oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Recupera la tua password

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Password inviata

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Santi & Fattucchiere: una novella scritta "su ordinazione"

876.50
raccolti
47
sostenitori
23
giorni rimanenti
Santi & Fattucchiere: una novella scritta "su ordinazione"

L'idea è venuta ad alcuni amici, in occasione del mio cinquantesimo compleanno: perché non provare a scrivere una storia, ed agganciarla ad un crowdfunding, in modo che amici e fan potessero "finanziarla"?

E perché non scrivere una storia "su ordinazione", basata su uno spunto proposto da coloro che avevano per primi lanciato l'idea?

Ecco quindi il progetto:

 . una storia di circa 30.000 parole
 . costruita a partire dallo spunto "una storia d'immaginazione ambientata nel posto in cui vivi"
 . finanziata attraverso un crowdfunding

E visto che vivo a Castelnuovo Belbo, un comune di 800 anime fra le colline del Monferrato, lo spunto è molto meno banale di quanto possa sembrare - questo è il genere di posto in cui non succede nulla, e a tutti sta bene così.

Ma poi, con un minimo d'impegno...

Durante i lavori di ristrutturazione della chiesetta romanica di un piccolo centro del Monferrato, ignoti sottraggono dall'edificio le reliquie di un santo medievale. I sospetti si appuntano sulla comunità neopagana che è attiva nella zona. E vedendosi assediati da giornalisti e forze dell'ordine, e accusati di un crimine che non hanno commesso, i neopagani assoldano un investigatore privato sui generis, affinché recuperi le reliquie e consegni alla giustizia i veri colpevoli.
Ma è molto più complicato di così.
Una parte di poliziesco, una parte di folk horror, una parte di hard boiled, una spruzzata di umorismo, una scorza d'arancio...

La storia si intitola, provvisoriamente, Santi & Fattucchiere, e rappresenta l'intersezione di due mie serie autoprodotte - Gli Orrori della Valle Belbo, una serie di horror di ambientazione rurale, e BUSCAFUSCO, una serie di thriller polizieschi ambientati in Monferrato e prodotti per il mercato di lingua inglese.

E questo è quanto.
La storia è in lavorazione.
Tutti coloro che faranno una donazione, riceveranno entro la chiusura del crowdfunding (il 15 di settembre 2017) una copia digitale della storia. L'ebook sarà in tre formati (epub, mobi e pdf) e includerà anche alcuni extra, come è mia abitudine.
I file saranno distribuiti da questa pagina (a meno che non troviamo un sistema migliore) e accessibili solo agli sponsor del progetto.
Bello liscio.

Una volta chiuso il crowdfunding, l'ebook non sarà disponibile in nessun altro formato, e per nessun prezzo, per almeno un anno, 365 giorni esatti.
Passato un anno, il 15 di Settembre del 2018, se sarò ancora vivo, decideremo il da farsi.

E questo è quanto, credo.
Vediamo cosa ne viene fuori.
 

  • DT
    Davide
    1 settimana, 1 giorno fa
    Viva la spinta dal basso!
  •    
    • avatar
      Lupo
      1 mese fa
      Son già impaziente di leggerla! Buon lavoro Davide
    •    
      • MM
        Marco
        2 mesi fa
        buon lavoro
      •    
        • AR
          Alberto
          2 mesi fa
          Beh, a storia bonus mi sembrava giusto corrispondere donazione bonus! :D Del resto ho scelto la musica... Pago il pifferaio! ;) Non vedo l'ora di leggere il tutto!
        •    
          • avatar
            Angelo
            2 mesi fa
            Onward!
          •    
            • GL
              Giampaolo
              2 mesi, 1 settimana fa
              Keep rocking!
            •    
              • aV
                annarita
                2 mesi, 1 settimana fa
                Sono contenta di partecipare e in bocca al lupo all'autore! Annarita
              •    
                • avatar
                  Francesco
                  2 mesi, 1 settimana fa
                  ...E tanti auguri!
                •    
                  • avatar
                    Umberto
                    2 mesi, 1 settimana fa
                    Buon lavoro!
                  •    
                    • avatar
                      Max
                      2 mesi, 1 settimana fa
                      Mi piace moltissimo questa idea.
                    •    

                      per commentare devi fare login