or

Register with your email address

Oppure, solo se sei una persona fisica (NO azienda/associazione), puoi scegliere anche di registrarti con i social:

Hai già un account?

Forgotten your password? Enter you email address and you will receive a message with instructions to recover your password.

Forgotten your password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Did you received the email?

Restauro barca tradizionale veneziana

A campaign of
L'altra Venezia

Contacts

A campaign of
L'altra Venezia

Restauro barca tradizionale veneziana

Restauro barca tradizionale veneziana

Campaign ended
  • Raised € 0.00
  • Sponsors 0
  • Expiring in Terminato
  • Type Keep it all  
  • Category Community & social

A campaign of 
L'altra Venezia

Contacts

The project

L’Associazione Sportiva “L’altra Venezia“, nasce con l’intento di promuovere e salvaguardare quella che è, a tutti gli effetti, la più antica e genuina tradizione veneziana: la voga veneta.

Ci occupiamo, di conseguenza, anche di salvare, restaurare e salvaguardare quelle barche a remi tradizionali veneziane che rischiano di scomparire. 

Vuoi per incuria o per mancanza di fondi, molte barche tradizionali sono in totale stato di abbandono.

Quella che vedete nella foto è una vecchia sanpierota (barca a remi e a vela anticamente usata in laguna per la pesca) che rischia di marcire. Il nostro obiettivo è di restaurarla e usarla per le nostre lezioni di voga.

Imparare la voga veneta non significa semplicemente fare dello sport, ma è semmai un’esperienza diretta di una tradizione millenaria, un modo per vivere in prima persona un’azione che per secoli è stata quotidianità pura per innumerevoli veneziani.

A chi vorrà sostenerci con una donazione dai 30€ in su, regaleremo una lezione di voga veneta!
Cercheremo comunque di trovare un modo per ringraziare anche chi vorrà/potrà versare meno (anche molto meno) di 30€ ;)

Seguici sulla nostra pagina facebook per restare aggiornato sulle nostre attività.

Comments (0)

Per commentare devi fare

    Community