oppure accedi con email e password

oppure

Registrati con il tuo indirizzo email

Inserisci il tuo indirizzo email: ti invieremo una nuova password, che potrai cambiare dopo il primo accesso.

Ricordi la tua password?

Controlla la tua casella email: ti abbiamo inviato un messaggio con la tua nuova password.
Potrai modificarla una volta effettuato il login.

Qb - quanto basta

Una campagna di
GASolo

Contatti

Una campagna di
GASolo

QB - Quanto Basta

Qb - quanto basta

Campagna terminata
  • Raccolti € 1.600,00
  • Sostenitori 38
  • Scadenza Terminato
  • Modalità Prenotazione quote  
  • Categoria Teatro & danza

Una campagna di 
GASolo

Contatti

Il Progetto

Crowdfunding per lo spettacolo teatrale
"QB - Quanto Basta"
Sabato 11 aprile 2015, ore 20.45
Teatro Duse di Asolo (TV)

Prezzo speciale per crowdfunding: 8€ a persona


L'associazione GASolo (Gruppo Acquisto Solidale di Asolo) è lieta di prensentare il suo primo crowdfunding per promuovere lo spettacolo teatrale "QB - Quanto Basta" della compagnia teatrale Itineraria. Con questa raccolta fondi dal basso, GASolo mette in prevendita i biglietti dello spettacolo. L'acquisto di una quota corrisponde all'acquisto di un ingresso alla manifestazione (modalità di pagamento e di consegna dei biglietti sono elencate più sotto).

Lo spettacolo si terrà in data 11 aprile 2015, alle ore 20.45 presso il Teatro Duse, in via Regina Cornaro 3, Asolo (TV).


Lo spettacolo teatrale: QB - Quanto Basta

Basato sugli scritti di Francesco Gesualdi, Padre Alex Zanotelli, Maurizio Pallante, Alex Langer, Serge Latouche e molti altri, lo spettacolo parte da considerazioni sui sempre più evidenti squilibri climatici causati dall'attività umana per affrontare il tema dell'impronta ecologica, dell'iperconsumo del Nord opulento, della Sovranità alimentare, del sottosviluppo del Sud del mondo, del ruolo delle multinazionali, delle Botteghe del commercio equo, dei gruppi di acquisto solidale (G.A.S.), degli ecoprodotti, della mobilità sostenibile, del riciclo e del riuso.

Scegliere uno stile di vita sobrio migliora la qualità della nostra vita individuale e collettiva, ci apre a una nuova relazione con gli altri ed è la soglia di accesso a un avvenire di equità tra gli uomini e tra i popoli.

Uno spettacolo teatrale che invita a riflettere su un modello di sviluppo alternativo, orientato alla giustizia sociale, alla dignità umana e alla salvaguardia del Creato.

Lo spettacolo ha ricevuto il Patrocinio del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Gesualdi ed è stato particolarmente apprezzato dal teorico francese della "Decrescita" Serge Latouche.

Nella sezione "File" del progetto sono disponibili la scheda dello spettacolo, la locandina e un video di presentazione.


L'associazione che promuove lo spettacolo: GASolo

GASolo - Gruppo di Acquisto Solidale di Asolo è un'associazione nata dall'iniziativa di un gruppo di famiglie di Asolo e dei paesi limitrofi, che hanno deciso di diventare "cittadinanza attiva" e di unirsi per avviare una serie di attività sul territorio locale. In particolare, alcuni degli obiettivi del GASolo sono di ristabilire una rete di relazioni sociali tra i cittadini, promuovere la conoscenza su temi di interesse comune per effettuare scelte consapevoli, organizzare incontri per sensibilizzare su tematiche riguardanti il consumo critico e il rispetto dell'ambiente ed effettuare acquisti solidali scegliendo e interagendo direttamente con i produttori (che aderiscano a criteri di produzione biologica, che rispettino le normative sul lavoro e che siano possibilmente locali).

L'idea di portare uno spettacolo teatrale sulla decrescita ad Asolo nasce dalla volontà di GASolo di sensibilizzare il territorio su tematiche importanti come il consumo critico, l'auto-produzione e le alternative al modello consumista che sembrano non dare scampo all'uomo moderno. La riflessione di GASolo vuole essere una proposta costruttiva non solo per criticare un modello che si spera diventi presto "del passato", ma soprattutto per dare suggerimenti, spunti e ispirazioni su nuovi stili di vita per il futuro, che siano più inclusivi, sostenibili e basati sulla qualità dei rapporti umani e non sulla quantità dei beni.

L'associazione GASolo è stata costituita nel 2009 ed è diventata un punto di riferimento per quasi 100 famiglie che partecipano alle attività o agli acquisti. Tra le varie iniziative di cui si è fatta promotrice c'è la manifestazione "Dire, fare, scambiare", festa dell'associazione aperta alla cittadinanza in cui confrontarsi su temi come l'autoproduzione, con numerosi laboratori, o l'ecologia e le scelte sostenibili.


La compagnia teatrale: Itineraria

La Compagnia teatrale ITINERARIA dal 1994 produce e realizza spettacoli teatrali a livello nazionale dando vita annualmente a oltre cento rappresentazioni in varie regioni d’Italia, in collaborazione con Amministrazioni comunali , Scuole , Università , O.N.G., Parrocchie e Associazioni culturali .

Da ormai vent'anni ITINERARIA svolge un’intensa attività di promozione della lettura , destinata - ovviamente con diverse modalità e distinti momenti - sia agli adulti sia ai bambini, collaborando con innumerevoli biblioteche civiche e scuole medie, elementari e materne di tutta Italia.


Pagamento, scelta posti, ritiro biglietti

Qui, su Produzioni dal Basso, puoi prenotare i biglietti per averli ad un prezzo speciale (8 €). Dopodichè è necessario perfezionare l'acquisto scegliendo una delle seguenti due modalità:

1) bonifico bancario sul conto GASolo di Banca Etica: l'IBAN è IT65U0501812000000000195242 con causale "Spettacolo QB - Nome e cognome" (sostituire "Nome e cognome" con il nome e cognome di chi ha effettuato la prenotazione). Per ritirare il biglietto e scegliere i posti a sedere, recarsi nei luoghi e orari indicati di seguito

2) acquistare in contanti i biglietti, recandosi nei luoghi e orari indicati di seguito

Martedì 10 marzo 2015

Maglio di Pagnano (via Foresto di Pagnano, Pagnano d'Asolo) - 20.45-22.00

Domenica 22 marzo 2015
Ufficio Turistico di Asolo (piazza Garibaldi 73, Asolo centro)- 9.30-12.30/15.00-18.00

ATTENZIONE: i biglietti prenotati ma non pagati entro il 22 marzo 2015 verranno rimessi a disposizione per la vendita.


L'evento è patrocinato dal Comune di Asolo, che ha gentilmente messo a disposizione il suggestivo Teatro Duse di Asolo per la rappresentazione.

Commenti (7)

Per commentare devi fare
  • be
      mi piace !
    • avatar
      Cecilia  attesa...
      • az
          bellissima iniziativa !!
        • ma
          michela  Un modo di sicuro impatto, l'arte teatrale. Grazie, il teatro a me "me piace"
          • cl
              Da non perdere
            • cl
                E vai comincia il conto alla rovescia per occupare 316 posti.
              • avatar
                Valentina  Sono molto curiosa di vedere lo spettacolo di Itineraria!

                Gallery