or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Sostieni il Circolo Libero Pensiero

A campaign of
Libero Pensiero

Contacts

A campaign of
Libero Pensiero

Sostieni il Circolo Libero Pensiero

Sostieni il Circolo Libero Pensiero

Support this project
100%
  • Raised € 4,640.00
  • Sponsors 52
  • Expiring in 100 days to go
  • Type Donation  
  • Category Music & concerts

A campaign of 
Libero Pensiero

Contacts

The project

UN PROGETTO PER CONTINUARE UNA STORIA CHE DURA DA PIU’ DI 100 ANNI


CHI SIAMO

Il Libero Pensiero è un Circolo con sede a Rancio, frazione di Lecco, aderente alla Lega delle Cooperative. 
Le sue origini risalgono ai primi anni del Novecento e negli anni 20 fu chiuso a causa delle scorribande fasciste.
Finita la guerra di Liberazione, il Circolo riapre, sempre a Rancio, ma nell’attuale sede di Via I. Calloni 14.E’ in quegli anni che, tra i soci e gli amici, matura la decisione di costruire il nuovo Circolo Cooperativo Libero Pensiero.
L’inaugurazione avvenne nel 1950 e fu intitolato ad ANNIBALE MOLINARI, operaio deportato e morto nel campo di concentramento di Gusen insieme ad altri tre Rancesi.

In tutti questi anni, grazie al lavoro di giovani, donne e anziani di tutte le generazioni che si sono susseguite, il Libero Pensiero ha continuato ad essere un punto di riferimento del Quartiere e della Città di Lecco, mantenendo il proprio spirito di solidarietà e di accoglienza e rappresentando uno spazio di ritrovo per le Associazioni locali.

Nel 2017 è stato premiato dalla Regione Lombardia come secondo classificato tra i Circoli Lombardi per le attività ricreative, solidali, culturali e di utilità sociale.


IL PROGETTO

Nonostante il Circolo abbia attraversato, e stia affrontando tutt’ora, un periodo molto difficile abbiamo deciso con coraggio di avviare diversi progetti di riqualificazione degli spazi, adeguandoli alle nuove esigenze.
Purtroppo, dopo la crisi economica, è arrivata anche la pandemia. 
La forzata inattività non ci ha permesso di reperire le risorse per terminare la messa in sicurezza dello spazio Bar e l’abbattimento di barriere architettoniche ancora presenti, interventi senza i quali si rischia di vanificare tutto il lavoro fatto finora e la stessa riapertura del Circolo.

Questo è un appello a soci e amici perché ciò non accada, per non arrivare alla più triste delle eventualità e perché si possa continuare una storia che ci vede impegnati da più di 100 anni nel panorama sociale lecchese.
Non abbiamo indicato ricompense, ma, conoscendoci, sapete che una birretta o una grappetta ve la offriremo volentieri quando potremo ripartire con le nostre attività!

Ti ringraziamo in anticipo per tutto il supporto che riuscirai ad offrire. Ogni forma di aiuto, in questi momenti difficili, è estremamente Preziosa.

Grazie!

Comments (5)

Per commentare devi fare
  • JG
    Jolta Tanto tanto amore per voi, mancate!
    • ND
      Niccolò Le mani in piedi per il Libero Pensiero! Dj Nocho
      • avatar
        Gemma Casa. P.A.
        • MA
          Matteo Lunga vita al Libero Pensiero! La Dottor Punk Soft Company
          • AP
            Associazione Dinamo Culturale Lunga vita al Libero Pensiero!

            Vuoi sostenere questo progetto?