or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Se solo lo avessi saputo prima! Corsi gratuiti pedagogici per famiglie

A campaign of
emily mignanelli / Associazione Lilliput

Contacts

A campaign of
emily mignanelli / Associazione Lilliput

Se solo lo avessi saputo prima! Corsi gratuiti pedagogici per famiglie

Se solo lo avessi saputo prima! Corsi gratuiti pedagogici per famiglie

Support this project
39%
  • Raised € 3,920.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 121
  • Expiring in 299 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
emily mignanelli / Associazione Lilliput

Contacts

The project

IL PROGETTO

Siamo un gruppo di insegnanti appassionati del proprio lavoro e convinti che una società di pace può nascere solo investendo nell'educazione.

Crediamo che lavorare con i bambini non sia sufficiente, ma che oggi sia necessario sostenere la famiglia intera nel processo educativo e di accompagnamento alla crescita del bambino.

Per questo, abbiamo deciso di mettere le nostre competenze a servizio della comunità e donare corsi di pedagogia sistemica (ossia una visione pedagogica che abbraccia tutta la famiglia) a quante più famiglie possibili.

Il cambiamento nasce dalla consapevolezza, la consapevolezza nasce dall'informazione.

Noi, insegnanti e pedagogisti, ci offriamo per diffondere basi pedagogiche per aumentare le capacità degli adulti di comprendere e sostenere i bambini.

A COSA CI SERVIRANNO I FONDI

I fondi raccolti, verranno utilizzati per l'organizzazione di corsi di formazione in provincia di Ancona, Pescara, Rimini, Vicenza.

I corsi sono rivolti a genitori, insegnanti, educatori, nonni, zii, baby-sitter, ecc...

Ogni corso si articolerà in 3 incontri durante i quali si parlerà di: come gestire le crisi dei bambini, come essere genitori migliori, come liberarci dai meccanismi educativi ereditati, come far funzionare la coppia dopo la nascita di un figlio, come funzionano le tappe evolutive e come sostenerle al meglio e tanti altri temi con un forte impatto educativo domestico che potranno migliorare la vostra vita familiare e personale.

Ogni volta che raggiungeremo 300 euro, attiveremo un corso di formazione gratuito.

Pubblicheremo date e luoghi in tutti i nostri canali social: instagram, facebook, sito web, mailing list.

CHI SIAMO

Siamo il collettivo Goldzmit, un collettivo d'insegnanti che crede nel potere dell'educazione per creare una società di pace e rispetto. Dopo un anno di sperimentazioni condivise e processi di crescita personale e professionale che ci hanno coinvolti tutti attivamente, abbiamo partorito un libro che racchiude le nostre riflessioni pedagogiche, spunto di confronto e apertura verso nuovi paradigmi educativi.

Abbiamo provenienze geografiche e lavorative diverse.

Siamo sparpagliati tra Veneto, Emilia Romagna, Marche e Abruzzo, tra scuole statali, associazioni, nidi e progetti sperimentali.

Siamo pieni di fiducia e speranza che un mondo diverso è possibile, partendo da noi stessi.

Il collettivo nasce durante il corso di formazione di Pedagogia sistemica.

Il corso fonde principi pedagogici a teorie sistemiche, per una rinnovata visione del bambino.

Il corso si pone come obiettivo l'armonizzazione del proprio passato con il presente, il raggiungimento di una consapevolezza che permetta all'individuo di comprendere le dinamiche psichiche sottese al proprio comportamento che derivano da vissuti ed esperienze avute durante la propria infanzia.
Montessori ci insegnò che il bambino è il padre dell'uomo e non viceversa, e per poter diventare adulti lucidi e saggi verso i bambini che abbiamo di fronte dobbiamo prima riprendere in carico la nostra infanzia e la nostra storia familiare.
Utilizzando una modalità attiva e sperimentale, abbiamo viaggiato attraverso noi stessi utilizzando anche le costellazioni familiari per riuscire a comprendere i bambini che abbiamo davanti.
Abbiamo cercato le giuste domande per permettere alle risposte di manifestarsi.
Abbiamo vissuto le nostre infanzie per sostenere quelle che ci vengono affidate.

Il corso di pedagogia sistemica è promosso dall' associazione Lilliput di Osimo , che dal 2009 opera nel settore dell'infanzia, dell'educazione attiva, del sostegno alla genitorialità e della formazione degli insegnanti.

All'interno dell'associazione è nato il progetto Serendipità, una scuola-comunità dinamica, il nostro incubatore di innovazioni e sperimentazioni didattiche, educative, emotive e sociali.

Comments (37)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Giulia  Grazie di tutto! Favolosi!
    • VA
      Veronica  Le tematiche che affrontate sono molto interessanti anche per gli insegnanti. Se non lo avete già fatto, vi consiglierei di condividere la vostra campagna anche con i dirigenti scolastici delle scuole d'infanzia e primarie. Grazie
      • avatar
        Roberta  Bellissima iniziativa, sono un'insegnante e credo molto nel mio lavoro...grazie per questi spunti di riflessione!
        • avatar
          Gabriele Francesco  Grazie per aver messo a disposizione questi bellissimi strumenti e Benedizioni a Voi
          • avatar
            Francesca  Davvero bello il progetto
            • avatar
              Daniela  È un piacere sostenere questa causa. Vi ringrazio molto per ciò che fate
              • avatar
                Daniela  Non vedo l'ora di leggere il libro <3
                • avatar
                  Mara  Piena di curiosità e speranza nell'attesa di ricevere questo libro
                  • DB
                    associazione culturale liberi fioriranno  grazie
                    • avatar
                      Davide  Vi sostengo con piacere e spero di incontrarvi e vedere la vostra realtà dal vivo! Grazie di esserci!

                      Gallery

                      Community

                      Vuoi sostenere questo progetto?