or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Salviamo la rassegna CORTOINDANZA/logos/ un ponte verso l'Europa edizione 2020 in Sardegna.

A campaign of
Associazione Tersicorea

Contacts

A campaign of
Associazione Tersicorea

Salviamo la rassegna CORTOINDANZA/logos/ un ponte verso l'Europa edizione 2020 in Sardegna.

Salviamo la rassegna CORTOINDANZA/logos/ un ponte verso l'Europa edizione 2020 in Sardegna.

Campaign ended
  • Raised € 1,722.00
  • Sponsors 17
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    4. Istruzione di qualità
    8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    17. Partnership per gli obiettivi

A campaign of 
Associazione Tersicorea

Contacts

The project

ENGLISH VERSION

La Tersicorea, è una storica associazione che opera da oltre 40 anni in Sardegna diretta da Simonetta Pusceddu con sede nella citta di Cagliari, sostenuta dal MIBAC - (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo) e dalla  Regione Autonoma della Sardegna ( Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport). La sua attività si svolge in ambito culturale nel settore della danza contemporanea, creando opportunità e relazioni, che si sono sviluppate nell’idea di luogo, (“logos”), di vita associata di una comunità straordinaria quale quella del territorio della meravigliosa isola: la Sardegna. La coesistenza tra la comunità e gli artisti si è fondata sul confronto e il dialogo e ha generato identità e riconoscimento, ha offerto occasioni di convivenza di sentimenti di affinità gli uni per gli altri, di differenza, di empatia, di collaborazione. Occasioni di conoscenza e di condivisione di sogni, speranze, obiettivi.

La direttrice artistica Simonetta Pusceddu agisce nell’ottica di un amore autentico per la cultura, della stabile destinazione di risorse adeguate in progetti pluriennali, di scelte delle linee artistiche coerenti con l’identità della Tersicorea. L'obiettivo primordiale come impegno sociale e ambientale, è quello di rafforzare il rapporto con la collettività, di garantire la mobilità di opere e artisti in percorsi i cui effetti si riflettono nel tempo, e ancora, di garantire la visibilità di opere in trasformazione rappresentate e da rappresentarsi durante le fasi di creazione fino alla massima espressione della loro bellezza e particolarità.
L’approccio antropologico, fa sì che gli artisti attraverso un programma condiviso, possano rendere visibile il loro percorso di ricerca che così “rivive” in un contesto di comparazione e dialogo intergenerazionale. L'attività è consolidata attraverso  un network internazionale: Med'Arte , di cui la Tersicorea è capofila, per la diffusione di processi creativi straordinari, per la ricerca, l'individuazione  e accoglienza di eccellenze nel mondo della danza.

Nello specifico la rassegna triennale che nasce nel 2018 in occasione dell'anno europeo del patrimonio dal titolo__ CORTOINDANZA/logos/ un ponte verso l'Europa, è un progetto originale che ha il duplice scopo di raccontare e contaminare i linguaggi dell’arte contemporanea attraverso il patrimonio storico/culturale e lo spettacolo dal vivo e di consolidare il sistema della cooperazione, integrata, decentrata, partecipata e di qualità, sia di natura locale che di natura nazionale e internazionale. L'obiettivo principale mira a far approdare nel bacino mediterraneo un’equipe di oltre 60 artisti per ciascuna annualità. Il processo creativo e di ricerca si sviluppa in un contesto nel quale gli artisti coinvolti trovano l'accoglienza necessaria a sviluppare i processi creativi, le economie, la visibilità e i necessari passaggi che favoriscono l’incontro con il pubblico. Si possono affermare quattro principi cardine che costituiscono il cuore del progetto, riassunti come segue:

  • Sostegno alle forme più innovative della creazione; processi di internazionalizzazione, in modo bi- direzionale;
  • Sviluppo costante nel tempo di progetti innovativi e sperimentali di relazione coi territori e le comunità di riferimento;
  • Sviluppo del dibattito culturale intorno alla creazione contemporanea.

