or login with email and password

or

Register with your email address
Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Network Arci

Rifestival 2021 - Un altro mondo è possibile!

A campaign of
Un altro mondo è possibile

Contacts

A campaign of
Un altro mondo è possibile

Rifestival 2021 - Un altro mondo è possibile!

Support this project
10%
  • Raised € 1,002.00
  • Target € 10,000.00
  • Sponsors 29
  • Expiring in 28 days to go
  • Type Keep it all  
  • Category Events & festivals
  • Obiettivi
    5. Uguaglianza di genere
    10. Ridurre le disuguaglianze
    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

A campaign of 
Un altro mondo è possibile

Contacts

The project

Rifestival - Un altro mondo è possibile!

Edizione Online!


  • Cos'è Rifestival?

RiFestival è una rassegna culturale interdisciplinare che si propone di fare rete per mezzo della cultura, portandola di nuovo ad essere uno strumento politico di lettura, analisi e trasformazione del mondo. È uno spazio di incontro tra mondi che sembrano non voler più comunicare, un luogo dove accademici, professionisti, studenti e semplici interessati hanno la possibilità di dialogare e arricchirsi vicendevolmente riguardo i grandi temi della contemporaneità.

  • Chi siamo?

RiFestival e Festival dell’antropologia sono ideati e organizzati da Un altro mondo è possibile APS , circolo Arci dal 2018, e sono promossi dall’associazione studentesca, riconosciuta dall’Università di Bologna, Rete degli Universitari. Rifestival, concepito inizialmente come progetto senza altre ambizioni se non quella della divulgazione accademica fuori dalle mura universitarie, punta ad essere una casa per chi sente la necessità di informarsi, partecipare, organizzarsi e lottare per un altro mondo possibile.
Il circolo culturale Uamèp è stato costituito attorno al progetto RiFestival e, in effetti, non è altro che il risultato dello sforzo organizzativo di decine di giovani testardamente convinti di poter costruire un mondo nuovo, diverso, migliore.

Le manifestazioni culturali organizzate dal circolo sono a ingresso libero e gratuito , in nome di un’idea di cultura di carattere universale – di tutti, per tutti – che ci ha motivati sin dall’inizio nell’intraprendere questo percorso. Per mantenerci liberi da vincoli di ogni genere puntiamo quindi a finanziare i nostri progetti principalmente attraverso il crowdfunding, l’autofinanziamento e le collaborazioni con realtà del territorio.

  • Perché lo facciamo?

Perché crediamo che il sistema accademico sia troppo preoccupato a riprodurre sé stesso e il sistema che a sua volta l’ha prodotto, correndo il rischio di non accorgersi di ciò che accade al suo esterno , rischiando di stagnare nell’autoreferenzialità.
Le enormi potenzialità delle analisi, delle riflessioni, delle idee che nascono nella ricerca umanistica e all’interno dei percorsi universitari spesso non hanno la forza di imporsi in un dibattito pubblico frenetico, in costante mutamento e asservito alle logiche divoratrici dei nuovi media.

Abbiamo voluto dimostrare che è possibile realizzare un festival culturale che punta a diventare di massa in modo diverso , per fornire chiaramente la prospettiva secondo la quale il mondo che conosciamo sia ingiusto e, quindi, che il contributo della cultura al dibattito pubblico debba essere necessariamente di stampo politico, finalizzato alla trasformazione dell’esistente per la costruzione di un futuro più giusto.

  • A cosa ci servono i soldi?

Purtroppo, mettere in piedi un progetto culturale che ambisce a diventare di massa non è né semplice né gratis.

Bisogna pagare i fornitori, comprare le telecamere e microfoni, le mascherine e il gel per i volontari, sponsorizzazioni e pubblicità, rimborso per gli ospiti, rinnovare il sito internet.

Crediamo che ci sia bisogno di ripensare gli spazi pubblici dove si produce pensiero critico, anche fuori dai soliti meccanismi di finanziamento grazie ai quali esistono i numerosi festival culturali del nostro paese. Perché la cultura, per avere una funzione di trasformazione della società, deve essere plurale, e mai monolitica.

