciproco.

Perché Normalmente?

NormalMENTE è nato per ricucire il tessuto sociale, diminuire l’isolamento dei soggetti più fragili e valorizzare il talento dei singoli a favore della collettività. I computer saranno i mezzi attraverso i quali realizzeremo tutto questo, permettendo ai ragazzi di crescere e coltivare amicizie e legami, nonostante la distanza che li separa.

E quando si attenuerà il distanziamento sociale, NormalMENTE continuerà a creare comunità, amicizia e legami. Le attività online saranno, per tanti ragazzi impauriti dal confronto con l'altro, un'occasione per aprirsi superando l’imbarazzo delle attività in presenza, che prima sfuggivano. NormalMENTE risponderà anche alle esigenze di molti soggetti fragili con genitori di età avanzata, che non sempre hanno energie e mezzi per portarli a eventi formativi. Infine, NormalMENTE abbatte i vincoli di spazio, permettendo di partecipare da ogni parte d'Italia, anche là dove i servizi per il sostegno alla disabilità sono scarsi o inesistenti.

Questione di impatto

NormalMENTE è nato da un bisogno impellente dei più fragili e delle loro famiglie, ma ha generato qualcosa di molto più grande: ha rafforzato il senso di comunità.

Il progetto infatti vive grazie all’impegno concreto di tante persone: oltre 50 persone fragili, le loro famiglie, i volontari, l'associazione famiglie disabili di Carmagnola, l’Associazione Oami, la Cooperativa Solidarietà Sei, la Fondazione di Comunità di Carmagnola e il Comune di Carmagnola, oltre ai professionisti e alle aziende che hanno donato ciò con cui abbiamo dato vita a NormalMENTE.

NormalMENTE ha preso le difficoltà di ciascuno, amplificate dall’emergenza COVID, e le ha trasformate in un’occasione per condividere nuove esperienze.

Da un lato ha permesso a professionisti fermi a causa del lockdown di mettere le proprie competenze al servizio del prossimo, limitando quella sensazione di impotenza e inutilità che la pandemia spesso si è portata con sé, permettendo loro di sentirsi utili e di rendersi conto di quanto siano fortunati rispetto a coloro che sono o si sentono fragili, ogni giorno. Dall’altro ha fatto sì che la comunità si stringesse attorno ai ragazzi che avevano più bisogno, innescando un cambiamento positivo che, senza quasi rendersene conto, ha ridato a tanti la forza e la motivazione per rialzarsi.

Diretta dopo diretta, alla fine di ogni attività, quelli che sorridevano più di prima erano i volontari.

Anche un piccolo aiuto fa la differenza!

Aiutaci a far crescere il progetto NormalMENTE affinché sempre più persone con disabilità possano ritrovare serenità in questo periodo difficile, accendendo ogni giorno ad attività ludico-ricreative gratuite.

Visita il sito della Fondazione di Comunità di Carmagnola e scopri il progetto Normalmente


Se hai bisogno di chiarimenti su come sostenerci, se vuoi saperne di più sulla detraibilità delle donazioni e avere maggiori informazioni sul progetto, contattaci scrivendo una mail a fundraising@fondazionecarmagnola.it

Un grazie speciale a tutti coloro che hanno scelto di sostenerci: Alessandro, Beniamino, Gianfranco, Carla, Alice, Giorgio, Pietro, Marianna, Maria Nella, Nadia, Claudio, Sara, Carlo, Marco, Natalia, Serena, Andrea, Giulia, Sabrina, Fabrizio, Livio, Simone, Alberto, Gaia, Stefano, Tiziana, Gloria, Alberto, Federico, Simone, Alessia, Gianfranco, Francesca, Giovanni, Giorgio, Silvia, Simonetta, Alessandra Carla, Daria, Francesca, Andrea, Vincenza, Silvana, Daniela, Sara, Fiorenza, Caterina, Riccardo, Marina, Giovanni, Maela, Andrea, Marco, Marina, Valentina, Ermes, Matteo.

Dicono di noi

Support this project

Rewards

Choose this reward
€10.00

Ringraziamento

Con 10€ avrai un biglietto di ringraziamento creato dai nostri ragazzi: loro amano creare e disegnare, quindi non vedono l'ora di condividere la loro passione con te!

Select
Choose this reward
€20.00

Gadget personalizzato

Con 20€ riceverai il biglietto e un gadget personalizzato creato dal Gruppo Donne in Città, artiste che ogni settimana seguono i ragazzi nelle attività di creatività e disegno.

Select
Choose this reward
€30.00

Ingresso ridotto presso il Cinema Elios di Carmagnola

Con 30€ riceverai il biglietto e un ingresso ridotto presso il Cinema Elios di Carmagnola, la sala che da sempre accoglie i ragazzi fragili.

Select
Choose this reward
€50.00

Biglietto giornaliero per accedere gratuitamente a tutti i musei di Carmagnola

Con 50€ riceverai il biglietto, l'ingresso ridotto presso il Cinema Elios e un biglietto giornaliero che ti permetterà di accedere gratuitamente a tutti i musei di Carmagnola (che, grazie all'impegno dell'associazione Musei Insieme, i ragazzi di NormalMENTE hanno potuto visitare in questi mesi, in streaming!).

