or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Veracura

Sostieni "Cina in Italia"e il rilancio del Made in Italy in Cina

A campaign of
Cina in Italia Srls

Contacts

A campaign of
Cina in Italia Srls

Sostieni "Cina in Italia"e il rilancio del Made in Italy in Cina

Campaign ended
  • Raised € 245.00
  • Sponsors 15
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Books and publishing

A campaign of 
Cina in Italia Srls

Contacts

The project

Di cosa si tratta?

“Cina in Italia” è un progetto culturale nato nel 2001 con una missione: favorire gli scambi, l’integrazione e le interazioni tra Italia e Cina.

La missione di “Cina in Italia” è portata avanti attraverso due canali:

  • Editoria. L’elemento principale è il magazine mensile “Cina in Italia”, un punto d’osservazione privilegiato sui rapporti tra Cina e Italia, raccontato attraverso focus tematici e reportage. La produzione editoriale è arricchita da una serie di libri, anche per bambini, e dai canali digitali, nei quali informarsi quotidianamente su attualità e trend topic.
  • Il Centro culturale. Nello storico quartiere S. Lorenzo di Roma, la redazione ospita da due anni un piccolo spazio eventi concepito per dare concretezza alle tematiche di scambio e interazione tra i due paesi. All’interno del centro sono ospitati: corsi di lingua, presentazioni di libri, aperitivi in lingua, degustazioni di prodotti asiatici e tutto ciò che può favorire l’incontro tra la cultura italiana e quella cinese.

Purtroppo l’emergenza causata dal Coronavirus ha ridotto sensibilmente la possibilità di distribuire la rivista e costretto ad annullare tutti gli eventi del centro culturale.

Il tuo supporto sarà di grande importanza in questo momento di difficoltà e permetterà a “Cina in Italia” di ripartire più forte di prima.

E in più contribuirai alla nascita di un nuovo e ambizioso progetto, pensato per promuovere le realtà imprenditoriali che guardano con interesse a Oriente.

Cosa vogliamo realizzare con il tuo supporto?

"La Nuova Italia" - un progetto per rilanciare il Made in Italy in Cina

La “Nuova Italia” è un progetto pensato per contribuire a rilanciare l’economia del nostro paese, attraverso la promozione dell’Italia e del nostro variegato tessuto economico, in Cina. Una nazione sempre più affascinata dal nostro territorio, i nostri prodotti, la nostra arte, la nostra cucina e il nostro stile di vita.

La direttrice di “Cina in Italia” - Hu Lanbo - da sempre pone la sua attenzione e i suoi sforzi sulla creazione di collaborazioni tra i due paesi. Per questo motivo, in un momento storico così delicato, ha ideato la creazione di una sezione chiamata “La nuova Italia” all’interno di “Shi Jie Tou Tiao”, una delle principali App cinesi di news.

Il compito di “Cina in Italia” sarà quello di sviluppare e gestire la sezione sull’Italia nell’App, facendo del suo meglio per promuovere il Made in Italy in Cina e sviluppando anche contenuti in duplice lingua (italiano e cinese) per preparare un futuro ingresso delle aziende italiane e dei governi regionali nel mercato cinese.

I lavori di programmazione e manutenzione verranno svolti dai tecnici dell’App “Shi Jie Tou Tiao”, coordinati dal team di “Cina In Italia”. Successivamente verrà istituito un team dedicato alla pubblicazione e creazione di contenuti.

I principali enti coinvolti nel progetto saranno: governi regionali, associazioni italiane specializzate in diversi settori, Ambasciata italiana in Cina, Camera di Commercio italo-cinese, Fondazioni Italia Cina.

Attraverso l’app, sarà fornito al pubblico cinese un racconto dell’Italia su: attualità, design, eventi e mostre, attività culturali, studiare all'estero, aziende italiane (divise per categoria), turismo (diviso in regioni), moda, food & wine.

Come sarà ricompensato il tuo supporto?

Per ringraziarti di aver creduto nel progetto di “Cina in Italia”, potrai scegliere la ricompensa che più fa al caso tuo:

Come verranno utilizzati i fondi?

I fondi raccolti attraverso questa campagna aiuteranno “Cina in Italia” a:

  • Realizzare la sezione “La nuova Italia” all’interno dell’APP cinese “Shi Jie Tou Tiao”;
  • Superare questo momento di difficoltà economica causato dall’emergenza Coronavirus.

Chi c'è dietro al progetto?

“Cina in Italia” nasce da un’idea di Hu Lanbo, giornalista e scrittrice cinese che vive in Italia da più di venticinque anni.

Nel 2014, per il suo profondo e costante impegno nello scambio tra i due Paesi, le viene conferito dal Presidente della Repubblica Italiana il titolo di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia.

Nel 2015 è stata inserita da “Milano Finanza” nel suo speciale MF International Cina/Italia al 13° posto tra le 50 personalità cinesi più autorevoli nelle relazioni bilaterali tra Cina e Italia.

Il progetto editoriale nasce nel 2001 attraverso la creazione di un mensile multitematico in lingua cinese, che si pone fin da subito come il punto di riferimento per le comunità cinesi presenti in Italia.

Nel 2007 la rivista attua la prima importante trasformazione, diventando bilingue, ampliando la propria audience agli italiani e alle imprese che guardano con interesse alla Cina e assumendo sempre più il ruolo di ponte tra le due culture.

Un ruolo centrale, che nel 2011 porta il magazine a essere accreditato da “China News” tra le edizioni estere del proprio periodico, oltre a quelle di USA, Regno Unito, Corea del Sud, Giappone, Sud-est asiatico, Russia, Egitto e Francia.

La community cresce, allargando nel 2013 i propri orizzonti al mondo del web, con la creazione del sito cinainitalia.com e dei propri canali social ufficiali.

Nel 2018, presso lo storico quartiere romano di S. Lorenzo, “Cina in Italia” inaugura il proprio spazio eventi, “Roma 9”, una location su due livelli concepita per dare concretezza alle tematiche di scambio e interazione tra i due paesi.

Comments (7)

Per commentare devi fare
  • MZ
    Mauro Iniziativa molto interessante!
    • LD
      LIVIO In bocca al lupo!
      • avatar
        Associazione Hande Culture Buongiorno, opero in Cina da quasi 10 anni ed è una nazione che amo alla pari dell’Italia. Con la mia associazione Hande Culture promuovo attività di interscambio insieme al socio fondatore, Prof. Zhao Jun, Vice Direttore della China Academy of Art. Bellissima iniziativa, mi piacerebbe poter creare sinergie. Grazie, Cordiali saluti
        • gm
          giulia 加油!
          • avatar
            Simone 谢谢你们为你们很有意思的项目. 加油!
            • avatar
              Andrea 加油
              • avatar
                Livio DAJEEEEE

                Community