Si tratta di un progetto sostenuto dal MIBAC che gode del più alto punteggio qualitativo attribuito dalla commissione artistica ministeriale rispetto a tutti i festival di danza in Sardegna - Ambito/settore: Danza/(Art. 29) Festival e rassegne; che ha il duplice scopo di raccontare e contaminare i linguaggi dell’arte contemporanea attraverso il patrimonio storico/culturale e lo spettacolo dal vivo e l’intera filiera culturale, educativa e del turismo a livello territoriale, attraverso iniziative di coproduzione artistica, collaborazione e scambio, favorendo l’occasione offerta a tutti gli artisti ospitati di creare e sviluppare i rapporti con il territorio e con i luoghi di memoria. Appunto, “logos” in quanto luoghi/relazione, luoghi/legame, luoghi che raccontano, luoghi in cui gli artisti coreografi e danzatori condividono gli aspetti applicativi e le diverse poetiche creative di ciascuna disciplina.
Il sistema che garantisce la mobilità degli artisti e la circuitazione delle opere coreografiche verso il bacino mediterraneo, avviene attraverso una piattaforma online. Su una media di 120/130 domande si selezionano 10 progetti di scrittura coreografica, provenienti da autori di diverse nazioni Europee ed Extra EU. In solo 13 edizioni del bando alla scrittura coreografica oltre 150 progetti accolti; anni e anni di lavoro tra danza,rappresentazione teatrale, video-arte, fotografia e poesia.  Per ogni annualità una media di oltre 60 artisti provenienti da mezzo mondo pronti a esplorare attraverso il linguaggio della danza, antiche testimonianze architettoniche e industriali della storia. Artisti provenienti dalla Francia Spagna, Messico, Colombia, Armenia, Italia, Portogallo, Svizzera, Germania, Africa, Egitto, Israele, in transito per l’Europa, verso la Sardegna.

La Tersicorea, si trova ora  costretta a dover vanificare tutti i propositi e gli obiettivi delineati, dopo 25 anni di una vera "militanza" a livello culturale in Sardegna, magnifico territorio  e luogo di "resistenza" e “attivismo culturale" nel bacino mediterraneo.  Infatti  la realizzazione del programma  garantisce il livello occupazionale di  tutti i collaboratori e di oltre 60 artisti per un totale di 25 progetti selezionati. In particolare, durante questa fase di emergenza COVID19, si è fortemente voluto garantire un folto programma, rimodulando tutte le attività in base alla fiducia verso l’ente regionale Sardegna che preannunciava un orientamento pari a quello ministeriale, quindi finalizzato alla salvezza della creatività, della tutela del lavoro, alla garanzia della sopravvivenza degli organismi culturali e sociali. Tutto è stato progettato, i contratti con gli artisti, i tecnici, e i collaboratori regolati e, nonostante l’emergenza COVID19 e il confinamento di questo terribile periodo della storia mondiale, si sono seminate le basi per una nobile ripresa, per implementare fiducia nelle istituzioni e un minimo di stabilità.

Oggi rischia di non potersi realizzare, a causa dell’esiguo stanziamento di " un primo programma stralcio", derivante dalle risultanze dell'istruttoria della Regione Sardegna che ha valutato i progetti attraverso meri criteri numerici e in assenza di una commissione artistica, (che avrebbe rilevato la qualità, come accade per la valutazione dei progetti a livello Ministeriale e Europeo).

Un’affondamento inaspettato, a causa dell’assegnazione di un contributo di  soli 24,000 euro a fronte di un progetto che prevede un budget 130mila euro . La nostra Premialità conquistata in 40 anni di lavoro, cancellata con un colpo di spugna!

Un fulmine a ciel sereno!

Ci abbiamo creduto, ma a metà del viaggio le scialuppe stanno affondando!

Ecco queste le importanti spiegazioni che giustificano l’attivazione della campagna di crow funding che permetterebbe la realizzazione dell’intera rassegna al fine di non perdere un occasione unica di diffusione di progetti e creatività.

CHIEDIAMO

un contributo a chiunque moderno mecenate  possa sovvenzionarlo

Obiettivo

L'obiettivo economico che ci siamo prefissati nasce da un accurato lavoro di pianificazione, in cui abbiamo stimato  il mancato finanziamento per un totale di 20.000 euro.

Quante risorse servono: totale di 20.000€.

  • Costi legati al lavoro di progettazione, gestione e amministrazione e produzione;
  • Costi legati all'ospitalità di autori coreografi ospiti e coinvolti nel Progetto;
  • Costi legati alla gestione della campagna di crowdfunding e alla produzione e spedizione delle ricompense.

