or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Arci

Sostieni il Festival Resistente 2019

A campaign of
Associazione Festival Resistente

Contacts

A campaign of
Associazione Festival Resistente

Sostieni il Festival Resistente 2019

Campaign ended
  • Raised € 1,165.00
  • Sponsors 17
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals

A campaign of 
Associazione Festival Resistente

Contacts

The project

Sostieni il Festival Resistente

ll Circolo Arci “ Associazione Festival Resistente” ha deciso di lanciare una campagna di Crowdfunding in vista della XXI edizione del Festival Resistente , che si terrà a Grosseto dal 24 al 27 aprile 2019 in occasione della Festa della Liberazione.

Il Festival Resistente è un caleidoscopio di musica, teatro, poesia, incontri e volontariato, e costituisce per il territorio della Maremma, ma non solo, un appuntamento immancabile per condividere e promuovere i valori e gli ideali dell’antifascismo e della Costituzione.

Il Festival Resistente, che ha ricevuto importanti riconoscimenti anche dalla Presidenza della Repubblica, si svolge nel cuore della città di Grosseto, nei suggestivi spazi del Cassero senese.

Dallo scorso anno abbiamo deciso di renderci autonomi rispetto alla storica collaborazione con il Comune ritenendo le azioni di questa amministrazione, sorretta anche da forze di estrema destra, non conciliabili con i valori dell'antifascismo. Su tutti l’intitolazione di una via a Giorgio Almirante.

Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per essere parte di questa esperienza e consentire al Festival Resistente di continuare a esistere: come sempre

LIBERO, INDIPENDENTE e ANTIFASCISTA

Sostieni il Festival Resistente

Hanno partecipato al Festival Resistente, anno dopo anno, 25 aprile dopo 25 aprile…

Accordi e Disaccordi trio, Alberto Patrucco, Alfio Cavoli, Alì Rashid, Andrea Lanzini, Angela Batoni, Bobo Rondelli, Bottega dei Mestieri Teatrali, Carlo Sciannameo, Clan e Chyna, Claudio e Uachupè, Compagnia Saltapalchi, Comunità del Mediterraneo, Coro degli Etruschi, David SoulCrew Bardelli, Dj Pravda, Don Alessandro Santoro, ElectricBop Quintet, Elisabetta Lanfredini, Etruschi from Lakota, Federico Borselli, FFD, Figli di Madre Ignota, Folkabbestia, Francesco Chioccon, Gaetano Santoro, Gallara, Giancarlo Ilari, Gianmaria Testa, Gioachino Lanotte, Giulio Cavalli, I Briganti di Maremma, I'm Not Your Dj, I Matti delle Giuncaie, I Napoleoni, I Partigiani del Rock, I Sonatori della Boscaglia, Introducers, Il Pan Del Diavolo, Kento, Khorakhanè, Laura Balbo, Leonardo Libenzi, Luca Bonelli, Lucio Corsi, Lucio Niccolai, Luoghi Comuni, Magnapasta, Marcello Baraghini, Marco Giuliani, Maremma Strega Pizzica Band, Maria Caterina Frani, Mario Cardinali, Mariposa, Marmaja, Matteo Rovere, Mirko Gallara, Moni Ovadia, Mr Gongi e le Scatole di Taos, Musica da Ripostiglio, Naif, Niccolò Storai, Ostinati e Contrari, Officine Libertà, Paolo Migone, Pardo Fornaciari, Pici Ignoranti, Piero Bronzi Quartet, Quartiere Coffee, Luca Pirozzi, Massimo Pallini, Saverio Tommasi, Scaramouche, Scat Plaza, Sedicidagosto, Selton, Sergio Staino, Shafy, Simone Cristicchi, Stefano Stefani, Teatro Studio, The Gang, The Splitheads, The Zen Circus, Tamales de Chipil, Teatro Schabernack, Teatro Studio, Tétes de Bois, Tito and the Brain Suckers, Titta Nesti Quintet, Tommaso Urselli, Tonino Carotone, Trio Melani, Vincanto, Yo Yo Mundi, Zastava Orkestar e tanti, tanti altri...

