or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Singing is our common language

A campaign of
Associazione Piccoli Cantori di Torino

Contacts

A campaign of
Associazione Piccoli Cantori di Torino

Singing is our common language

Campaign ended
  • Raised € 6,452.00
  • Sponsors 150
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Music & concerts

A campaign of 
Associazione Piccoli Cantori di Torino

Contacts

The project

I CORI DELL'ASSOCIAZIONE PICCOLI CANTORI DI TORINO

IN SALA DI REGISTRAZIONE PER UNA NUOVA PRODUZIONE

CI PRESENTIAMO
A Torino, nel lontano 1972, prende vita una delle più importanti formazioni corali di voci bianche, il Coro dei Piccoli Cantori di Torino , sotto forma di associazione di genitori. Come tante delle storie che Torino racconta, è una piccola, straordinaria, inimmaginabile storia di eccellenze...
Nel 2012 l'Associazione cresce e nasce una nuova formazione corale, i Giovani Cantori di Torino , che consente, quando noi ragazzi cambiamo la voce, di continuare a cantare.
Proviamo a spiegarvi il valore formativo della nostra esperienza, anche se nel video ci abbiamo provato con la musica:
… “La storia musicale di ciascuno di noi inizia a tre anni, quando iniziammo a frequentare la scuola dei Piccoli Cantori di Torino.
Bravissimi e giovani docenti professionisti ci hanno insegnato a leggere la musica, mentre noi ancora non sapevamo leggere le parole . Nessuno ci crede, eppure succede davvero.
Poi siamo cresciuti un po' e abbiamo imparato a cantare tutti insieme. È un'esperienza molto emozionante. Non esistono altre esperienze simili.
Diventiamo grandi, cambia la taglia delle nostre divise, cambia il nostro aspetto, e le nostre canzoni crescono insieme a noi.
Quanto ci piacerebbe che tutti provassero almeno una volta nella vita a sentirsi totalmente immersi nella musica. Perché il coro significa questo: essere circondati dalla musica, che come un'onda magica ti trasporta nel mondo delle meraviglie … canta con noi”
.

LA COMUNE LINGUA DELLA MUSICA
"Common language" è il nuovo disco che noi ragazzi desideriamo produrre con il sostegno di tutti voi.
Insieme a Carlo Pavese, Direttore del coro, a Marcella Polidori, vocal coach , e a Gianfranco Montalto, pianista, abbiamo scelto i pezzi più belli del nostro vasto repertorio e li stiamo registrando. Alcuni di questi li puoi ascoltare in questo mix di varie nostre performance .
Oltre a questo grande team , sono le nostre famiglie che ci permettono di continuare a cantare , poiché l'associazione vive del lavoro e dei contributi dei nostri dei genitori. Per fare questo nuovo disco però vorremmo rivolgerci a tutta la comunità degli appassionati di musica, perché noi non cantiamo solo per le nostre famiglie, ma cantiamo per tutti voi .
Abbiamo realizzato questo video per comunicarvi l'idea che noi abbiamo della musica: cantare permette di superare i limiti, i confini, le individualità. Cantare in coro significa cantare per gli altri .
Lo dimostriamo con la nostra rassegna internazionale di voci bianche e giovanili VOCI IN MOVIMENTO .
L'anno scorso la rassegna si intitolava Tour du Choeur , il “Giro del Cuore” o il “Giro del Coro”, a sottolineare la capacità del coro di proporsi in luoghi o modalità non convenzionali, incontrando il quotidiano delle persone (nelle strade, nella metropolitana, nelle scuole …), e portando conforto e solidarietà con il proprio canto attraverso collaborazioni con chi si occupa di disabilità, bambini malati, anziani.
Quest'anno la rassegna si intitola Il canto ti è accanto , perché siamo convinti che la musica, se accompagna la nostra vita, possa renderla migliore: noi vorremmo essere accanto a chi ha bisogno di conforto e vicinanza.
Il mondo è più bello con la musica: aiutaci anche tu a realizzare questo disco.
Perché cantare è importante, e se lo fai per gli altri lo è ancora di più.

NON PERDERTI IL NOSTRO PRIMO VIDEOCLIP
Non è la prima volta che noi Piccoli e Giovani Cantori di Torino lavoriamo insieme.
Lo scorso maggio, infatti, abbiamo girato insieme un video, in una delle più antiche e prestigiose stamperie del mondo, sulle note di uno dei brani dell'opera di Bob Chilcott, The five days that changed the world. Si tratta dell'omaggio all'invenzione della stampa in caratteri mobili, e si intitola 29 march 1455: The invention of printing. Guardalo ora !

Comments (24)

Per commentare devi fare
  • AD
    Alena  Magnifico lavoro!
    • pm
      paola  .................mi mancate !!!!
      • SS
        Salvatore  Buona Musica Ragazzi!
        • avatar
          Andrea  musica, voci e tanta passione. Bravi anzi... di più!
          • CB
            Coro San Pancrazio   Un piccolo contributo dal Coro del Santuario di San Pancrazio ai Piccoli Cantori di Torino
            • AC
              Alice  Troppo poco per i mitici Picitì!!!!! Siete i mejo!!!!
              • LS
                Liuba  perchè la musica fa star bene
                • ME
                  Marinella  Per la nostra Virginia
                  • MC
                    Michele  Continuate così....un abbraccio
                    • VS
                      Vittorio  "Pensano che, essendo piccolo e giovane, da me non possa venire niente di grande." Wolfgang Amadeus Mozart

                      Gallery

                      Community