Select
Choose this reward
€70.00

Visita della città accompagnati da una guida

Con 70€ riceverai il biglietto, l'ingresso ridotto presso il Cinema Elios e una visita della città accompagnati dalla nostra guida che, settimana dopo settimana, ci ha portato a spasso (virtualmente) per i musei carmagnolesi.

Select
Choose this reward
€90.00

Un'opera d'arte unica

Con 90€ riceverai il biglietto, l'ingresso ridotto presso il Cinema Elios e un'opera d'arte unica, in edizione limitata, creata per te da Davide, veterano del Gruppo Appartamento che realizza bellissimi ritratti.

Select
Choose this reward
€100.00

Un'esperienza in prima persona con i nostri ragazzi

Con 100€ riceverai il biglietto, lo sconto, l'ingresso ridotto presso il Cinema Elios e un'esperienza in prima persona con i nostri ragazzi. Avrai così l'opportunità di conoscerli, parlare con loro e scoprire quanto la tua donazione farà la differenza!

Select

Comments (21)

Per commentare devi fare
  • CB
    Fondazione di Comunità di Carmagnola Abbiamo raggiunto un terzo del nostro obiettivo!!! Grazie ancora ai 57 donatori che ci hanno supportato finora. Ogni aiuto, per quanto piccolo, fa la differenza! Un grazie speciale a tutti coloro che hanno scelto di sostenerci: Alessandro, Beniamino, Gianfranco, Carla, Alice, Giorgio, Pietro, Marianna, Maria Nella, Nadia, Claudio, Sara, Carlo, Marco, Natalia, Serena, Andrea, Giulia, Sabrina, Fabrizio, Livio, Simone, Alberto, Gaia, Stefano, Tiziana, Gloria, Alberto, Federico, Simone, Alessia, Gianfranco, Francesca, Giovanni, Giorgio, Silvia, Simonetta, Alessandra Carla, Daria, Francesca, Andrea, Vincenza, Silvana, Daniela, Sara, Fiorenza, Caterina, Riccardo, Marina, Giovanni, Maela, Andrea, Marco, Marina, Valentina, Ermes, Matteo.
    • GC
      Giovanni bravi!
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie Giovanni!
        6 days, 21 hours ago
    • FD
      Fiorenza Speriamo che questa piccola donazione possa comunque contribuire a dare un grande aiuto al vostro nobile progetto, buon lavoro! :) Alessio e Fiorenza
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie mille Alessio e Fiorenza, ogni piccolo gesto per noi è un dono prezioso!
        1 week ago
    • avatar
      Sara Nel mio piccolo, mi unisco all'elenco dei donatori sperando che questo progetto possa crescere e aiutare tante persone
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie di cuore Sara, per ogni donazione è preziosissima!
        1 week ago
    • VM
      Vincenza Spero che la vostra attività possa essere svolta con successo :)
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie di cuore Vincenza!
        1 week ago
    • CB
      Fondazione di Comunità di Carmagnola Vogliamo ringraziare di nuovo tutti i nostri 37 donatori che ad oggi hanno scelto di supportare il progetto: Alessandro, Beniamino, Gianfranco, Carla, Alice, Giorgio, Pietro, Marianna, Maria Nella, Nadia, Claudio, Sara, Carlo, Marco, Natalia, Serena, Andrea, Giulia, Sabrina, Fabrizio, Livio, Simone, Alberto, Gaia, Stefano, Tiziana, Gloria, Federico, Simone, Alessia, Gianfranco, Francesca, Giovanni, Aldo e Giorgio, Silvia, Simonetta. Vi ricordiamo che per restare aggiornati sulle attività di NormalMENTE, sull'utilizzo dei fondi e sull'impatto dell'iniziativa, potete registarvi alla nostra newsletter compilando questo breve form: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSczyMl_H-quQlkelta0Jat2o8RiBrFCM2aXruMQ0T0isNpwaQ/viewform Grazie!
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSczyMl_H-quQlkelta0Jat2o8RiBrFCM2aXruMQ0T0isNpwaQ/viewform
        2 weeks ago
    • DG
      Daniela Speriamo che riusciate a raggiungere la meta prevista
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie mille Daniela!
        2 weeks ago
    • MA
      Maria Nella  I giovani non sono quelli della cronaca ma questi ragazzi generosi e pieni di entusiasmo e risorse spese per aiutare gli altri! BRAVI!!!
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie Mille Maria Nella!
        2 weeks ago
    • aB
      alessandra Carla r Grazie ragazzi vi auguro di trovare tanto sostegno, il coraggio non vi manca. ale
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie mille Alessandra!
        2 weeks ago
    • avatar
      Francesca Spero con il mio piccolo contributo di potervi aiutare...oggi più che mai c'è bisogno di solidarietà e sostegno al prossimo :)
      • CB
        Fondazione di Comunità di Carmagnola Grazie mille Francesca, ogni contributo è importante per il progetto!
        2 weeks ago

    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

    3. Salute e benessere

    Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

    Vuoi sostenere questo progetto?