or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Rota Kasctuni - Ruota di Legno

A campaign of
Rasid Nikolic

Contacts

A campaign of
Rasid Nikolic

Rota Kasctuni - Ruota di Legno

Rota Kasctuni - Ruota di Legno

Support this project
100%
  • Raised € 299.00
  • Sponsors 19
  • Expiring in 241 days to go
  • Type Donation  
  • Category Art & culture
  • Obiettivi
    10. Ridurre le disuguaglianze

A campaign of 
Rasid Nikolic

Contacts

The project

Sono Rasid Nikolic, il mio scopo, al quale ho dedicato gli ultimi 14 anni della mia vita, è cercare di risvegliare le figure che dormono nel legno.

Ho sognato di raccontare l'esodo del mio popolo.

" Rota kasctuni ", tradotto dalla lingua Romanì "ruota di legno" è il luogo in cui i personaggi di questa storia hanno voce.


Sono nato nel 1989 nella Ex Jugoslavia. Il conflitto nei Balcani ha costretto la mia famiglia a partire alla ricerca di una vita migliore lontano dalla guerra, così siamo arrivati in Italia dove sono cresciuto in un campo nomadi.

Io e la mia famiglia siamo Rom o meglio conosciuti come "Zingari" , " Gipsy "; quest' infanzia e il mio background etnico sono i "Fili" che influenzano fortemente il mio lavoro, arte e attivismo.

Studio il movimento e il Design delle Marionette dal 2005 da autodidatta.

Mio nonno mi ha insegnato l'intaglio a coltello quando avevo 9 anni, da allora non mi sono più fermato.
A 16 anni ho iniziato a viaggiare e fare spettacoli di strada come Busker in tutta Europa con le mie Marionette, che sono il risultato di un percorso personale.

Ho imparato da Marionettisti e Burattinai spagnoli, francesi e ucraini diversi stili di costruzione e design, creando la mia personale forma mentis, mentre i miei personaggi sono spesso stati il risultato della mia appartenenza alla cultura Rom e Balcanica.

Ho aperto il mio Laboratorio nel 2014 a Torino, li ho fatto fiorire le mie tecniche e continuato a creare e crescere come marionettista.

"Io credo nelle Marionette, nel loro primitivo e mistico potere come forma di esorcismo, capace di toccare le più profonde paure e le più alte vette dell' animo umano"


Il Progetto "Rota Kasctuni"

Costruire questo atto teatrale/sociale richiederà la lentezza del legno e la pazienza del artigiano

Ogni Marionetta sarà scolpita a mano, un pezzo unico e originale che rappresenterà una chiave di lettura, un incipit per discutere uno dei capitoli del percorso del popolo Rom .

Il risultato di questo lavoro diventerà una performance che porterò in strada con lo scopo di informare le persone, incrociare i loro sguardi, scambiare idee e raccontare dal vivo con la mia voce e la mia arte la storia della mia comunità.

Le vostre donazioni serviranno a sostenere i materiali, primo fra tutti il legno (Tiglio) e la montagna di ore di lavoro dietro la costruzione e l'intaglio a mano delle singole marionette.

Il processo richiederà fra i 2/4 mesi di progettazione e studio durante i quali creerò degli appuntamenti aperti nel mio Laboratorio per tutti i sostenitori per mostrare i progetti, le idee e lo scopo di ogni marionetta. Dopodichè vi saranno dai 4 ai 6 mesi dedicati alla costruzione dei personaggi, e anche in questo caso verrete aggiornati sui lavori in corso.

Dopo la messa a punto " Rota Kasctuni ", finalmente completa, scenderà in strada e per questo creerò degli eventi dedicati alla presentazione delle varie performance e ritrovarci tutti a lavoro finito.

Ogni donazione è ben accetta; per progetti di questo tipo quantificare una cifra è impossibile, il lavoro artigianale.
Non importa quanto ma ogni donazione farà la differenza.

Ripongo in voi le mie speranze e ci rivediamo presto in strada.

Altre mie creazioni

foto della ruota ph: Maxim Flora

Comments (3)

Per commentare devi fare
  • avatar
    Luca Luigi Ce l'ho fatta! Sostengo volentieri questo progetto che unisce alla bellezza del teatro delle marionette quella dell'artigianato del legno e si propone inoltre di raccontarci la complessa storia dell'esodo di rom e sinti in Europa e nel mondo.
    • avatar
      Samuel In bocca al lupo
      • avatar
        Paul Spero che questo piccolo contributo possa aiutarti nel raggiungere l'obiettivo prefissato. In bocca al lupo!

        Community

        Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

        Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

        10. Ridurre le disuguaglianze

        Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

        Vuoi sostenere questo progetto?