Ormai da molti anni cerchiamo di affiancare ai classici meccanismi di finanziamento, dei progetti di autofinanziamento e  collaborazione con le realtà del territorio emiliano-romagnolo. Nonostante questo, una delle nostre entrate principali consiste ancora nelle donazioni.
Sono le donazioni che permettono a RiFestival e al Festival dell'antropologia di rimanere quei punti di riferimento culturale, dentro e fuori il panorama Bolognese.

Finora siamo sempre riusciti a sopravvivere, ma non possiamo dare niente per scontato. Quest'anno come gli altri anni, senza donazioni RiFestival potrebbe essere costretto a fermarsi.


Dove, Quando e Cosa?

Rifestival si svolgerà nella zona universitaria di Bologna il 20, 21, 22, 23 maggio 2021 (vedi disclaimer ).

Come sapete bene lo scorso anno abbiamo dovuto rinunciare alla realizzazione dell’evento. Purtroppo infatti la situazione epidemiologica non ci avrebbe di garantire la sicurezza a partecipanti e ospiti, di conseguenza abbiamo dolorosamente, ma responsabilmente, deciso di non realizzare il festival. Di lì a poco, saremmo entrati in lockdown nazionale.

Non volevamo però disperdere le esperienze, elaborazioni, riflessioni e momenti che avevamo pensato di mettere in piedi lo scorso anno. Abbiamo quindi deciso di riprendere in mano quel filo conduttore.

Il tema di Rifestival e del Festival dell'antropologia 2021 sarà RESISTENZE.

Ai quattro angoli del globo, milioni di persone hanno urlato negli ultimi anni il loro dissenso e la loro rabbia, hanno mostrato i disagi causati dalle disuguaglianze, criticando inevitabilmente i limiti del sistema economico e mettendo in luce le conseguenze di una comunicazione superficiale e una cultura carica d’odio. Tutte sono nate a causa di esigenze diverse e necessità locali, come risposte attive alle ingiustizie. In seguito si sono infiammate e ampliate con richieste e rivendicazioni sociali che hanno risuonato a livello globale, permettendoci – di nuovo – di immaginare un altro mondo possibile .

Con loro ci chiediamo – vi chiediamo – di fare uno sforzo.

Lo sforzo di rendersi conto insieme di non essere destinati a mantenere e difendere una situazione statica, ma di poter compiere un atto di rivoluzione che coinvolga identità plurali e momenti di aggregazione collettivi.

Un atto di resistenza.

Per questo il tema del Festival di quest’anno sarà Resistenze . Per noi resistere non è qualcosa di passivo, ma un’azione politica, una scelta consapevole, posizionata e co-costruita.
Non vogliamo così negare la presenza di un nemico, ma affermarci contro di esso con i nostri valori e le nostre pratiche: uguaglianza, inclusività, intersezionalità , la lotta per i diritti sociali e civili , la partecipazione , la difesa dei beni comuni .

Nell'edizione di Rifestival 2021 saranno presenti fra gli altri:
Francesco Remotti, Adriano Favole, Marco Aime, Nicoletta Landi, Vincenzo Matera, Ivo Quaranta, Pietro Vereni, Barbara Sorgoni, Annalisa Camilli, Oiza Q. Obasuyi, Vera Gheno, Christian Raimo, Manlio Iofrida, Pietro Bartolo, Marcello Flores D'arcais e tanti e tante altre.

Support this project

Rewards

€5.00

Insieme, dal basso.

Siamo orgogliosi che tante e tanti ogni anno credano in questo progetto tanto da donare quel che potevano, ognuno secondo le proprie possibilità.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival.

Select
€10.00

Hai pagato l'acqua per gli ospiti!

A maggio a Bologna è già caldo e i nostri ospiti fra un intervento e l'altro avranno sicuramente sete. Li lasciamo cuocere?
Grazie a voi no!

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival.

Select
€20.00

Hai pagato la pizza a quattro volontari!

Il nostro staff non si nutre d'aria! Ha bisogno di energie e sicuramente di pizza.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi una cartelletta con alcuni piccoli gadget!

Select
€50.00

Hai comprato un banner gigante!

Hai visto il banner gigante all’ingresso di via Zamboni 38? E' lì grazie a te!
Grazie a te siamo ben visibili a chiunque sia nei paraggi.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi una cartelletta con alcuni piccoli gadget e la maglietta di Rifestival!

