oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Mettiamo in moto la sogliola!

Una campagna di
Associazione SVF

Contatti

Una campagna di
Associazione SVF

Mettiamo in moto la sogliola!

Mettiamo in moto la sogliola!

  • Raccolti € 1.776,00
  • Sostenitori 54
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Donazione semplice  
  • Categoria Arte & cultura

Una campagna di 
Associazione SVF

Contatti

Il Progetto

L'automotore da manovra Badoni Tipo IV L.914 rappresenta un pezzo di storia ferroviaria. Costruito nel 1942 dalla Badoni di Lecco per una ditta di Colleferro, nel 1951 è stato acquistato dalla Santerno Anonima Ferroviaria, che dopo aver deciso di non riattivare le linee da Imola per Massalombarda e Fontanelice, aveva riattivato solo il tratto tra la stazione FS e la stazione SAF, comprendente un raccordo con uno zuccherificio, dove faceva appunto servizio questa sogliola. Nel 1957 avviene il passaggio di tutti i servizi locali alla provincia di Bologna nel 1972 (quindi anche gli autoservizi della SAF e della FCV) e l'automotore entra nel parco APT e poi FCV con la classificazione L.914 (dipinto poi nella stessa livrea dei bus di Bologna), dove verrà utilizzato sui raccordi Casaralta e Manifattura tabacchi (ex tranvie TBPM). Giunto fino ai giorni nostri, è ora in comodato all'associazione SVF.


Ormai non più funzionante, SVF (associazione di volontariato iscritta all'albo delle associazioni di promozione sociale)  chiede un piccolo contributo per rimetterlo in perfetto ordine di marcia ed operare un restauro estetico. Stimiamo la cifra necessaria in 8.500 Euro . Le donazioni raccolte verranno impiegate per revisionare il motore, eseguire i controlli sui serbatoi dell'aria e sull'impianto frenante, revisionare l'impianto elettrico e sostituire tutte le parti danneggiate, ripristinare gli organi di aggancio e repulsione, oltre alla revisione delle sospensioni. Una volta reso funzionante, verrà utilizzato per le manovre dei rotabili d'epoca che compongono il Treno Storico della Valbrenta, all'interno dello scalo del Museo Ferroviario di Primolano (VI).


Maggiori info sul nostro progetto si possono trovare all'indirizzo www.societavenetaferrovie.it o nel pdf qui allegato.

The shunting engine, type IV L.914, built in 1942 by Badoni of Lecco, represents a precious piece of railway history. As it will be very expensive to restore, we have decided to use crowdfunding, which involves asking members of the general public to donate small amounts of money towards the project. As they say, there is strength in numbers!

More info at www.societavenetaferrovie.it

Die Rangierlokomotive “Badoni” Typ IV L.914 stellt einen hochwertigen Teil der italienichen Bahngeschichte dar. Sie wurde 1942 von der Firma "Baldoni" in Lecco. Seit langem hat sie nicht mehr gearbeitet un  sie befindet sich bei dem Verein SVF (Freiwilligenverein genehmigt durch die Sozialforderungsvereinigung).

Für die komplette Reparatur wurde ein  Aufwand von 8.500 Euro geschätzt. Deshalb bittet SVF um eine Spende, um diese Lokomotive wieder im Betrieb zu setzen.

Sobald diese Lokomotive  ordnungsgemäß gewartet wird, wird sie für die Steuerung des historischen  Dampfzuges  von "Valbrenta" verwendet, der sich im Bahnmuseum von Primolano befindet .

Zusätzliche Informationen in Website: www.societavenetaferrovie.it

Commenti (20)

Per commentare devi fare
  • ms
    marco  Bravi ragazzi! Continuate così!
    • GD
      Giovanni B.  Fatto piccola donazione proprio stasera. Bravi e complimenti a tutti voi per il lavoro. Giovanni B. De Zordo
      • avatar
        Sergio  W la sogliola
        • avatar
          Pietro  con l'augurio di rivederla tornare alla bellezza di un tempo
          • GD
            Giacomo  Fatto! Buon lavoro SVF!
            • AP
              Alessandro  Però una volta terminato il lavoro voglio provarla la sogliola eh?!
              • LP
                Luigi  Speriamo di vederlo presto in ordine di marcia!! Lavori avanti tutta!!
                • avatar
                  Riccardo  Voglio vederla tirata a lustro fino come la 880.001!
                  • mB
                    massimo  Non lasciamo friggere la sogliola😊
                    • FL
                      Francesco  Una piccola donazione, ma faccio il tifo per voi!

                      Community