or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Banca Etica

Sostieni l'Associazione di Mutuo Soccorso Milano

A campaign of
Mutuo Soccorso Milano

Contacts

A campaign of
Mutuo Soccorso Milano

Sostieni l'Associazione di Mutuo Soccorso Milano

Support this project
100%
  • Raised € 3,808.00
  • Sponsors 65
  • Expiring in 295 days to go
  • Type Donation  
  • Category Community & social
  • Obiettivi
    1. Zero Povertà
    2. Sconfiggere la fame
    3. Salute e benessere

A campaign of 
Mutuo Soccorso Milano

Contacts

The project

Ci troviamo di fronte ad una crisi sanitaria, economica e sociale che non avremmo mai immaginato fino a pochi mesi fa.
L'8 marzo 2020 infatti le nostre vite sono cambiate radicalmente, con l'avvio di un primo lockdown che ci ha tenuto a casa tutta la città per diverse settimane.
Abbiamo deciso di organizzare le nostre forze giovanili per sostenere e dare una risposta concreta alle difficoltà e alle sofferenze di persone anziane, soggetti o nuclei familiari in economicamente instabili e in generale degli uomini, donne e bambine/i esposti più di chiunque altro alla crisi.

La nostra associazione di Mutuo Soccorso nasce dall’esperienza della brigata Lena-Modotti, una delle brigate di solidarietà attiva creatasi durante il lockdown di Marzo. Assieme alle molte persone che hanno aderito alle Brigate di solidarietà, abbiamo evitato il collasso del tessuto sociale della nostra città.


Oggi però, nel pieno della seconda ondata della pandemia, la disperazione delle persone sta drammaticamente aumentando . Lo vediamo nelle case popolari abbandonate dei nostri quartieri, con le persone senzatetto che non possono stare in casa e sono esposte al covid, con le persone precarie, disoccupate e anziane che ci contattano ripetutamente per chiederci un aiuto troppo spesso negato dalle istituzioni. Essere lasciati ai margini in questo momento significa rischiare di morire di fame, per questo siamo fermamente convinte/i che non possiamo andare avanti in questo sistema individualista, competitivo e feroce, e troviamo gli strumenti nel mutuo aiuto e nell'allargamento del nostro concetto di comunità solidale.

Durante la prima ondata abbiamo aiutato 11mila nuclei familiari grazie a un incredibile supporto da parte di coloro che hanno deciso di diventare volontari/e del nostro progetto e delle donazioni di cibo.
In questo nuovo momento di crisi centinaia di persone stanno riattivandosi a pieno ritmo, aiutando settimanalmente 500 nuclei familiari con la spesa, e un migliaio di persone senza casa con distribuzione di pasti caldi e vestiti invernali.
Le richieste di aiuto aumentano esponenzialmente, e così anche i nostri sforzi e le risorse di cui abbiamo bisogno.

I soldi che raccoglieremo dalle vostre donazioni saranno interamente devoluti per coprire i costi degli acquisti di beni di prima necessità, per la benzina dei mezzi che utilizziamo per le consegne e i ritiri delle spese solidali, per le assicurazioni sanitarie e DPI ai nostri volontari e volontarie.
Come associazione e come brigata volontaria chiediamo un sostegno economico che ci consenta di operare al meglio. C’è chi come noi opera sul campo, e chi potrà rendersi utile in altri modi: ogni aiuto, per quanto piccolo, è fondamentale in questo momento!
Ognuno deve dare qualcosa affinchè qualcuno non sia costretto a dare tutto!

Comments (6)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Grazia Grazie a voi
    • EC
      Enrico Solidarietà, serietà e speranza. Bravi, da Piero.
      • avatar
        Valeria Grande rispetto e supporto per quello che state facendo. Non mollate!
        • avatar
          Chiara Grazie di cuore per quello che state facendo, bravi!!
          • MM
            ManidiPace Un piccolo contributo per il vostro Grande Progetto di solidarietà! Associazione ManidiPace
            • ep
              eugenia Donazione fatta per conto del gas Lambrate

              Gallery

              Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

              Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

              1. Zero Povertà

              Sconfiggere la povertà: porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque.

              2. Sconfiggere la fame

              Sconfiggere la fame: porre fine alla fame, garantire la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un'agricoltura sostenibile.

              3. Salute e benessere

              Buona salute: garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età.

              Vuoi sostenere questo progetto?