Hanno partecipato al Festival ResistenteHanno partecipato al Festival ResistenteHanno partecipato al Festival ResistenteHanno partecipato al Festival ResistenteHanno partecipato al Festival Resistente

IL FESTIVAL RESISTENTE

Il Circolo Arci 'Associazione Festival Resistente' nasce a Grosseto dall'impulso di un gruppo di giovani che, all'inizio degli anni Novanta, dette vita al Coordinamento Studentesco Antifascista con l'intento di diffondere la cultura e i valori della Resistenza.

"Gli stati possono vincere le guerre, l'umanità ne è sempre sconfitta"

Così recita la lapide che, grazie all'iniziativa del Coordinamento Studentesco Antifascista, nel 1993 venne posata sulle mura medicee, in piazza Esperanto, in occasione del 50° anniversario della 'strage di pasquetta', a ricordo del bombardamento alleato che straziò la città di Grosseto il 26 aprile 1943 e nel quale morirono 134 persone tra cui molte donne e bambini.

Inizia così in seno al gruppo studentesco un lavoro di recupero della memoria e delle testimonianze storiche sui fatti principali che hanno caratterizzato la storia della provincia di Grosseto negli anni quaranta, che sfocia nella progettazione di una manifestazione culturale da realizzarsi annualmente in occasione della Festa nazionale della Liberazione.

I promotori del Comitato coinvolgono nel progetto l'ARCI - Comitato Provinciale di Grosseto, che accetta e appoggia fin da subito l'iniziativa, oltre ai due soggetti presenti nel territorio della provincia di Grosseto che si occupano nello specifico delle tematiche legate alla Resistenza, ovvero l'ISGREC (Istituto Storico Grossetano della Resistenza e dell'Età Contemporanea) e l'ANPI – Comitato Provinciale di Grosseto (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia).

Nasce così il "Festival Resistente" e la prima edizione si celebra a Bagno di Gavorrano nel 1997. Con qualche pausa dovuta a mancanza di fondi (2000, 2001) il Festival prosegue la sua strada organizzato e sostenuto dagli stessi soggetti coinvolti fin dalla prima manifestazione.

IL FESTIVAL RESISTENTEIL FESTIVAL RESISTENTEIL FESTIVAL RESISTENTEIL FESTIVAL RESISTENTE

Associazione Festival Resistente

Il Circolo Arci 'Associazione Festival Resistente' si costituisce formalmente nel 2005, raccogliendo l'eredità umana e organizzativa del Coordinamento Studentesco Antifascista che, a sua volta, fin dai primi Novanta aveva promosso importanti iniziative sui temi della Resistenza (compresa l'ideazione e la realizzazione del Festival Resistente) ed il cui 'nucleo storico' è ancora oggi parte dell'Associazione Festival Resistente.

Sono scopi e finalità dell'Associazione contribuire: «alla promozione sociale e allo sviluppo culturale e civile dei lavoratori e dei cittadini, ed alla sempre più ampia diffusione della democrazia e della solidarietà nei rapporti umani e fra i popoli, alla pratica e alla difesa delle libertà civili, individuali e collettive; a tramandare la memoria della Resistenza italiana al nazifascismo e dunque a promuovere la conservazione e la valorizzazione del patrimonio storico, politico e culturale dell'antifascismo e della resistenza, valore fondante, nella sua perenne attualità, dell'ordinamento costituzionale» (Statuto, art. 3).

L'Associazione non ha fini di lucro ed opera su base esclusivamente e rigorosamente volontaristica. L'Associazione Festival Resistente è federata all'ARCI e aderisce al CESVOT.

IL FESTIVAL RESISTENTEIL FESTIVAL RESISTENTE

Festival Resistente

Per ringraziare e lasciare un ricordo indelebile del contributo dato per rendere possibile e indimenticabile il XXI Festival Resistente, abbiamo pensato e realizzato con l'aiuto delle socie e dei soci alcuni riconoscimenti, simbolici e memorabili.