Select
€100.00

Le sponsorizzazioni su Facebook costano.

Dobbiamo fare sapere del nostro festival in giro per l'Italia. Facebook è uno strumento utile e lo sfrutteremo il più possibile anche grazie a te.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi una cartelletta con alcuni piccoli gadget e la maglietta di Rifestival!

Select
€150.00

Un ospite è presente grazie a te.

I nostri ospiti sono presenti a titolo gratuito ma proviamo a garantire a tutti e tutte un rimborso delle spese sostenute per arrivare a Bologna.
Grazie a te è possibile anche quest'anno.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi la nostra "tote bag" con alcuni piccoli gadget e la maglietta di Rifestival!

Select
€200.00

Hai pagato la fornitura di un piccolo gadget!

Le ricompense che stiamo promettendo su questa pagina sono pagate proprio da voi, tramite questo crowdfunding. Con questa donazione ci hai permesso di acquistare un oggetto-ricordo che potremo offrire sui nostri banchetti!

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi la nostra "tote bag" con alcuni piccoli gadget, la maglietta di Rifestival e la nostra borraccia in alluminio!

Select
€500.00

Hai comprato mascherine e gel igienizzante.

Quest'anno la sicurezza è fondamentale. Vogliamo che ospiti, staff e pubblico possano partecipare in maniera sicura e "covidfree". Quindi ci servono mascherine per lo staff e gel igienizzante per tutti e tutte. Possiamo acquistarle grazie a te.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi la nostra "tote bag" con tutti i nostri gadget, la maglietta di Rifestival e la nostra borraccia in alluminio!

Se rappresenti un ente, un'azienda o un'associazione, saranno menzionati sul sito e sulle brochure di RiFestival 2021.

Select
€1,000.00

MILLLLLLLLEEEEE

Come direbbe l'ingegner Cane: "MILLLEEEEEE".
Cosa ti dobbiamo dire. Grazie :)

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi la nostra "tote bag" con tutti i nostri gadget, la maglietta di Rifestival e la nostra borraccia in alluminio!

Se rappresenti un ente, un'azienda o un'associazione, saranno menzionati sul sito e sulle brochure di RiFestival 2021.

Select
€5,000.00

Hai pagato una giornata di festival

Guardati intorno. Ospiti, volontari, gazebo, volontini. Questa giornata di festival esiste grazie a te. Grazie.

RICOMPENSE
Avrai la possibilità di prenotare il posto in alcune conferenze (se il festival si svolgerà in presenza) qualche giorno prima degli altri. Il tuo nome sarà inserito nel programma tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival. Inoltre potrai ritirare presso i nostri punti informativi la nostra "tote bag" con tutti i nostri gadget, la maglietta di Rifestival e la nostra borraccia in alluminio!

Se rappresenti un ente, un'azienda o un'associazione, saranno menzionati sul sito e sulle brochure di RiFestival 2021.

Select

Comments (9)

Per commentare devi fare
  • MC
    M.Elisabetta Mi manca il festival in personaaaa, sigh.
    • SP
      Silvia Daje rega
      • ag
        antonius Ciao , Lavoro nel settore finanziario e sono interessato al tuo progetto. Per saperne di più sulla mia proposta di finanziamento, contattami tramite e-mail: antoniusgro34@gmail.com Calorosamente Antonius Grotenhermen
        • SG
          Silvio Grazie per l'iniziativa e buon lavoro!
          • CN
            Carlo daidaidai
            • avatar
              Federica Che belli siamo?
              • avatar
                Caterina Can’t wait
                • MC
                  Matteo Nella speranza di tornare vicin al più presto. Un abbraccio
                  • avatar
                    Lorenzo Dai Dai Dai.

                    Gallery

                    Community

                    Questo progetto ha segnalato obiettivi di sviluppo sostenibile

                    Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) costituiscono una serie di 17 obiettivi concordati dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

                    5. Uguaglianza di genere

                    Parità di genere: raggiungere la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze.

                    10. Ridurre le disuguaglianze

                    Ridurre le diseguaglianze: ridurre le disuguaglianze all'interno e tra i paesi;

                    16. Pace, giustizia e istituzioni forti

                    Pace e giustizia: promuovere lo sviluppo sostenibile.

                    Vuoi sostenere questo progetto?