ENGLISH VERSION

Let’s save the CORTOINDANZA / logos 2020 edition in Sardinia.
The international dance festival is at risk of canceling half of the activity scheduled for 2020, of canceling those paths that guarantee the mobility of a multitude of artists who constitute excellence in the sector of creativity, which guarantees the work of collaborators extraordinary all involved together with the artistic director Simonetta Pusceddu to pursue and realize the dream of a project of great cultural and artistic weight.
Tersicorea It is a historical association that has been operating for over 40 years in the territory of Sardinia. It is directed by Simonetta Pusceddu thro ugh the years distinguished itself for its strong didactic / formative connotations and for its active commitment in function of the diffusion of a new pedagogy of dance and theater aimed to support young artists in constant dialogue with the consolidated realities throughout the territory international and extra European. Tersicorea, an organism supported by MIBAC, (ministry of culture) and from  Regione Autonoma della Sardegna ( Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport), which for 40 years has created opportunities and established relationships, which have developed in the idea of a ​​place, (“logos"), of associated life of an extraordinary community such as the Territory of our wonderful island: Sardinia. Coexistence was based on the encounter between the host communities and artists and generated identity and recognition, it gave occasions of coexistence of feelings of affinity for each other, of difference, of sympathy, of collaboration. Opportunities of knowledge and sharing of dreams, hopes, goals.
Since 2008 it has generated an international exchange network: Med'arte w hich supports contemporary artists from all over the world, with particular attention to emerging artists from countries at risk of peace or where civil conflicts are underway.
__ "Cortoindanza / Logos. A bridge to Europe is an original project that has the dual purpose of narrating and contaminating the languages ​​of contemporary art through historical / cultural heritage and live performance. It aims to consolidate the system of a high quality, integrated, connected, decentralized, participated cooperation, on a both local and international level. It aims to bring to our Mediterranean basin a team of over 60 artists for each year, coming from France, Spain, Mexico, Colombia, Armenia, Italy, Portugal, Switzerland, Germany, Israel, in a journey of over 150 choreographic projects accepted in only 13 editions of the Cortoindanza, a ban on choreographic composition, years and years of work between dance, theatrical representation, video-art, photography and poetry. T he short-term / logos project enjoys the highest quality score attributed by the ministerial artistic commission with respect to all dance festivals in Sardinia and Area / sector: Dance / (Art. 29) Festivals. Not only that, after 25 years of militancy in the context of a project of this quality, it is not permissible to cancel, denigrate and oblige the whole structure to nullify all its purposes outlined on the basis of trust in the Sardinian regional body which announced an orientation equal to the ministerial one, therefore aimed at the salvation of creativity, job protection, guaranteeing the survival of organisms, such as Tersicorea. Everything has been planned, all contracts with signed artists and, despite the emergency COVID19 and the confinement of this terrible period in world history, we sowed the seeds for a noble recovery, to implement trust in institutions and a minimum of stability.
We believed it, but halfway through the journey the lifeboats are sinking!
A lightning bolt, an unexpected sinking, due to the assignment of a contribution of  only 24,000 euros
Our Award won in 40 years of work, canceled in one fell swoop!
Here are the important explanations that justify this crow finding campaign that would allow the realization of the entire event in order not to penalize artists and collaborators, projects and creativity.
WE ASK
a contribution to anyone who is a modern patron, once the project is selected, can subsidize it and conveniently monitor it.
The goal that we propose is to reach the missing 16,000 euros, those that if they had not been denied us, would have consolidated the budget of a total of 40,000 euros which until 2019 made a review of this entity achievable.
How many resources you need for
MANAGEMENT AND ORGANIZATION: a total amount  of € 20,000.
  • Costs related to the design, management and administration work;
  • Costs related to the hospitality of guest choreographers and people involved in the Project;
  • Costs related to the management of the crowdfunding campaign and the production and shipping of the rewards.
TO THANK YOU ...
The campaign includes the possibility of making free donations or subscribing to one of the brackets to get "rewards". Each of them entitles you to a series of gifts that accumulate as the donation becomes more generous. Here are the gifts that we have designed for you and that you can select in the "rewards" section.
__________
A substantial step
50 euro : Grazie! Any support is valuable: you will be mentioned in a special acknowledgments page on the festival site Tersicorea Cortoindanza / logos 2020
__________
An interesting step
100 euros: Thanks for 100 times!
You will get a graphic booklet of the exhibition autographed by the artists with the official image of the 2020 edition, created by Lucrezia Maria Maimone + mention in a special acknowledgments page on the festival site Tersicorea Cortoindanza / logos 2020
__________
A remarkable support
150 euros: Thanks 150 times!
You will get all the previous prizes + the free pass (1 subscription) shows of the review in Sardinia. Furthermore, if you have a company, we will publish your logo on all the advertising materials of the festival.
_________
A revolutionary support
300 euros: Thanks for 300 times!
You will get the free pass (2 season tickets) to the shows of the festival + graphic booklet of the festival autographed by the artists with the official image of the 2020 edition, created by Lucrezia Maria Maimone + mention on the thanks page. Furthermore, if you have a company, we will publish your logo on all the advertising materials of the festival.
An invaluable support
500 euros: Thanks 500 times!
You will get the free pass (3 season tickets) to the shows of the festival + graphic booklet of the festival autographed by the artists with the official image of the 2020 edition, created by Lucrezia Maria Maimone + mention on the thanks page. Furthermore, if you have a company, we will publish your logo on all the advertising materials of the festival.

