or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Sostieni l'accademia AMA!

A campaign of
Francesco Ungaro

Contacts

A campaign of
Francesco Ungaro

Sostieni l'accademia AMA!

Sostieni l'accademia AMA!

Campaign ended
  • Raised € 1,225.00
  • Sponsors 34
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Theatre & dance

A campaign of 
Francesco Ungaro

Contacts

The project

AMA, Accademia Mediterranea dell’Attore , è un progetto di alta formazione per attori che intende sostenersi in questa fase di avviamento in maniera autonoma e indipendente, senza finanziamenti pubblici. Obiettivo di questo progetto è raccogliere fondi  per finanziare le attività dell'Accademia e in particolare il processo di creazione del saggio-spettacolo finale dell’Accademia, a conclusione dell’anno 2017/2018. Un saggio-spettacolo che parte dal testo straordinario e attuale delle Troiane di Euripide con la regia di Marinella Anaclerio .

Marinella Anaclerio al lavoro con gli allievi di AMA primo step sui testi di Euripide

Insieme agli allievi dell’Accademia AMA – spiega la regista Marinella Anaclerio - esplorerò il tragico nella sua essenza umana e contemporanea, lavorando su personaggi forti che stanno affrontando la caduta e si interrogano sull’imminente condizione di profughi e schiavi. Cercheremo il corto circuito con il presente , per dare un volto a quell’ansia devastante che attraversa chi ha visto crollare il proprio mondo e nulla sa di ciò a cui va incontro ”.

Con questa raccolta fondi desideriamo far sentire sempre di più l’Accademia patrimonio e bene della comunità .
Vogliamo che il saggio-spettacolo di AMA entri nei teatri, nelle case, nei giardini, nei palazzi storici, nei luoghi privati e pubblici della Puglia e non solo. Vogliamo che i giovani dell’Accademia trovino opportunità concrete di formazione e di lavoro.

È perciò necessario che questi obiettivi vengano condivisi da tutti i cittadini: gli spettatori, gli artisti, gli imprenditori, i rappresentanti di istituzioni e delle organizzazioni non governative, gli operatori nei media, i docenti e gli studenti.
Gli allievi che saranno impegnati nel saggio-spettacolo sono: Letizia Pia Cartolaro, Elisa Guido, Michele Marullo, Matteo Padula, Benedetta Pati, Sarah Tantane, Carmen Ines Tarantino, Maria Tucci, Assunta Zecca, Oliviero Zecca.

Tutti i docenti, il direttore dell’Accademia sono più che mai concentrati per offrire al pubblico, anche quest’anno, uno spettacolo di grande qualità, culturale e professionale, e di interesse per tutta la comunità.
Sostienilo anche tu!

Chi siamo

L’ Accademia Mediterranea dell’Attore è nata nel 2015 a Lecce, attualmente ha la sua sede operativa nell’Istituto Calasanzio dei Padri Scolopi a Campi Salentina (Lecce), città che ha dato i natali a Carmelo Bene e dove l’attore ha trascorso la sua infanzia.
Direttore dell’Accademia è Franco Ungaro , già co-fondatore e direttore per trent’anni dei Cantieri Teatrali Koreja di Lecce.
Tra le fila del corpo docente di questo anno accademico ci sono personalità affermate della scena teatrale regionale e nazionale come Flavio Albanese , Marinella Anaclerio, Ippolito Chiarello, Massimiliano Civica, Simona Gonella, Carla Guido, Silvia Lodi, Barbara Toma, Gabriele Vacis.

Obiettivo dell’Accademia è quello di offrire opportunità di formazione ad artisti che vogliano esercitare o perfezionare la professione d’attore con la guida di maestri della scena teatrale nazionale e internazionale. Ogni anno accademico si conclude con la presentazione al pubblico di uno spettacolo teatrale: nel 2016 Cercando Medea con la regia di Tonio De Nitto , nel 2017 Tartufo di Molière con la regia di Tonio De Nitto, nel 2018 Le Troiane con la regia di Marinella Anaclerio .

L’Accademia è inoltre coinvolta come partner nel progetto ‘La poetica della vergogna’ selezionato dalla Fondazione Matera 2019 Capitale europea della Cultura .  Al progetto prenderanno parte il direttore/coordinatore e alcuni allievi dell’Accademia.

Marinella Anaclerio


Regista, formatrice, attrice e direttrice artistica di festival e rassegne, compie parallelamente studi musicali e teatrali. Ha fondato con Flavio Albanese la Compagnia del Sole. Cura la Regia di oltre venti spettacoli: tra cui Waiting for…da S. Beckett, Buio Interno di L. De Bei, Il borghese gentiluomo, Il Miles Gloriosus, I Karamazov, Guerra di L. Norèn, 2ma non2, adattamento da Pirandello, Orlando pazzo per Amore, Se tu avessi parlato…Emilia!, Il giovane Artù . Il 30 Settembre 2016 debutta al Festival Castel dei Mondi con il suo nuovo spettacolo: Love&Money, del drammaturgo britannico Dennis Kelly ( leggi qui la scheda completa della regista )

Comments (5)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Antonio  Ho letto con molto ritardo di questo progetto e della possibilità di sostenerlo ma sono felice di poter partecipare con un piccolo contributo. Augurissimi per questa e per altre iniziative! Antonio
    • PP
      Pietro  Auguri per la crescita di AMA, insigne progetto artistico e umano!
      • EF
        Elisabetta  È un onore poter contribuire nel mio piccolo ad un progetto così ‘grande’! Grazie a tutti voi! Elisabetta Fiera
        • avatar
          Luigi  Grazie Franco

          Community