► Cartolina (€ 5,00)

► Cartolina + Spilla (€ 10,00)

► Cartolina + Spilla + CD Briganti di Maremma (€ 20,00)

► Cartolina + Spilla + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico"         (€ 25,00)

► Cartolina + Spilla + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico" + Sportina del Festival Resistente + Biglietto Gratuito per l'edizione 2019 di Festambiente (€ 50,00)

► Cartolina + Spilla + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico" + Sportina del Festival Resistente + Biglietto Gratuito per l'edizione 2019 di Festambiente + Maglia Festival Resistente         (€ 75,00)

► Cartolina + Spilla + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico" + Sportina del Festival Resistente + Biglietto Gratuito per l'edizione 2019 di Festambiente + Maglia Festival Resistente + Amaro Partigiano (€ 100,00)

Sostieni il Festival Resistente

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€5.00

Sostengo il Festival resistente

Due cartoline edizione limitata che rappresentano la storia del Festival Resistente. Oltre a queste, un caloroso abbraccio collettivo, dai soci dell'associazione per il tuo sostegno.

Select
Choose this reward
€10.00

Cartoline + Spilla Festival Resistente

La spilla del Festival Resistente abbinata alle due Cartoline edizione limitata ed a una favolosa consumazione presso il Bar del Festival

Select
Choose this reward
€20.00

Cartoline + Spilla Festival Resistente + CD Briganti di Maremma

Il CD dei Briganti di Maremma – Signor padrone la pregon n’soffenda - il secondo lavoro del gruppo folkloristico che si presenta con un repertorio di canzoni popolari maremmane e toscane, canzoni della resistenza e pezzi propri.

Select
Choose this reward
€25.00

Cartoline + Spilla Festival Resistente + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico"

Una Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata "Frank & Serafico"
Una bottiglia di birra Enki Ale prodotta in edizione limitata dal Birrificio Agricolo Italiano Birrai di Maremma.

Il progetto Frank & Serafìco nasce nel 2009 dall’incontro di Pier Paolo Pratesi (Serafìco) e Fabrizio Testa (Frank), due enologi che hanno deciso di stabilirsi in Maremma, nel cuore del “Parco dell’Uccellina”, per sviluppare un progetto unico nel suo genere: produrre in totale autonomia i propri vini e le proprie birre, partendo dalle principali materie prime coltivate sul luogo, ed utilizzare gli ingredienti naturali del loro orto nei prelibati piatti del Ristoro Agricolo. La Maremma toscana è da considerarsi come un territorio straordinario, una combinazione alchemica di fattori naturali ed incanto, il terreno ideale in cui sviluppare e scoprire nuovi percorsi, ancora non battuti, nel solco tracciato dalla tenacia di questo progetto.

Le birre Enki Ale nascono dalla precisa volontà di esportare un concetto legato alla cultura del vino, il cosiddetto “terroir”, al mondo della birra. Questo ambizioso obiettivo può essere raggiunto solo utilizzando le materie prime coltivate all’interno del Parco Naturale della Maremma.

Select
Choose this reward
€50.00

Cartoline + Spilla Festival Resistente + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico" + Sportina del FR + 1 biglietto per Festambiente 2019

Una sportina è per sempre.... porta con te la sportina del Festival al mare, in montangna.... anche in collina....

Select
Choose this reward
€75.00

Cartoline + Spilla Festival Resistente + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico" + Sportina del FR + 1 biglietto per Festambiente 2019 + Maglia Festival Resistente

Una maglia per ricordare ventuno anni di impegno antifascista, disponibili modello uomo e donna in qualsiasi taglia.

Select
Choose this reward
€100.00

Cartoline + Spilla Festival Resistente + CD Briganti di Maremma + Bottiglia di Birra ed. Festival 2019 serie limitata " Frank & Serafico" + Sportina del FR + 1 biglietto per Festambiente 2019 + Maglia Festival Resistente + Bottiglia di Amaro Partigiano

Dalla Lunigiana l'Amaro Partigiano, il liquore di erbe dei boschi resistenti.
Un progetto sociale di autoproduzione e di creazione di lavoro etico reso possibile da un crowdfunding su ProduzionidalBasso e servito a creare posti di lavoro all’interno della fabbrica recuperata e autogestita dai suoi lavoratori e dalle sue lavoratrici.
Tutto il ricavato delle vendite di Amaro Partigiano servirà a sostenere il progetto della fabbrica recuperata e le attività di Archivi della Resistenza, come il festival della Resistenza “Fino al cuore della rivolta” e il Museo Audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo.

Select

Comments (2)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Francesco  W la Resistenza! Ora e Sempre!
    • avatar
      elena  Resistiamo ragazzi!

      Community