All the gifts were collected personally in the days of the Festival at the information point set up, otherwise sent sent to the address that indicates the time of the donation rate.
For doubts or information, write us on tersicoreat.off@gmail.com indicating the subject in the email: fundraising campaign international dance review Cortoindanza / logos 2020 edition.

Rewards

Contribute
Campaign ended
Choose this reward
€50.00

A substantial step

Grazie per ben 50 volte! Ogni sostegno è prezioso: verrai inserito in una speciale pagina di ringraziamenti sul sito Tersicorea della rassegna Cortoindanza/logos 2020

Select
Choose this reward
€100.00

An interesting step

Grazie per ben 100 volte! Otterrai libretto grafico della rassegna autografato dagli artisti con l'immagine ufficiale dell'edizione 2020, realizzata da Lucrezia Maria Maimone + menzione nella pagina dei ringraziamenti sul sito Tersicorea della rassegna Cortoindanza/logos 2020

Select
Choose this reward
€150.00

A remarkable support

Grazie per ben 150 volte! Otterrai tutti i premi precedenti + il free pass (1 abbonamento)spettacoli della rassegna in Sardegna. Inoltre se hai un’azienda pubblicheremo il tuo logo su tutti i materiali pubblicitari del festival.

Select
Choose this reward
€300.00

A revolutionary support

Grazie per ben 300 volte! Otterrai il free pass (2 abbonamenti) agli spettacoli della rassegna +libretto grafico della rassegna autografato dagli artisti con l'immagine ufficiale dell'edizione 2020, realizzato da Lucrezia Maria Maimone + menzione nella pagina dei ringraziamenti. Inoltre se hai un’azienda pubblicheremo il tuo logo su tutti i materiali pubblicitari del festival.

Select
Choose this reward
€500.00

an invaluable support

Grazie per ben 500 volte! Otterrai il free pass (3 abbonamenti) agli spettacoli della rassegna +libretto grafico della rassegna autografato dagli artisti con l'immagine ufficiale dell'edizione 2020, realizzato da Lucrezia Maria Maimone + menzione nella pagina dei ringraziamenti. Inoltre se hai un’azienda pubblicheremo il tuo logo come Partner su tutti i materiali pubblicitari del festival.

Select

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Gisella Lunga vita a tersicorea!
    • GF
      Giovanna In bocca al lupo!!
      • avatar
        monica ..non è molto ma è qualcosa. Condivido il più possibile affinchè questo progetto abbia il giusto riconoscimento che merita e che sia di buon auspicio per la nostra arte. M. Sava

        Gallery

        Files are only available to project sponsors. To see donate!

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        4. Istruzione di qualità

        Istruzione di qualità: garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità.

        8. Lavoro dignitoso e crescita economica

        Buona occupazione e crescita economica: promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti.

        17. Partnership per gli obiettivi

        Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile.